Il guardone

Rispondi
Avatar utente
Vin Brillante
Messaggi: 126
Iscritto il: 15/01/2018, 18:56

08/04/2018, 20:29

Lo so che ci sono mille tipi di spettatori....ma
Il guardone curiosone proprio non lo sopporto.
Quello che non ti guarda nemmeno un secondo negl occhi e fissa solo ed esclusivamente il benedetto mazzo di carte.
Avoglia te di intrigarlo in storie,fargli domande e chiedere pareri,niente!Fissa il mazzo come se fosse il sedere della bellucci.
Ovviamente (per me)non si puo di certo fare una tecnica o doppio taglio o triplo,che lui alla fine dell effetto dice:
"E BHE NON SO COME HAI FATTO,PERO HO VISTO IL mazzo nhffjkmotesacvbusredaszxchhut..........! :roll:
Gli infilate un dito in un occhio alla Vann damme oppure?
Che si fa co sta gente?Mai successo?
"Quello che l occhio vede e l orecchio sente,la mente crede..."

Avatar utente
Jaqk
Messaggi: 276
Iscritto il: 30/09/2013, 15:22
Località: Chivasso
Contatta:

09/04/2018, 7:18

Anche a me capita, io uso una semplice strategia, non è detto che funzioni sempre e con tutti, lo guardo ed alzo il mazzo fino a che non incrocio gli occhi con lui, oppure muovo il mazzo lentamente avanti indietro, destra, sinistra e se lui lo segue con gli occhi ci scherzo su!
Andrea Clemente Pancotti
"If I could climax as many times as a Derek Dingle routine I would be a happy man!" Dai Vernon
Prestigiazione.it ♠️ Web ♥️ Facebook ♣️ Youtube ♦️

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1300
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

09/04/2018, 7:51

Non funziona per tutti, dipende dalla tua persona: io gesticolo molto in generale, quindi ho dei momenti di pattern in cui non faccio alcuna manipolazione. In quei momenti uso le mani come se non avessero in mano il mazzo, chiunque cerchi di guardare solo quello diventa scemo. Ricorda che la magia nasce da te, e non dal tuo mazzo di carte: se il tuo mazzo di carte è costantemente manipolato, è ovvio che si guarderà solo quello. Prova anche ad appoggiarlo sul tavolo ogni tanto, mentre parli.

La regola generale è che tu non devi dare importanza al mazzo quando il mazzo non ce l'ha; e devi trasmettere l'idea che non ha importanza soprattutto con il corpo. Il braccio che tiene il mazzo si rilassa quando non è importante, il tuo sguardo cerca lo spettatore (ma non lo fissa). Credici e lo spettatore ci crede. ;)
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Avatar utente
Vin Brillante
Messaggi: 126
Iscritto il: 15/01/2018, 18:56

09/04/2018, 11:46

Magari per voi avanzati lo fate naturalmente...
Ma credetemi che anchio adotto quella filosofia di lasciare il mazzo sul tavolo come disinteressato...ma lo str...o se lo aspetta che devi fa qualcosa.e quindi la sezione verbale scompare per far spazio alla non verbale.....e lì che il curiosone vede la manipolazione e,anche se non ci capisce un razzo alle volte finisce per dire "ho visto qualcosa ma......"
Cmq ci vigliono anche tipi cosi....senno che gavetta è!?
Grazie grazie
"Quello che l occhio vede e l orecchio sente,la mente crede..."

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1300
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

09/04/2018, 14:37

Vin Brillante ha scritto:
09/04/2018, 11:46
Magari per voi avanzati lo fate naturalmente...
Ma credetemi che anchio adotto quella filosofia di lasciare il mazzo sul tavolo come disinteressato...ma lo str...o se lo aspetta che devi fa qualcosa.e quindi la sezione verbale scompare per far spazio alla non verbale.....e lì che il curiosone vede la manipolazione e,anche se non ci capisce un razzo alle volte finisce per dire "ho visto qualcosa ma......"
Cmq ci vigliono anche tipi cosi....senno che gavetta è!?
Grazie grazie
Allora ho un altro consiglio... non ti obbliga il medico a far magia a chi vuole solo rompere le scatole. Perfino Ortiz dice che davanti a certi individui non vale la pena insistere
:lol:
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Pietro84
Messaggi: 29
Iscritto il: 14/12/2017, 16:57

09/04/2018, 15:15

Io ho smesso di pensarci, se fra il pubblico c'è il supponente, il guardone, lo str****o cerco di concentrarmi su chi vuole godersi la magia, perchè anche io voglio godermi la mia passione e non sarà certo una persona triste dentro a rovinarmi il momento.
Per il resto cerco di seguire uno dei primi consigli di Giobbi nel CC1: quando è possibile lascia il mazzo sul tavolo, non toccarlo. Poi seguo il consiglio di Tamariz sullo sguardo presente nei 5 punti della magia, immagina di avere un filo che collega i tuoi occhi a quelli dello spettatore, dei mantenerlo sempre in tensione questo filo! Sei tu che devi guidare il loro sguardo. Quando devi fare certi tagli e manipolare il mazzo guarda il tuo pubblico, coinvolgilo con voce, occhi, mimica ecc...
E' complicato lo so, ma per me quest'arte è 80% recitazione e showmanship, 20% tecnica.
Al contrario, secondo me annoi!
Guarda questa performance, non è pazzesca? Pensa che questo gioco è TNT, che trovi su Roberto light, un gioco automatico con qualche variante, ma guarda che performance https://www.youtube.com/watch?v=C61_kxFBkck&t=338s

Scusa forse ho divagato troppo :D

tubyno
Messaggi: 920
Iscritto il: 19/10/2013, 9:06

09/04/2018, 18:31

Pietro84 ha scritto:
09/04/2018, 15:15

Guarda questa performance, non è pazzesca? Pensa che questo gioco è TNT, che trovi su Roberto light, un gioco automatico con qualche variante, ma guarda che performance https://www.youtube.com/watch?v=C61_kxFBkck&t=338s

Hai un messaggio privato! ;)

Ciao e grazie mille

mist
Messaggi: 3
Iscritto il: 29/03/2018, 18:31

10/04/2018, 11:19

Secondo me dipende molto dalla situazione,mi spiego se stai facendo tablet hopping puoi benissimo finire l'effetto che stai facendo e poi lasciare il tavolo,se sei con amici e parenti puoi anche rifiutarti gentilmente di eseguire l'effetto.Se per qualsiasi motivo invece sei "costretto" a continuare ad esibirti io farei qualche gioco automatico dove sia lo spettatore a fare tutto, così non devi manipolare e lo spettatore "guardone" può guardare quello che vuole.

Avatar utente
Vin Brillante
Messaggi: 126
Iscritto il: 15/01/2018, 18:56

10/04/2018, 11:25

Anche questa potrebbe essere una buon idea...giochi automatici nelle mani del guardone.
Grazie ragazzi,buoni consigli!
"Quello che l occhio vede e l orecchio sente,la mente crede..."

Faussone
Messaggi: 39
Iscritto il: 26/09/2017, 12:56

11/04/2018, 6:00

Pietro84, ha scritto: Guarda questa performance, non è pazzesca? Pensa che questo gioco è TNT, che trovi su Roberto light, un gioco automatico con qualche variante, ma guarda che performance https://www.youtube.com/watch?v=C61_kxFBkck&t=338s
Bellissima e molto istruttiva!
Nemmeno si fa caso al fatto che le carte non sono state mai mescolate e solo tagliate, a nessun spettatore qui (eccetto uno su mille forse) verrebbe neanche in mente di chiedere di mescolare. Inoltre guardare fisso le mani del prestigiatore è impossibile (poi qui in pratica non ci sono tecniche)!

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti