Pagina 2 di 2

Re: Andrea Paris - Chicago Opener

Inviato: 03/12/2019, 14:40
da Lama
tubyno ha scritto:
30/11/2019, 10:56
Randalf ha scritto:
29/11/2019, 18:04

Moolto bella tutta la presentazione e anche lo stile mi piace, grazie per il contributo!
Concordo...

.. però si è discusso tempo fa sulle due diverse modalità con le quali viene fatta scegliere la carta allo spettatore: la scelta della prima carta avviene mediante l'apertura a nastro del mazzo, quella della seconda carta, mediante un "Hindu Shuffle"...

... mancanza di linearità nei due modi di far scegliere la carta allo spettatore??..... :?: :?:

...però anche il grande Daryl lo esegue in questo modo:

https://www.youtube.com/watch?v=JeIi5So5vwc


Ciao
Io eseguo una alternativa, un po' più lineare. In pratica faccio scegliere la prima carta tramite un riffle, la seconda (quella forzata) la controllo in cima a metà dell'effetto e vado con una slip force

Re: Andrea Paris - Chicago Opener

Inviato: 07/12/2019, 20:24
da takeda
Anche a me piace molto e lo porterò lunedì alla cena aziendale.
Però stavo valutando se fare il miscuglio all'indiana o forzare la carta portandola in cima e fargli scegliere quella.
Vedrò.
Comunque direi favoloso.

Re: Andrea Paris - Chicago Opener

Inviato: 08/12/2019, 14:43
da tubyno
takeda ha scritto:
07/12/2019, 20:24
Anche a me piace molto e lo porterò lunedì alla cena aziendale.
Però stavo valutando se fare il miscuglio all'indiana o forzare la carta portandola in cima e fargli scegliere quella.
Vedrò.
Comunque direi favoloso.
Trovi un interessante discussione al link:

http://klan52.com/viewtopic.php?f=67&t= ... 613ddfb981

...ci sono varie scuole di pensiero... però, forse, l'importante è essere convincenti, sorprendere il pubblico con un'adeguata presentazione, indipendentemente dalle tecniche utilizzate....

....a tal proposito, l'esibizione di Paris potrebbe NON essere tecnicamente il massimo, però, a mio parere, trovo la sua presentazione davvero molto bella, geniale e per me è stata una piacevole novità....


Ciao

Re: Andrea Paris - Chicago Opener

Inviato: 08/12/2019, 23:43
da takeda
tubyno ha scritto:
08/12/2019, 14:43
takeda ha scritto:
07/12/2019, 20:24
Anche a me piace molto e lo porterò lunedì alla cena aziendale.
Però stavo valutando se fare il miscuglio all'indiana o forzare la carta portandola in cima e fargli scegliere quella.
Vedrò.
Comunque direi favoloso.
Trovi un interessante discussione al link:

http://klan52.com/viewtopic.php?f=67&t= ... 613ddfb981

...ci sono varie scuole di pensiero... però, forse, l'importante è essere convincenti, sorprendere il pubblico con un'adeguata presentazione, indipendentemente dalle tecniche utilizzate....

....a tal proposito, l'esibizione di Paris potrebbe NON essere tecnicamente il massimo, però, a mio parere, trovo la sua presentazione davvero molto bella, geniale e per me è stata una piacevole novità....


Ciao
Si, ho letto la discussione ed è molto interessante, vero.
Io penso sempre che non importa quello che si fa. Se lo si fa con naturalezza e senza destare sospetti, tutto verrà fuori in maniera pulita e tranquilla.
Se invece si fanno troppi movimenti, allora, secondo me, è la fine.
Poi è vero anche che continuiamo a ragionare da maghi e la cosa non va bene.

Re: Andrea Paris - Chicago Opener

Inviato: 10/12/2019, 16:07
da Lam
Nonostante il nome, in tempi più recenti mi sono convinta che il Chicago Opener sia decisamente meglio come chiusura, dopo aver fatto altri giochi, quando lo spettatore è assolutamente sicuro che le carte del mazzo siano tutte uguali (di dorso, beninteso!)
Non che sia mia l' idea, sono abbastanza sicura di averne parlato con qualcuno anche se purtroppo non ricordo più chi... :oops:
Sebbene resti veramente un bel gioco in qualsiasi fase dell esibizione.
Come già si disse nella discussione di qualche tempo fa, l' unico aspetto che non mi piace molto è il passaggio da una scelta libera a "dimmi stop", anche se penso che sia più per una questione di gusto personale che non necessariamente di efficacia.

Re: Andrea Paris - Chicago Opener

Inviato: 10/12/2019, 18:03
da doriman
Per rendere le due fasi del gioco uguali uso due volte la Balducci Force ... Funziona bene ed è coerente.

Re: Andrea Paris - Chicago Opener

Inviato: 15/12/2019, 12:59
da tubyno
doriman ha scritto:
10/12/2019, 18:03
Per rendere le due fasi del gioco uguali uso due volte la Balducci Force ... Funziona bene ed è coerente.
Ma con la forzatura di Balducci forzi la carta superiore e NON quella in fondo al mazzo....

Ciao

Re: Andrea Paris - Chicago Opener

Inviato: 16/12/2019, 10:58
da doriman
Il setup è diverso ... metto la carta da forzare seconda dalla cima invece che sul fondo.