Futagawa o Bobo?

Rispondi
Sergio Michelotto
Messaggi: 53
Iscritto il: 25/08/2017, 14:42
Località: Padova

07/11/2017, 22:09

Ragazzi come dicevo nel mio ultimo 3d ho iniziato a studiare monetomagia sul Futagawa ma ogni video ogni commento nei forum spunta sempre il Bobo...ho un dubbio atroce...ho sbagliato libro? Che faccio butto i 35 $ e prendo il Bobo? Che fastidio questa sensazione di essere partito male...consigli?
Pratica, pratica e ancora pratica!

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1201
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

07/11/2017, 22:50

Tema già dibattuto, ma ti rispondo volentieri ;)

No, non hai sbagliato libro. Il Bobo e il Futagawa sono entrambi validissimi testi per il monetomago. Molti cominciano con il Bobo per ragioni storiche, penso, e perché è quasi più un compendio, mentre il Futagawa ha il vantaggio di essere un corso. Non possedendolo, non so dire se sia più o meno valido in generale: di sicuro il Bobo è una fucina di effetti e ne hai per anni (io è tre anni che lo studio :lol: ), ma non significa che il Futagawa non sia buono. Vai tranquillo! :D
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Sergio Michelotto
Messaggi: 53
Iscritto il: 25/08/2017, 14:42
Località: Padova

07/11/2017, 23:28

Grazie Matt mi serviva un incoraggiamento! Forse è la mancanza di effetti alla card college che mi ha preoccupato! In realtà ce ne sono sempre un paio alla fine dei capitoli ma non riesco a capire se sono validi o meno in ogni caso mi metterò di disciplina a studiarlo come si deve! Grazie
Pratica, pratica e ancora pratica!

Venice illusion
Messaggi: 176
Iscritto il: 07/01/2015, 21:01

08/11/2017, 17:40

Il futagawa è un libro ottimo! Forse contiene pochi giochi e quindi potrebbe sembrare molto "pesante" come testo, essendo appunto quasi esclusivamente tecnico. I giochi inseriti però sono molto validi e ci sono delle idee molto interessanti. Ma la parte più preziosa del libro, che ad esempio al Bobo manca (teniamo conto però della distanza temporale fra le due pubblicazioni) è che le tecniche vengono letteralmente sviscerate e affrontate a blocchi, step by step, al fine di capire fino in fondo la meccanica e l'eventuale coordinazione delle mani. Il Bobo è sicuramente più completo, ma l'acquisto che hai fatto non è sbagliato. Se poi mastichi l'inglese prendi anche il Bobo, dato il prezzo davvero basso a cui si trova. Ne vale la pena per il materiale che contiene

Sergio Michelotto
Messaggi: 53
Iscritto il: 25/08/2017, 14:42
Località: Padova

09/11/2017, 11:04

Venice illusion ha scritto:
08/11/2017, 17:40
Il futagawa è un libro ottimo! Forse contiene pochi giochi e quindi potrebbe sembrare molto "pesante" come testo, essendo appunto quasi esclusivamente tecnico. I giochi inseriti però sono molto validi e ci sono delle idee molto interessanti. Ma la parte più preziosa del libro, che ad esempio al Bobo manca (teniamo conto però della distanza temporale fra le due pubblicazioni) è che le tecniche vengono letteralmente sviscerate e affrontate a blocchi, step by step, al fine di capire fino in fondo la meccanica e l'eventuale coordinazione delle mani. Il Bobo è sicuramente più completo, ma l'acquisto che hai fatto non è sbagliato. Se poi mastichi l'inglese prendi anche il Bobo, dato il prezzo davvero basso a cui si trova. Ne vale la pena per il materiale che contiene
Grazie mille Venice!!!
Pratica, pratica e ancora pratica!

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite