Donne e magia: oddio!

Storia, aneddoti... di ieri e di oggi.
Dani
Messaggi: 370
Iscritto il: 03/07/2016, 11:00

20/09/2016, 20:50

Purtroppo l'ingiustizia è una malattia ampiamente diffusa e che tocca tutti, non solo le donne. E che non riguarda solo la magia. Gli esempi che si potrebbero fare sono molteplici. Tanto per dirne uno: come è possibile che nel 2016, con tutte le risorse che abbiamo, ci siamo dei poveracci costretti a vivere sotto i ponti? Gandhi una volta disse che nel mondo ci sono abbastanza risorse per soddisfare i bisogni di tutti, ma non abbastanza per soddisfare l'ingordigia di pochi.
Rendiamoci conto di una cosa: siamo più avanzati rispetto a mille anni fa, ma in cosa? Sicuramente siamo tecnologicamente migliorati, ma l'essere umano in se? È diventato in qualche modo più umano o è rimasto lo stesso? Certo si potrebbe pensare che abbiamo sconfitto il razzismo, la schiavitù e che abbiamo raggiunto la parità tra i sessi, ma è davvero così? O è solo una questione di apparenza?
Qua chiudo perché mi rendo conto che sto divagando parecchio, ma si tratta di questioni importante e molto delicate che talvolta meritano di essere affrontate.
10 The numbers don't lie 10

Avatar utente
Jonny3883
Messaggi: 148
Iscritto il: 12/07/2016, 20:54
Località: Mendrisio (Svizzera)

20/09/2016, 21:00

Dani ha scritto:mi rendo conto che sto divagando parecchio

Purtroppo mi sa che non stai divagando così tanto.

Il punto è proprio questo: razzismo di genere.
Il coas è l'odrnie più ipmrecettilibe

Avatar utente
GabriGrimm
Team Leader
Messaggi: 4050
Iscritto il: 15/10/2013, 7:59

20/09/2016, 21:16

Scusate ragazzi ma secondo me la state un attimino esagerando, secondo me Tomatis invece ha voluto fare un esperimento sociale proprio per vederè la reazione dei maghi...il video è davvero eccessivo e sa tanto di artefatto, almeno lo spero, a tratti quasi bigotto, la donna è dipinta come una vittima sacrificale...suvvia gente siamo nel 2016
Qual è la cosa che ti piace di più nella tua città?
...i salti alti...

Avatar utente
Jonny3883
Messaggi: 148
Iscritto il: 12/07/2016, 20:54
Località: Mendrisio (Svizzera)

20/09/2016, 22:05

GabriGrimm ha scritto:gente siamo nel 2016
appunto e di maghe ce ne sono poche. Come mai?
Il coas è l'odrnie più ipmrecettilibe

Avatar utente
GabriGrimm
Team Leader
Messaggi: 4050
Iscritto il: 15/10/2013, 7:59

20/09/2016, 22:21

Preferiscono altro, facciamocene una ragione
Qual è la cosa che ti piace di più nella tua città?
...i salti alti...

degge
Messaggi: 522
Iscritto il: 03/09/2014, 0:17
Località: Valdagno, VI

20/09/2016, 22:27

Jonny3883 ha scritto:
GabriGrimm ha scritto:gente siamo nel 2016
appunto e di maghe ce ne sono poche. Come mai?

Secondo me anche i mestieri sono stereotipati. Un esempio: quanti uomini vedete in giro a fare i badanti o che vadano a stirare. Eppure con la suddetta "parità dei sessi" anche un uomo potrebbe dedicarsi ma non lo fa ( almeno che io sappia).
Se leggi prestigiatore dopotutto la prima cosa che ti viene in mente non è il classico mago ( e sottolineo il maschile) con cappello e bacchetta?
C è differenza tra usare una tecnica e padroneggiarla

Avatar utente
Jonny3883
Messaggi: 148
Iscritto il: 12/07/2016, 20:54
Località: Mendrisio (Svizzera)

20/09/2016, 22:34

ah ok.... quindi se ho ben capito... la magia è una disciplina che predilige i maschi. Bene me ne farò una ragione.
Il coas è l'odrnie più ipmrecettilibe

Dani
Messaggi: 370
Iscritto il: 03/07/2016, 11:00

20/09/2016, 22:42

Il mio discorsone era più a carattere generale che specifico. Si stava parlando di ingiustizie subite storicamente dalle donne e ho voluto un attimino ampliare il quadro della questione inserendo alcune delle ingiustizie di cui tutta la società odierna è indubbiamente vittima.
Tornando all'argomento in questione, ho espresso il mio parere:
- classicità del gioco
- mancanza di donne interessate a praticare la magia.
Poi, se è vero che nella magia non c'è discriminazione di genere, è altrettanto vero che non è così per tutti i settori. Anche se siamo nel 2016.
Sono anche molto d'accordo con quanto espresso da degge. Al giorno d'oggi, ci sono mestieri che per nostra cultura tendiamo ad assegnare a un determinato sesso.
10 The numbers don't lie 10

Dani
Messaggi: 370
Iscritto il: 03/07/2016, 11:00

20/09/2016, 22:44

Jonny3883 ha scritto:ah ok.... quindi se ho ben capito... la magia è una disciplina che predilige i maschi. Bene me ne farò una ragione.
Più che altro penso che Grimm intendesse dire:"alle donne non interessa fare magie. Facciamocene una ragione di questo".
10 The numbers don't lie 10

Avatar utente
Jonny3883
Messaggi: 148
Iscritto il: 12/07/2016, 20:54
Località: Mendrisio (Svizzera)

20/09/2016, 22:57

potrei essere d'accordo, ma c'è qualcosa che non mi torna.... qui siamo solo noi uomini a sentenziare tutto questo.... qui nel forum ci sono anche donne.... aspetto un loro commento
Il coas è l'odrnie più ipmrecettilibe

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite