Pagina 2 di 3

Re: Tecniche e giochi eseguibili con carte "qualunque"

Inviato: 10/01/2020, 14:21
da Lama
E se devi prendere mazzi in grandi quantitá, ti consiglio un brick (12 mazzi) di bicycle seconds (se cerchi sui siti giusti li trovi su 20 euro), Secondo me le seconds sono il miglior mazzo standard per il rapporto qualità/prezzo. La cosa brutta è che possono avere difetti, ma io in un brick ho trovato solo un mazzo con 6 carte dal dorso sbiadito, gli altri 11 erano perfetti.

Re: Tecniche e giochi eseguibili con carte "qualunque"

Inviato: 10/01/2020, 14:50
da firion
Randalf ha scritto:
10/01/2020, 11:50
Ma perché hai sta fissa con la qualità dei mazzi?!? 🤔😆
In ogni caso un mazzo di Bicycle standard o seconds Costa meno di 3 euro ed é quasi ottimo, per toglierti questo "non problema" dalla testa ,😉
Non è una questione di costi, semplicemente non credo che mi porterei sempre le carte dietro, per cui mi chiedevo se esistessero tecniche/giochi che funzionano comunque ;)

Re: Tecniche e giochi eseguibili con carte "qualunque"

Inviato: 10/01/2020, 16:28
da SirNuts
firion ha scritto:
10/01/2020, 14:50


Non è una questione di costi, semplicemente non credo che mi porterei sempre le carte dietro, per cui mi chiedevo se esistessero tecniche/giochi che funzionano comunque ;)
un mago si porta sempre dietro un mazzo di carte ;) poi ci sono io che me ne porto sempre almeno 10, ma questa è un'altra storia

Re: Tecniche e giochi eseguibili con carte "qualunque"

Inviato: 10/01/2020, 19:21
da K
SirNuts ha scritto:
10/01/2020, 16:28
un mago si porta sempre dietro un mazzo di carte
Non sei un vero mago se al ristorante non tiri fuori un mazzo di carte :lol:

Re: Tecniche e giochi eseguibili con carte "qualunque"

Inviato: 10/01/2020, 23:04
da Jorib
IvanIencinella ha scritto:
10/01/2020, 8:51
ciao ,

se sei agli inizi , ti consiglio di allenarti con mazzi in buono stato , poi passa pure a quelli più ostici o rovinati o presi in prestito ...

Per quanto riguarda la tua domanda ci sono veramente un mondo di giochi eseguibili con carte prese in prestito ma ricorda sempre che oltre all'effetto è importantissima la presentazione , il clima che si crea , la gestione del momento .

Un bel gioco presentato o eseguito male diventa un brutto gioco , un gioco mediocre , eseguito con la giusta presentazione diventa incredibilmente potente , pensa ad esempio al solo uso di una carta chiave in un mazzo preso i prestito che impatto può dare se presentato bene .

Col Card College parti col piede giusto , ricordati però che è un corso composto da 5 libri ....

ciao
Concordo in pieno con Ivan....un gioco semplice, per intenderci non particolarmente complesso dal punto di vista tecnico (perché "semplice" non necessariamente implica che sia "facile") nelle mani e nella presentazione di un artista può avere effetti fragorosi!
Se dovessi consigliarti un autore che del "mazzo di carte qualsiasi" fa un suo dictat nel modo di fare cartomagia, quello è sicuramente Harry Lorayne.
Lorayne afferma che ha girato il mondo mettendo nelle condizioni contrattuali, oltre al suo onorario, un paio di mazzi di carte con cui si esibiva: ha in effetti sempre sostenuto che esibirsi con mazzi di carte presi in prestito aumenti quasi del 100% l'impatto sul pubblico di quanto presentato. Ed è facile da comprendere. È anche vero, però, che stiamo parlando di un artista che conosce a menadito il suo mestiere, punti di forza e punti deboli. I mazzi di carte in giro per il mondo hanno strutture, peso, densità, elasticità, durezza-morbidezza piuttosto diversi e quelli che usiamo in quanto prestigiatori hanno le caratteristiche tecniche più confacenti al nostro scopo. In passato ho usato lo spessore di 2 mazzi Bicycle per allenare il salto....provate ad eseguirlo con le Modiano e fatemi sapere....sono curioso!

Re: Tecniche e giochi eseguibili con carte "qualunque"

Inviato: 10/01/2020, 23:35
da tubyno
Jorib ha scritto:
10/01/2020, 23:04
IvanIencinella ha scritto:
10/01/2020, 8:51
ciao ,

se sei agli inizi , ti consiglio di allenarti con mazzi in buono stato , poi passa pure a quelli più ostici o rovinati o presi in prestito ...

Per quanto riguarda la tua domanda ci sono veramente un mondo di giochi eseguibili con carte prese in prestito ma ricorda sempre che oltre all'effetto è importantissima la presentazione , il clima che si crea , la gestione del momento .

Un bel gioco presentato o eseguito male diventa un brutto gioco , un gioco mediocre , eseguito con la giusta presentazione diventa incredibilmente potente , pensa ad esempio al solo uso di una carta chiave in un mazzo preso i prestito che impatto può dare se presentato bene .

Col Card College parti col piede giusto , ricordati però che è un corso composto da 5 libri ....

ciao
Concordo in pieno con Ivan....un gioco semplice, per intenderci non particolarmente complesso dal punto di vista tecnico (perché "semplice" non necessariamente implica che sia "facile") nelle mani e nella presentazione di un artista può avere effetti fragorosi!
Se dovessi consigliarti un autore che del "mazzo di carte qualsiasi" fa un suo dictat nel modo di fare cartomagia, quello è sicuramente Harry Lorayne.
Lorayne afferma che ha girato il mondo mettendo nelle condizioni contrattuali, oltre al suo onorario, un paio di mazzi di carte con cui si esibiva: ha in effetti sempre sostenuto che esibirsi con mazzi di carte presi in prestito aumenti quasi del 100% l'impatto sul pubblico di quanto presentato. Ed è facile da comprendere. È anche vero, però, che stiamo parlando di un artista che conosce a menadito il suo mestiere, punti di forza e punti deboli. I mazzi di carte in giro per il mondo hanno strutture, peso, densità, elasticità, durezza-morbidezza piuttosto diversi e quelli che usiamo in quanto prestigiatori hanno le caratteristiche tecniche più confacenti al nostro scopo. In passato ho usato lo spessore di 2 mazzi Bicycle per allenare il salto....provate ad eseguirlo con le Modiano e fatemi sapere....sono curioso!
Io con un mazzo di carte preso in prestisto, specialmente se molto usurato, ci andrei cauto con l'applicare una qualsiasi tecnica... prova ad esempio, a fare con un tale mazzo, un miscuglio nel cavo della mano, contando le carte singolarmente....

Ciao

Re: Tecniche e giochi eseguibili con carte "qualunque"

Inviato: 11/01/2020, 10:33
da SirNuts
K ha scritto:
10/01/2020, 19:21
SirNuts ha scritto:
10/01/2020, 16:28
un mago si porta sempre dietro un mazzo di carte
Non sei un vero mago se al ristorante non tiri fuori un mazzo di carte :lol:
non solo al ristorante, al pub, nella sala d'aspetto del dottore, in quella del dentista e in qualunque altro luogo ci sia da aspettare :lol:

Re: Tecniche e giochi eseguibili con carte "qualunque"

Inviato: 11/01/2020, 20:32
da Randalf
SirNuts ha scritto:
11/01/2020, 10:33

non solo al ristorante, al pub, nella sala d'aspetto del dottore, in quella del dentista e in qualunque altro luogo ci sia da aspettare :lol:
🤣😂🤣😂🤣😂

Re: Tecniche e giochi eseguibili con carte "qualunque"

Inviato: 13/01/2020, 11:34
da firion
Grazie per i commenti, ho capito che mi manca ancora quella mentalità per cui ci si porta il proprio mazzo ovunque, e in effetti questo risolverebbe il problema :lol:

Re: Tecniche e giochi eseguibili con carte "qualunque"

Inviato: 13/01/2020, 15:49
da ellepi
SirNuts ha scritto:
11/01/2020, 10:33
non solo al ristorante, al pub, nella sala d'aspetto del dottore, in quella del dentista e in qualunque altro luogo ci sia da aspettare :lol:
Io è da poco che mi sono avvicinato alla magia, ma da quel momento in poi lo zainetto con 3 mazzi di carte lo porto sempre con me:
il mio primo mazzo (usurato come pochi) è un cimelio a cui sono molto affezionato (perennemente settato "Si Stebbins"), pronto ad ogni occasione.
Gli altri 2 (uno rosso e uno blu) usati equamente per poter inserire al momento opportuno le carte col dorso differente senza lasciar intravedere tracce di usura differente...

P.S.: dal dentista l'ho fatto, ho preso il mazzo e ho iniziato a fare qualche allenamento…
Una signora che era lì mi guardava incredula... ma la cosa più bella è che ero lì solo per accompagnare mia moglie :mrgreen: .