Che confusione!

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1285
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

15/06/2017, 10:23

giogi99 ha scritto:
15/06/2017, 10:05
Rispondo a 'The matt'. Certo sono consapevole che il mentalismo sia una pratica difficile che va capita e approfondita, della quale non ci si può limitare a studiare dei singoli effetti. Semplicemente essendo nuovo sul forum e un neofita nel mentalismo non sapevo assolutamente da dove cominciare. Non so se mi sono spiegato bene, la mia non voleva essere una richiesta del tipo 'come faccio a imparare due trucchetti velocemente' ma tutt'altro, mi piacerebbe studiarlo in maniera approfondita ma non sapevo proprio da dove iniziare.
Ottimo. Allora inutile chiedere dove imparare hot e cold reading. Comincia da "Te lo leggo nella mente" e poi se vuoi leggi gli altri (io personalmente prediligerei Corinda a Maven per iniziare con le tecniche). ;)
Buono studio!
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Avatar utente
GabriGrimm
Team Leader
Messaggi: 4044
Iscritto il: 15/10/2013, 7:59

15/06/2017, 10:55

E prima del Corinda io acquisterei "202" metodi per forzare" di Annemann.
Aggiungo una cosa che ho sempre detto e ribadito.
Il mentalismo è un percorso particolare, dico la verità, se non fossi stato un grande lettore fin da piccolo molto probabilmente non avrei nemmeno iniziato.
Si, fin da piccolo, perchè il mentalismo necessita si di tecniche, ma anche e sopratutto dell'esperienza umana e di un buon bagaglio culturale.
Di fronte ad una persona devi saper argomentare, utilizzare un gergo che varia a seconda della condizione situazionale.
In mentalismo tutto è utile, ma bisogna saper cogliere quando usare il necessario, il nostro interlocutore potrebbe saperne più di noi, è necessario essere capaci a prevedere la situazione a cui si va in contro.
Leggete libri ragazzi, sono chiavi, armi, attrezzi, paracaduti importantissimi. ;)
Qual è la cosa che ti piace di più nella tua città?
...i salti alti...

K
Boss
Messaggi: 3808
Iscritto il: 02/09/2013, 16:09

15/06/2017, 12:28

Prima di "specializzarsi" sarebbe sempre meglio capire la Magia, in generale.
Non focalizzarti da subito su un singolo argomento, i primi tempi divertiti senza troppi paletti e in breve ti verrà naturale muoverti in determinate direzioni.
C'è differenza tra usare la Magia a favore di YouTube e usare YouTube a favore della Magia.

ANYCARD by K52

Avatar utente
=ET=
Messaggi: 1761
Iscritto il: 04/10/2013, 22:12
Località: RE

18/06/2017, 22:24

giogi99 ha scritto:
14/06/2017, 11:31
Perfetto, grazie mille. per quello che riguarda le cold/hot reading invece?

Salve.

Non esiste un testo unico o migliore tale come non esiste una forzatura migliore...esistono tecniche più o meno adatta al tuo stile, alle tue corde, al tuo conoscimento. Quando avrai trovato il tuo stile, capirai quale sono le tecniche più adatte a te e avrai già "inciampato in diversi autori che toccano gli argomenti saprai da solo quale testo e autore è più idoneo a te in quel momento.
Non è un rimprovero io dopo 32 anni di studio mi sono "tuffato" nel reading e credimi, oggi dopo 12 anni posso dire che nessun testo è perfetto e solo dopo che inizi a fare reading, puoi avere un profitto da un testo di reading. Solo sapendo cos'è, cosa si può donare, che tu lo faccia per spettacolo o come "consulente"(in fondo non è molto diverso a molte consulenze spirituali/ psicologiche/altro) solo allora puoi iniziare a studiare in modo serio e profondo.

Prima di allora è tempo buttato, non farlo.

IMHO.
=ET=

"L'importante è crederci" (Mia Moglie)

.

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti