Twisted Sisters -Domanda

Rispondi
ChanMagic
Messaggi: 124
Iscritto il: 27/11/2017, 14:56

18/11/2019, 10:52

Ciao, mi sono sempre chiesto in questo gioco che si base tutto sulla scelta del mago, come gestire questa casistica:

- Spettatore 1 mettiamo caso che prende le rosse, e gli si chiede di scegliere tra Cuori e quadri.
Lui dice Quadri, e noi teniamo cuori.

Ora arriva la mia domanda quando lo spettatore 2 si fa la stessa domanda
- Spettatore 1 mettiamo caso che prende le rosse, e gli si chiede di scegliere tra Fiori e Picche
Lui dice Fiori, e noi teniamo Fiori.

Come si può giustificare il fatto uno gli abbiamo fatto tenere la carte e l'altro invece l'abbiamo scartata?
Spero di essermi spiegato decentemente.

Grazie

doriman
Messaggi: 308
Iscritto il: 26/09/2013, 8:00
Località: Torino, mirafiori sud

19/11/2019, 9:43

Ritengo sia una questione di impostazione.
Supponiamo che, con la scelta del mago, devi forzare una carta tra quattro.
Prima di tutto metto la carta da forzare seconda in ordine di distanza dallo spettatore, metto la mia mano vicino alla terza e inizio la tiritera. Qui presentato il caso peggiore.
  • "metti la mano sinistra su una carta"
  • "metti la mano destra su un'altra carta"
  • rimuovo il gruppo opportuno
  • "ora dobbiamo selezionare una carta ... metti la mano sinistra su una carta"
  • "metti ma mano destra sull'altra"
  • "solleva una mano"
  • rimuovo la carta opportuna
  • riepilogo la procedura
Facendolo così sembra abbastanza naturale.
E' molto importante la preparazione (nel 70% dei casi ottieni subito la carta voluta), la parte centrale (indicare che si sta per fare la selezione ma non dicendo come) e quella finale (da iniziare immediatamente per fare in modo che il ricordo della procedura si confonda con quello che racconti).
Spero di essere stato utile.
So ideare torture in grado di far piangere anche il Diavolo

ChanMagic
Messaggi: 124
Iscritto il: 27/11/2017, 14:56

19/11/2019, 12:06

capito il tuo ragionamento, ma il problema è che hai due spettatori il primo non c'è il problema perchè come dici tu , se ho 3 carte e "forzo" la carta in mezzo, e dico allo spettatore di mettere le mani e lui fa delle azioni del tipo:

Metto la manu sulle seguenti carte

A B C
! !

Io elimino la C. Poi lo si rifà per arrivare alla B, ho fatto 2 Passaggi.

Se facciamo la stessa cosa al 2 spettatore e lui mette le mani
A B C
! !
Io Elimino la A e C. Qui abbiamo fatto un solo passaggio.

Questo è il problema secondo me, con il primo spettatore gli fai fare 2 Azioni e con l'Altra una. Non è naturale.

doriman
Messaggi: 308
Iscritto il: 26/09/2013, 8:00
Località: Torino, mirafiori sud

19/11/2019, 22:53

Non avevo capito che gli spettatori fossero due. In questo caso puoi optare per un altro tipo di forzatura.
Prova a spiegare l'effetto che vuoi ottenere e vediamo se riusciamo a costruire una soluzione.
So ideare torture in grado di far piangere anche il Diavolo

Venice illusion
Messaggi: 214
Iscritto il: 07/01/2015, 21:01

20/11/2019, 8:31

Se intendi il gioco di Bannon, non mi pare ci sia alcun bisogno di forzatura 🤔 la scelta delle donne è libera

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti