La matematica dietro ad un effetto di cartomagia

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1300
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

08/02/2018, 10:14

Ciao, per un'esposizione dei principi matematici in magia ti consiglio i seguenti libri:

"Principi magici nell'illusionismo" di Lorenzo Paletti: viewtopic.php?f=75&t=10082

"Mathematics, Magic and Mistery" di Martin Gardner: viewtopic.php?f=75&t=10071

Soprattutto il secondo ;)
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Mauri
Messaggi: 162
Iscritto il: 11/01/2018, 22:31

08/02/2018, 10:18

Grazie Matt gentilissimo come sempre :)
-----------------------------------------------------------------
Quando ero bambino mia madre mi chiese: cosa vuoi fare quando diventerai adulto? "Il Mago" risposi io
E lei mi disse: no, non puoi fare entrambe le cose :D

Mauri
Messaggi: 162
Iscritto il: 11/01/2018, 22:31

08/02/2018, 21:43

Ahh dimenticavo il mio preferito

Diego Allegri esagerato:
https://www.youtube.com/watch?v=toAr4BXNn-Y

Ma dico solo che non ci ho dormito per molte notti .. chiedendomi .. ma come fa?
Poi l'illuminazione !!
Il metodo è di una semplicità addirittura incredibile, da veri principianti .. ma l'effetto è una bomba

Mi sembra di ricordare nei lontani studi universitari sulle telecomunicazione, la definizione di un codice a protezione con un registro a scorrimento, e la definizione di "distanza" per decodificare una sequenza ricevuta... che secondo me risolverebbero il problems

Ma direi cavolate scomodando una matematica così complicata, quando l'applicazione del metodo è un gioco ba bambini ;)
-----------------------------------------------------------------
Quando ero bambino mia madre mi chiese: cosa vuoi fare quando diventerai adulto? "Il Mago" risposi io
E lei mi disse: no, non puoi fare entrambe le cose :D

tubyno
Messaggi: 960
Iscritto il: 19/10/2013, 9:06

08/02/2018, 22:32

Mauri ha scritto:
08/02/2018, 21:43
Ahh dimenticavo il mio preferito

Diego Allegri esagerato:
https://www.youtube.com/watch?v=toAr4BXNn-Y

Ma dico solo che non ci ho dormito per molte notti .. chiedendomi .. ma come fa?
Poi l'illuminazione !!
Il metodo è di una semplicità addirittura incredibile, da veri principianti .. ma l'effetto è una bomba

Mi sembra di ricordare nei lontani studi universitari sulle telecomunicazione, la definizione di un codice a protezione con un registro a scorrimento, e la definizione di "distanza" per decodificare una sequenza ricevuta... che secondo me risolverebbero il problems

Ma direi cavolate scomodando una matematica così complicata, quando l'applicazione del metodo è un gioco ba bambini ;)
Hai un messaggio privato! ;)


Ciao e grazie mille

Mauri
Messaggi: 162
Iscritto il: 11/01/2018, 22:31

09/02/2018, 12:32

Risposto..
purtroppo i moderatori mi ricordano che non mi è consentito discutere sul metodo
ma la matematica che sta dietro a questo è veramente carina !!
-----------------------------------------------------------------
Quando ero bambino mia madre mi chiese: cosa vuoi fare quando diventerai adulto? "Il Mago" risposi io
E lei mi disse: no, non puoi fare entrambe le cose :D

tubyno
Messaggi: 960
Iscritto il: 19/10/2013, 9:06

09/02/2018, 19:25

Mauri ha scritto:
09/02/2018, 12:32
Risposto..
purtroppo i moderatori mi ricordano che non mi è consentito discutere sul metodo
ma la matematica che sta dietro a questo è veramente carina !!
Grazie MILLE!.... appena possibile me lo studio e ti faccio sapere...


Ciao

Hadaran
Messaggi: 30
Iscritto il: 12/12/2016, 9:57
Località: Torino

14/02/2018, 9:16

Buongiorno a tutti,
Hai ragione, questo effetto di Diego è molto bello...lo presento spesso!
Devo dire che la matematica non è difficilissima ma lo trovo non semplice da gestire durante l'effetto...quando stendi le carte e "ti serve del tempo" per trovare la carta, si crea un tempo morto difficile da riempire perchè stai facendo dei conti per cui richiede tempo e non è banale parlare in contemporanea senza sbagliare.
In parallelo non ho ancora trovato una presentazione che mi soddisfa veramente...quella basata sul memorizzare il mazzo mi piace poco...se poi si cambia l'ordine delle carte mi viene da chiedermi cosa c'è da memorizzare?!

Mauri
Messaggi: 162
Iscritto il: 11/01/2018, 22:31

14/02/2018, 12:55

Bravo..
giusta osservazione, anche a me piace molto ma non mi torna il filo logico

Ho provato una variante dove chiedo allo spettatore, prima di iniziare, di mettere via un mazzetto, ad esempio 4-5 quelle che vuole
a questo punto ha senso memorizzare il mazzo perché non so quali ha eliminato e devo capire quelle restanti
e poi in seguito gli chiedo di sceglierne una carta tra quelle tolte all'inizio e di rimetterla nel mazzo e io trovo quella che è stata aggiunta

Mi sembra un po' più logico, ma ancora non mi soddisfa
se lo presento come puro gioco di "memoria".. lo spettatore dovrebbe avere la possibilità di inserire la carta in qualsiasi punto ..

Accetto consigli per trovare un nuovo plot (e migliorare Diego non sarà facile)
-----------------------------------------------------------------
Quando ero bambino mia madre mi chiese: cosa vuoi fare quando diventerai adulto? "Il Mago" risposi io
E lei mi disse: no, non puoi fare entrambe le cose :D

Hadaran
Messaggi: 30
Iscritto il: 12/12/2016, 9:57
Località: Torino

14/02/2018, 14:56

Ad esempio io faccio così:
Prima faccio un effetto molto veloce del genere pesca una carta rimettila nel mazzo, faccio mischiare tanto e in tanti modi diversi, alla fine stendo le carte a faccia in su con solo la carta scelta a faccia in giù, da qui attacco l'effetto di Diego senza più stendere le carte per "memorizzarle" ma sfruttando la parte finale dell'effetto prima.
Mi sono reso conto che in questa fase lo spettatore ha l'attenzione sull'unica carta girata e si ricorda gli infiniti miscugli.
Quando passo all'effetto di Diego lui pensa che ho scoperto la sua carta senza vedere nulla.
Quando nella fase finale, stendo le carte faccio scorrere avanti e indiatro lentamente il dito e gli chiedo di pensare STOP quando passo davanti alla sua e...dopo un paio di passaggi mi fermo esattamente sulla sua....così la faccio passare come una lettura del pensiero!
Nonostante tutte queste pensate non sono soddisfatto....altri suggerimenti?

Mauri
Messaggi: 162
Iscritto il: 11/01/2018, 22:31

15/02/2018, 14:03

Buona la prima parte.. finisco un gioco con le carte a nastro quindi non ho bisogno di stenderle e far finta di memorizzare che non avrebbe senso, visto che dopo lui mischia

In generale non mi piacciono i finali alla "mentalista" con lettura del pensiero.. perché nessuno intanto ci crede

Preferisco quelli dove fai finta di mostrare le carte una ad una e guardare la reazione dello spettatore dicendogli di rimanere impassibile per non farsi scoprire
questa si chiama "comunicazione non verbale" ed è chiaramente percepibile in qualsiasi rapporto tra persone ;)
-----------------------------------------------------------------
Quando ero bambino mia madre mi chiese: cosa vuoi fare quando diventerai adulto? "Il Mago" risposi io
E lei mi disse: no, non puoi fare entrambe le cose :D

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti