Color change, Si ma poi ?

Verbal
Messaggi: 35
Iscritto il: 13/05/2018, 21:04
Località: Genova

24/05/2018, 21:29

Una volta fatto tutto l'ambaradan ed eseguito il color change, con che "scusa" riusce a posare la carta sottostante sopra al mazzo senza destare troppo sospetto ? Oltre alla presentazione cosa fate ? Aspettate un pochino o l'appoggiate subito e poi prendete la carta scelta mostrandola e prendete un break sulle due sottostanti così in caso volesse controllare gli fate vedere un altra carta ? E un ultima domanda, avete fatto tutto mostrato la carta dello spettatore e poi riposizionato tutto, cosa fate mischiate subito prima che vi chieda qualcosa (Mettiamo caso sia una cosa alla veloce senza una routine)... Spero di essere stato chiaro D:

Grazie :D
"L'ignorante è più difficile da ingannare, perché considera ogni gioco un attacco alla sua intelligenza, al contrario l'uomo colto si abbandona all'illusione poichè venuto apposta per essere ingannato" (E. W. Rells)

Avatar utente
Vin Brillante
Messaggi: 339
Iscritto il: 15/01/2018, 18:56

24/05/2018, 21:48

Verbale io eseguo un solo tipo ti coloro chance...per di più non so nemmeno come si chiama.... :oops:
Poso direttamente la carta scelta sul mazzo a faccia in alto...
Per il resto dell' effetto non so se a te è richiesto mescolare o no....
"Quello che l occhio vede e l orecchio sente,la mente crede..."

Jakyl
Messaggi: 29
Iscritto il: 14/05/2017, 16:44

24/05/2018, 22:54

Ti consiglio questo video di Sirio:

https://www.youtube.com/watch?v=LHWeeW1Ou-Y
- Giacomo -

Avatar utente
Randalf
Messaggi: 274
Iscritto il: 20/04/2018, 17:28
Località: Veneto

25/05/2018, 10:55

Vin Brillante ha scritto:
24/05/2018, 21:48
Verbale io eseguo un solo tipo ti coloro chance...per di più non so nemmeno come si chiama.... :oops:
:lol: :lol: :lol:
<iframe width="425" height="350" src="https://www.youtube.com/embed/LHWeeW1Ou-Y" frameborder="0" allow="autoplay; encrypted-media" allowfullscreen></iframe>
TOP :!:

Avatar utente
Walbas
Messaggi: 27
Iscritto il: 21/05/2018, 13:49

25/05/2018, 12:19

Ciao, dopo un color change devi sempre mantenere la calma e non fare niente di fretta...
Lo spettatore è rapito e confuso da quello che è successo.
Hai abbastanza tempo per comodamente posare la carta sul mazzo.
Cosa fare dopo dipende dal gioco...
- Puoi posare la carta cambiata sul tavolo e 1 continuare / 2 tagliare il mazzo se il gioco è finito.
- Puoi dare la carta cambiata allo spettatore e 1 continuare / 2 tagliare il mazzo se il gioco è finito.
- Puoi dare la carta cambiata allo spettatore e nel frattempo impalmare l'altra e mettertela in tasca mentre lo spettatore controlla quella cambiata.
Basta non farsi prendere dal panico ecco il tru**o.

Verbal
Messaggi: 35
Iscritto il: 13/05/2018, 21:04
Località: Genova

25/05/2018, 22:26

Jakyl ha scritto:
24/05/2018, 22:54
Ti consiglio questo video di Sirio:

https://www.youtube.com/watch?v=LHWeeW1Ou-Y
Fossero tutti così i video riguardanti la magia :D E' molto diversa la magia che insegnano gli youtuber e quella di Sirio, lui vuole proprio fare uscire il "mago" che è in te, con calma e precisione.

Walbas ha scritto:
25/05/2018, 12:19
Ciao, dopo un color change devi sempre mantenere la calma e non fare niente di fretta...
Lo spettatore è rapito e confuso da quello che è successo.
Hai abbastanza tempo per comodamente posare la carta sul mazzo.
Cosa fare dopo dipende dal gioco...
- Puoi posare la carta cambiata sul tavolo e 1 continuare / 2 tagliare il mazzo se il gioco è finito.
- Puoi dare la carta cambiata allo spettatore e 1 continuare / 2 tagliare il mazzo se il gioco è finito.
- Puoi dare la carta cambiata allo spettatore e nel frattempo impalmare l'altra e mettertela in tasca mentre lo spettatore controlla quella cambiata.
Basta non farsi prendere dal panico ecco il tru**o.
Per me che ho iniziato da poco E vivendo in una società di persone moooolto furbe [Leggi la mia firma e capisci quale tipo di "pubblico" cerco di intrattenere] è molto complicato mantenere la calma, anche perché hai tutte le persone che ogni 3 secondi cercano di rovinarti la magia, anche un semplice color change fatto con calma viene rovinato se prendo la carta e c'è subito una mano pronta a controllare la carta per vedere che sia realmente e solamente quella che ha visto...
"L'ignorante è più difficile da ingannare, perché considera ogni gioco un attacco alla sua intelligenza, al contrario l'uomo colto si abbandona all'illusione poichè venuto apposta per essere ingannato" (E. W. Rells)

Avatar utente
Walbas
Messaggi: 27
Iscritto il: 21/05/2018, 13:49

26/05/2018, 16:07

Se hai iniziato da poco ti consiglio di fare magia a persone che sai che non si comportano così.
Inizia con qualcuno che vuole semplicemente vedere e non capire. La calma viene anche quando hai praticato tanto tanto quel color change. Lo devi riuscire a fare senza neanche pensarci. Non porre la magia come sfida. Devi far capire alle persone che per te è un piacere mostrare quello che hai imparato. Hai mai visto qualcuno togliere la chitarra a un chitarrista mentre suona o rovinargli la musica mettendo le mani? non credo. Perché la musica è una forma d'arte, esattamente come dovrebbe essere intesa e percepita la magia. E il mazzo non deve toccarlo nessuno esattamente come nessuno deve toccare la chitarra o il violino di qualcuno che suona.

Jakyl
Messaggi: 29
Iscritto il: 14/05/2017, 16:44

26/05/2018, 16:18

Verbal ha scritto:
25/05/2018, 22:26
Per me che ho iniziato da poco E vivendo in una società di persone moooolto furbe [Leggi la mia firma e capisci quale tipo di "pubblico" cerco di intrattenere] è molto complicato mantenere la calma, anche perché hai tutte le persone che ogni 3 secondi cercano di rovinarti la magia, anche un semplice color change fatto con calma viene rovinato se prendo la carta e c'è subito una mano pronta a controllare la carta per vedere che sia realmente e solamente quella che ha visto...
Mi azzardo ad ipotizzare che gli spettatori di cui parli siano amici e parenti, ovvero la tipologia più difficile (credimi, lo so bene anch'io).
Dal loro punto di vista è strano che improvvisamente il qualcuno che conoscevano sia in grado di fare questo tipo di cose e, unendo questo al fatto che di base c'è una certa confidenza, possono percepire la magia come una sfida e non farsi troppi problemi ad "invadere il nostro spazio".
L'ideale sarebbe per noi riuscire a far capire loro che (prendendo in prestito un concetto che ho sentito da Garrett Thomas) stiamo cercando di condividere con loro qualcosa che adoriamo, con il solo scopo di regalare loro un momento impossibile, in modo da abbattere le barriere.
Garrett Thomas, prima di iniziare ad esibirsi, dice testualmente agli spettatori che non vuole fregarli ma regalare loro "a gift of a new and impossible moment".
Anche perché, se riusciamo a far capire loro che la magia è un dono, sarà più difficile per loro opporsi perché è molto difficile per qualcuno che riceve un regalo romperlo subito o gettarlo via (che in un certo senso è quello che fanno quando prendono il mazzo dalle mani del mago).
Poi, come al solito, è più facile dirlo a parole che realizzarlo :)

Ti consiglio per l'argomento la At The Table Lecture di Garrett Thomas perché secondo me è meravogliosa, piena di ottima teoria e ottima magia.

P.S. Ricordiamo poi che, essendoci confidenza con i nostri amici e parenti, se necessario possiamo anche permetterci con garbo di far notare (per fare un esempio simile a quello di Walbas) che per loro sarebbe un po' fastidioso se noi prendessimo con la forza il telefono dalle loro mani mentre stando mandando un messaggio :roll:
- Giacomo -

Verbal
Messaggi: 35
Iscritto il: 13/05/2018, 21:04
Località: Genova

26/05/2018, 18:05

Jakyl ha scritto:
26/05/2018, 16:18
Mi azzardo ad ipotizzare che gli spettatori di cui parli siano amici e parenti, ovvero la tipologia più difficile (credimi, lo so bene anch'io).
Dal loro punto di vista è strano che improvvisamente il qualcuno che conoscevano sia in grado di fare questo tipo di cose e, unendo questo al fatto che di base c'è una certa confidenza, possono percepire la magia come una sfida e non farsi troppi problemi ad "invadere il nostro spazio".
L'ideale sarebbe per noi riuscire a far capire loro che (prendendo in prestito un concetto che ho sentito da Garrett Thomas) stiamo cercando di condividere con loro qualcosa che adoriamo, con il solo scopo di regalare loro un momento impossibile, in modo da abbattere le barriere.
Garrett Thomas, prima di iniziare ad esibirsi, dice testualmente agli spettatori che non vuole fregarli ma regalare loro "a gift of a new and impossible moment".
Anche perché, se riusciamo a far capire loro che la magia è un dono, sarà più difficile per loro opporsi perché è molto difficile per qualcuno che riceve un regalo romperlo subito o gettarlo via (che in un certo senso è quello che fanno quando prendono il mazzo dalle mani del mago).
Poi, come al solito, è più facile dirlo a parole che realizzarlo :)

Ti consiglio per l'argomento la At The Table Lecture di Garrett Thomas perché secondo me è meravogliosa, piena di ottima teoria e ottima magia.

P.S. Ricordiamo poi che, essendoci confidenza con i nostri amici e parenti, se necessario possiamo anche permetterci con garbo di far notare (per fare un esempio simile a quello di Walbas) che per loro sarebbe un po' fastidioso se noi prendessimo con la forza il telefono dalle loro mani mentre stando mandando un messaggio :roll:
Ogni volta che cercano di fare queste mosse per rovinare tutto gli ripeto le parole che vedi scritte nella mia firma, pian piano ci sto riuscendo a farglielo capire (Anche perché una volta che ricevono delle botte di ignorante si sentono un po' in colpa), appena posso acquisterò il libro che mi hai consigliato :D e la frase che hai citato la userò con alternativa a quella che dico già ahahaha.

Grazie :D
"L'ignorante è più difficile da ingannare, perché considera ogni gioco un attacco alla sua intelligenza, al contrario l'uomo colto si abbandona all'illusione poichè venuto apposta per essere ingannato" (E. W. Rells)

Jakyl
Messaggi: 29
Iscritto il: 14/05/2017, 16:44

26/05/2018, 19:29

Verbal ha scritto:
26/05/2018, 18:05
Ogni volta che cercano di fare queste mosse per rovinare tutto gli ripeto le parole che vedi scritte nella mia firma, pian piano ci sto riuscendo a farglielo capire (Anche perché una volta che ricevono delle botte di ignorante si sentono un po' in colpa), appena posso acquisterò il libro che mi hai consigliato :D e la frase che hai citato la userò con alternativa a quella che dico già ahahaha.

Grazie :D
Non l'ho specificato prima, ma è una Conferenza in Video (la trovi un po' in tutti i negozi di magia).
Luca di K52 aveva già condiviso sul forum un'esibizione di Garrett Thomas. Se ti interessa questo è il thread: http://www.klan52.com/viewtopic.php?f=6 ... 8601def7da
- Giacomo -

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti