Magia fine a se stessa ?

Avatar utente
Pako797
Messaggi: 40
Iscritto il: 14/09/2014, 15:38

04/09/2016, 8:51

Per te esibirti non deve essere un problema se a te piace l'idea lo fai e non ti preoccupare che andrá bene, ma se non ti piace stai tranquillo non lo fare. Io penso che ognuno fa magia per un motivo diverso tu segui il tuo, e se ti piace tenerla per te fallo :!:
"La magia è credere è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa."
JOHANN WOLFGANG GOETHE

Raff99
Messaggi: 56
Iscritto il: 22/07/2016, 11:33

04/09/2016, 10:22

Vi ringrazio moltissimo ;)

MarcoLostSomething
Moderatore
Messaggi: 1284
Iscritto il: 29/04/2016, 10:50

04/09/2016, 11:38

Una cosa valida piu' o meno in ogni circostanza della vita e' non forzare le situazioni, se una cosa non ti mette a tuo agio non sentirti spinto a farla.
Vale la pena precisare la differenza tra l'essere a proprio agio nelle varie circostanze o l'essere a proprio agio con se stessi.
Io mi riferisco alla seconda, che determina implicitamente la prima.
Se riesci a gestire le emozioni e a tenerle a bada (al proprio servizio!) allora potrai fare quello che ti pare.
Questo accade in magia, lavoro, scuola, donne... cambiano i momenti ma rimane la stessa filosofia, l'esterno e' soltanto un imput, un segnale, poi il resto e' un mescolone che avviene dentro di noi e sporca le nostre capacita'.
Ora, ti sembrera' una cosa mistica o astratta, ma non e' cosi'. Basta iniziare un altro allenamento nel posizionare noi stessi prima di tutto, riconoscere cosa viene da fuori e cosa dentro, senno' siamo solo spettatori passivi di quello che accade.

Avatar utente
GabriGrimm
Team Leader
Messaggi: 4059
Iscritto il: 15/10/2013, 7:59

04/09/2016, 12:13

E' un qualcosa che viene da sola, come quando prendi un vaso di terra e ci metti un seme, se lo annaffi e te prendi cura inizia a crescere, e con esso anche la tua soddisfazione, perchè vuol dire che stai facendo bene, man mano che passa il tempo da bocciolo diventa pianta, poi albero, e poi i frutti...li assaggi e sono buoni, vorrai a questo condividerli con gli altri.
Così è la magia, prima o poi sentirai quel bisogno di meravigliare, perchè in primis quella sensazione l'hai avuta per te stesso, e ti ha spinto ad iniziare.
Quando faccio magia io ho bisogno di emozionarmi, altrimenti sarei una macchina,devi vivere il momento magico, anche andando fuori dagli schemi, perchè è vero che stai creando un'illusione, ma quello che hai dentro è vero, e le persone lo avvertono.
Qual è la cosa che ti piace di più nella tua città?
...i salti alti...

Raff99
Messaggi: 56
Iscritto il: 22/07/2016, 11:33

04/09/2016, 12:25

Ognuno di voi mi ha dato importanti spunti per riflettere e ve ne sono grato . Proverò a lavorare su me stesso prima di tutto senza forzare le situazioni . Prima o poi sentirò anche io il bisogno di condividere la mia passione . Grazie ancora

K
Boss
Messaggi: 3967
Iscritto il: 02/09/2013, 16:09

04/09/2016, 12:40

Raff99 ha scritto:Prima o poi sentirò anche io il bisogno di condividere la mia passione . Grazie ancora
Fino ad allora rimani tranquillo e sereno perché ciò che stai vivendo è normale :)
C'è differenza tra usare la Magia a favore di YouTube e usare YouTube a favore della Magia.
________________________________________________________

tre
Messaggi: 54
Iscritto il: 25/09/2013, 18:34

04/09/2016, 16:09

Anche io ho spesso il tuo problema, e ti posso dire di stare tranquillo, e che forse anche tu prima o poi sentirai il bisogno di condividere con gli altri (come dice anche Platone ;) )
Tuttavia ti consiglio (qualora ti venisse voglia ma la timidezza ti bloccasse) di non aspettare il "momento perfetto".. perché così forse non ti esibirai mai (non so se si capisce cosa voglio dire)
Buona fortuna :)

K
Boss
Messaggi: 3967
Iscritto il: 02/09/2013, 16:09

04/09/2016, 16:13

tre ha scritto: Tuttavia ti consiglio (qualora ti venisse voglia ma la timidezza ti bloccasse) di non aspettare il "momento perfetto".. perché così forse non ti esibirai mai (non so se si capisce cosa voglio dire)
Buona fortuna :)
E quindi all'inizio è sempre meglio proporre effetti automatici e che non diano pensieri, in questo modo è possibile prendere confidenza con queste nuove esperienze ;)
C'è differenza tra usare la Magia a favore di YouTube e usare YouTube a favore della Magia.
________________________________________________________

MrMagorium
Messaggi: 376
Iscritto il: 27/09/2013, 12:38

05/09/2016, 16:58

Tieniti buoni tutti consigli che ti hanno dato e non avere fretta, ognuno di noi ha i propri tempi, ognuno di noi
ha affrontato ( in base al proprio carattere ) il problema di come e quando esibirsi.

Anchi'io avevo incominciato a fare magia con lo scopo di puro piacere personale e culturale,
ma ad un certo punto ho capito che se non avessi incominciato ad esibirmi ( anche solo poche volte all'anno ),
questa passione poteva nel tempo attenuarsi, vanificando in qualche modo
tutti i corsi, i workshop, libri e dvd studiati.

Naturalmente questo puo' non essere valido per tutti ma in definiva
il fine ultimo di chi pratica magia e prorpio quella di esibirsi ad un pubblico. ;) ;)
Chi più in alto sale, più lontano vede;
Chi più lontano vede, più a lungo sogna.
Walter Bonatti

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti