Dove lo trovo?

Rispondi
Alessio Scrivano
Messaggi: 2
Iscritto il: 20/08/2018, 23:08

10/09/2018, 22:59


doriman
Messaggi: 268
Iscritto il: 26/09/2013, 8:00
Località: Torino, mirafiori sud

11/09/2018, 7:01

Come dice anche nel video è una variante di un gioco di Vernon che si trova in "dai vernon's inner secrets of card magic". Non so se Preverino ha pubblicato questa versione ma se conosci quella originale è relativamente semplice arrivare al metodo.
Mi permetto di osservare che, con tutto il rispetto, la versione di Preverino è molto migliore dell'originale (anche se un po' meno pratica).
So ideare torture in grado di far piangere anche il Diavolo

Mauri
Messaggi: 168
Iscritto il: 11/01/2018, 22:31

11/09/2018, 9:10

Umh ..
non dovrebbe essere in Inner Secret ma nel secondo "More Inner Secrets of Card Magic p.51 Simple Arithmetic"

Non sparatemi, ma io invece preferisco la versione originale.. perchè per l'appunto sembra un gioco matematico e la rivelazione è coerente .. sembra una falsa rivelazione matematica

In questa versione diventa invece un falso gioco di mentalismo ma la rivelazione..
nel video.. diciamo che è stato moolto fortunato ..
e ha mostrato la migliore delle uscite possibili .. dal punto di vista scenico..
Le altre possibilità avrebbero lasciato aperta la porta a molte discussioni
mi piacerebbe rivedere questo gioco con Preverino con un altra carta e vedere come se la cava
-----------------------------------------------------------------
Quando ero bambino mia madre mi chiese: cosa vuoi fare quando diventerai adulto? "Il Mago" risposi io
E lei mi disse: no, non puoi fare entrambe le cose :D

Avatar utente
Maqo_Viper
Messaggi: 68
Iscritto il: 01/06/2018, 15:34

11/09/2018, 10:08

Questo effetto è pubblicato ne "L'Arsenale" (dove Preverino spiega come se la sarebbe cavata con le "altre" carte).

Pace & Bene

MV
"E questo ti serva di lezione: il Diavolo mai, mai, mai e poi mai gioca in modo onesto!" :twisted: :evil: :evil:
"Francamente" - risposi - "nemmeno io!" :lol: :lol:

Mauri
Messaggi: 168
Iscritto il: 11/01/2018, 22:31

11/09/2018, 13:25

Bene a sapersi, io l'ho provato un paio di volte ma non ha avuto un grande successo..
dovrei vedere come fa il maestro e imparare ;)

Mi ricordo un gioco simile che però non usava un mazzo di carte standard (quindi non fattibile in impromptu)
dove le carte si ripetevano e la scelta era obbligata a una tra 8 uscite..

E in questo caso era più semplice gestire la rivelazione anche in maniera più spettacolare
-----------------------------------------------------------------
Quando ero bambino mia madre mi chiese: cosa vuoi fare quando diventerai adulto? "Il Mago" risposi io
E lei mi disse: no, non puoi fare entrambe le cose :D

Avatar utente
Quixo
Messaggi: 86
Iscritto il: 30/04/2017, 15:00

11/09/2018, 15:22

Mauri ha scritto:
11/09/2018, 9:10
Umh ..
non dovrebbe essere in Inner Secret ma nel secondo "More Inner Secrets of Card Magic p.51 Simple Arithmetic"

Non sparatemi, ma io invece preferisco la versione originale.. perchè per l'appunto sembra un gioco matematico e la rivelazione è coerente .. sembra una falsa rivelazione matematica

In questa versione diventa invece un falso gioco di mentalismo ma la rivelazione..
nel video.. diciamo che è stato moolto fortunato ..
e ha mostrato la migliore delle uscite possibili .. dal punto di vista scenico..
Le altre possibilità avrebbero lasciato aperta la porta a molte discussioni
mi piacerebbe rivedere questo gioco con Preverino con un altra carta e vedere come se la cava
Beh proprio perché non presenta in alcun modo i numeri e la matematica per me questo effetto è superiore a quello originale di Vernon. Inoltre la scelta, seppur vincolata nello stesso modo rispetto l'originale, è percepita come completamente libera. Inoltre, sì, è stato fortunato nella scelta della carta, ma in fondo anche in tutti gli altri casi possibili ne sarebbe uscito qualcosa di epico. Certo però, bisogna dire che nel caso in questione la rivelazione è un vero e proprio miracolo :mrgreen:
Maqo_Viper ha scritto:
11/09/2018, 10:08
Questo effetto è pubblicato ne "L'Arsenale" (dove Preverino spiega come se la sarebbe cavata con le "altre" carte).

Pace & Bene

MV
Eh ma dico io va'. Non ho mai letto l'Arsenale e non vedo l'ora di acquistarlo, anche se aspetterò a prenderlo. E' possibile che ogni volta che sento qualcuno parlare di questo libro dice sempre che dentro c'è qualcosa di così bello? Ma dico, un effetto brutto o una cosa inutile non l'ha scritta in quel libro? :lol:
If you could spend time with one
great magician, who would it be?


"There is a world of difference beetween a spectator's not knowing how something's done
versus his knowing that it can't be done"
[Simon Aronson]

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite