Invisible Deck

Rispondi
FrankMorris
Messaggi: 13
Iscritto il: 26/09/2013, 9:09

05/05/2014, 12:10

Quanto tempo vi dura il mazzo invisibile, prima che perda "aderenza"?
Leggevo che esistono spray per ripassare le carte dopo un po di tempo. Avete notizie in merito?

Avatar utente
Matt82
Messaggi: 2471
Iscritto il: 07/10/2013, 17:42
Località: Bergamo

05/05/2014, 12:13

Io lo uso pochissimo, sulla durata non ti so dire.
Gli spray esistono ma in italia non so se i magic shop li tengano, al limite prova con la lacca per capelli potrebbe funzionare.
;)
Quid est veritas?

Avatar utente
Shock
Messaggi: 85
Iscritto il: 10/10/2013, 18:14
Località: Milano

05/05/2014, 13:51

Ho circa da un anno quello della Bicycle, ancora funziona che è una meraviglia. Lo uso quel che basta, praticamente solo nello Street Magic.

Per gli spray non ti saprei dire, ma sembra che il migliore sia quello della Testors.
Se solo mi ricordassi la parola che viene dopo "Abra"... farei sparire l'intero pubblico.
H.Houdini

bicyclesvengali
Messaggi: 564
Iscritto il: 25/09/2013, 17:44
Località: Padova

05/05/2014, 16:11

Anche io ho quello della bicycle e non è male, ma l'ho usato pochissimo, appena mi è arrivato, per qualche spettacolo, poi l'ho messo da parte perché è troppo scomodo secondo me, c'è sempre il rischio che delle carte si aprano un po' e lascino intravedere le carte :) comunque gli spray esistono eccome, e come ha detto shock il migliore è quello della testors, lo puoi trovare sul sito italiano "mondomagia", non so se klan52 lo tenga, ma se così fosse, precedenza d'acquisto a loro! ;)

Volpe1
Messaggi: 104
Iscritto il: 15/01/2014, 14:45
Località: Calabria

05/05/2014, 16:52

Anch'io lo uso pochissimo,principalmente in street magic ma posso dirti che dopo quasi 1 anno è ancora in perfetto stato.

Avatar utente
Matt82
Messaggi: 2471
Iscritto il: 07/10/2013, 17:42
Località: Bergamo

05/05/2014, 17:16

bicyclesvengali ha scritto: poi l'ho messo da parte perché è troppo scomodo secondo me, c'è sempre il rischio che delle carte si aprano un po' e lascino intravedere le carte :)

Quoto. Non lo uso più nemmeno io per lo stesso motivo.
Quid est veritas?

Dodo96
Messaggi: 117
Iscritto il: 27/09/2013, 17:09

06/05/2014, 5:55

Io invece lo uso tuttora perche si forse è pericoloso ma per il pubblico è una BOMBA di stupore !!!
“Il prestigiatore non è che un attore che recita la parte del mago.”
Robert-Houdin

Avatar utente
Matt82
Messaggi: 2471
Iscritto il: 07/10/2013, 17:42
Località: Bergamo

06/05/2014, 6:43

Sì come effetto è forte però è troppo sporco...
Preferisco effetti come chicago opener, mazzo pulito e rischio minimo.
Inoltre coi mazzi truccati o fai lo switch del mazzo, o lo usi alla fine di altri effetti o come effetto singolo. È un po' scomodo....
Quid est veritas?

Volpe1
Messaggi: 104
Iscritto il: 15/01/2014, 14:45
Località: Calabria

06/05/2014, 9:46

Dodo96 ha scritto:Io invece lo uso tuttora perche si forse è pericoloso ma per il pubblico è una BOMBA di stupore !!!
Esattamente.
Matt82 ha scritto:Sì come effetto è forte però è troppo sporco...
Preferisco effetti come chicago opener, mazzo pulito e rischio minimo.
Inoltre coi mazzi truccati o fai lo switch del mazzo, o lo usi alla fine di altri effetti o come effetto singolo. È un po' scomodo....
Non ci trovo nulla di scomodo invece,dipende poi in che contesto ci si trova.
Per esempio se si fa street magic l'effetto sarebbe veramente una bomba per gli spettatori come dice Dodo96 e il momento in un certo senso finirebbe li perché in street magic di solito si esegue un effetto e via,quindi dopo aver finito è possibile fare lo switch senza nessun problema.
Lo stesso vale quando si fa uno spettacolo secondo me,in una pausa e l'altra si effettua lo switch e si passa al prossimo tavolo.
Ovviamente dipende anche da che tipo di spettacolo si vuole svolgere.

Avatar utente
Matt82
Messaggi: 2471
Iscritto il: 07/10/2013, 17:42
Località: Bergamo

06/05/2014, 11:10

In street magic è ok infatti in tutti i programmi tv di magia ce lo buttan sempre dentro il mazzo invisibile... Tipo ben hanlin e compagnia...
Quid est veritas?

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti