Il Mago comico per bambini di Marco Critelli..

Iano
Messaggi: 134
Iscritto il: 12/03/2016, 21:57
Località: Padova (PD)

17/06/2016, 16:02

Salve a tutti,
volevo chiedervi una recensione di questo libro? Me lo consigliate?

Avatar utente
enzolone78
Messaggi: 272
Iscritto il: 02/03/2015, 18:35
Località: Roma
Contatta:

18/06/2016, 14:07

a me m'ha deluso.
non so che esperienza hai, ma essendo stato "animatore" in giovinezza ed avendo animato millemila feste di mia figlia, questo libro non mi ha detto praticamente niente.
se vuoi te lo vendo.
è NUOVO!

Iano
Messaggi: 134
Iscritto il: 12/03/2016, 21:57
Località: Padova (PD)

19/06/2016, 15:40

Com'è a livello di contenuti? Ci sono buoni effetti?

Avatar utente
GabriGrimm
Team Leader
Messaggi: 4045
Iscritto il: 15/10/2013, 7:59

19/06/2016, 15:58

Anche io ne ho sentito parlare malissimo, prendi piuttosto il workshop di Faggi...per me è magia un po old shool ma puoi trovare una marea di consigli utilissimi, se invece ti vuoi sprcializzare in questo ramo non puoi non leggere "il coniglio di alice", è anche recensito su klan
Qual è la cosa che ti piace di più nella tua città?
...i salti alti...

Avatar utente
enzolone78
Messaggi: 272
Iscritto il: 02/03/2015, 18:35
Località: Roma
Contatta:

21/06/2016, 9:41

GabriGrimm ha scritto:Anche io ne ho sentito parlare malissimo, prendi piuttosto il workshop di Faggi...per me è magia un po old shool ma puoi trovare una marea di consigli utilissimi, se invece ti vuoi sprcializzare in questo ramo non puoi non leggere "il coniglio di alice", è anche recensito su klan
Gabri
malissimo è esagerato, tutto sommato il libro è scorrevole.
una cosa che non capisco è il perchè l'autore abbia diviso tutto in due colonne, una italiana e una inglese...forse sperava di venderlo anche all'estero facendo una sola versione?!?!!!!
il mio messaggio sulla delusione va spiegato:
la mia delusione è dovuta per aver letto prima di questo libro altri libri che hanno trattato effetti presenti in questo libro.
tutti i controlli, le forzature, i miscugli spiegati ovviamente li conoscevo già, così come pure molti effetti presenti.

E' da questo libro che ho preso l'idea per fare un tavolino da esibizione, nel libro c'è una sezione dedicata proprio alla sua costruzione per poterlo portare alle feste, ma io ho preferito farlo stabile e non portatile.

Per il resto il libro si presenta molto bene formato A4, bellissimi disegni, libro molto divertente e vasto, ma a me personalmente ha dato pochi spunti e ispirazioni, forse perchè è da quando ho 7 anni che faccio spettacoli, gag, sketch, scenette, cortometraggi e altro!!!!

riporto testo trovato su WEB
  • 53 routine magicomiche complete, tutte fattibili, tutte immediatamente inseribili così come stanno nel tuo spettacolo e tutte piacevoli da fare e da vedere;
    11 routine comiche che non richiedono tecniche magiche;
    5 straordinarie routine originali di magia con i palloncini;
    18 tecniche magiche basilari, spiegate dettagliatamente.

Di solito si dice che un libro di magia vale se si trova al suo interno almeno una routine da inserire nel proprio spettacolo; beh, senza esagerare, ma qui troverai decine e decine di routine che utilizzerai, perché prima di te le abbiamo selezionate, provate, verificate e apprezzate noi di Mondo Troll nei due anni di lavoro di preparazione del libro.

Molte di queste routine sfruttano tecniche classiche utilizzate come spunto e contorno di storie divertenti e coinvolgenti, complete parola per parola. Nel libro ti verrà spiegato come far divertire i bambini con la magia, trasformando con successo la tua passione in un fantastico lavoro. Se sei un semplice appassionato o un professionista, questo libro può essere il tuo biglietto d'ingresso nel mondo fantastico dei bambini. Chiunque abbia eseguito anche un solo gioco di prestigio di fronte ad un bimbo sa cosa vuol dire lo stupore e la meraviglia.
I bambini ti osservano, studiando ogni mossa con un senso critico che non conosce mezzi termini e che può mettere in crisi anche il più navigato dei prestigiatori.

Divertimento, colori e ritmo sono la chiave del successo con un pubblico così esigente, ma che ha tanta voglia di divertirsi.
Se sei un appassionato, magari principiante, questo libro ti aprirà le porte della "vera magia", trasformandoti da comune mortale a misterioso (e quanto mai comico) prestigiatore.

In queste pagine troverai tutto quello che serve a realizzare un vero spettacolo: dall'abbigliamento alla scenografia, dai giochi all'organizzazione, avendo sempre un occhio particolare nel curare il rapporto con il pubblico. Ti sarà spiegato come coinvolgerlo, come farlo ridere, come stupirlo con la magia in maniera naturale e spontanea, realizzando uno spettacolo che non dimenticherà facilmente.

Se lavori con i bambini o sei un genitore, questo libro può esserti molto utile. La maggior parte delle situazioni trattate non ha come scenario soltanto uno spettacolo, ma la vita quotidiana.
Un educatore o un genitore, in fondo, si trovano ogni giorno nelle stesse condizioni di un mago sul palco: loro da una parte, i bambini dall'altra.

Nelle pagine che seguono troverai consigli per focalizzare l'attenzione su di te, spunti di storie da raccontare e, perché no, qualche gioco per stupirli. I bambini ti vedranno sotto un altra luce e lavorare con loro diventerà un po' più facile e divertente.
Se sei un professionista troverai in questo libro molte idee nuove che ti permetteranno di rinnovare il tuo spettacolo di magia comica.
Insieme alla spiegazione di ogni gioco, troverai ampio spazio dedicato alla sua presentazione, all'atmosfera da creare, alle storie da raccontare.

Un campionario di gag, ti permetterà di arricchire il tuo spettacolo di momenti comici irresistibili, ma soprattutto troverai consigli utili ad affrontare tutte quelle situazioni imbarazzanti in cui spesso ci si trova facendo questo mestiere e che, ne sono certo, fanno parte delle esperienze vissute da ogni prestigiatore. In questo libro gigante per dimensioni e contenuto, troverai materiale sufficiente per realizzare decine di spettacoli magici diversi.


Questi gli argomenti.
Benvenuti nel fantastico mondo della magia! Parole chiave.
Un pubblico importante: i bambini.
Alcune cose da evitare. Suggerimenti vari.
Tecniche di coinvolgimento.
La formula magica.
La mia formula magica.
Il rullo di tamburi. La pioggia.
La concentrazione.
L'entrata in scena.
Il volontario.
Il "valletto spaccatutto".
Mansioni dell'aiutante.
Il festeggiato.
E' il Suo Momento! Il diploma di apprendista.
Il diploma-bacchetta.
Il mago.
Il personaggio.
Come vestirsi.
Il cappello.
Il mantello.
Il bastone.
Il papillon.
I guanti.
Gli occhiali.
Il gilet.
Le maschere.
Come muoversi.
Come parlare.
Le parole.
La scena.
Come realizzare una scenografia portatile.
Il tavolino.
La sedia.
Il separé.
La valigia.
La musica.
Le luci.
Il palco.
In casa.
Al ristorante.
A scuola.
All'aperto.
Gli attrezzi.
La bacchetta magica.
Lo scappavia.
Fiori a molla.
Fiori da maniche.
Le scatole per produzioni.
Le carte giganti (Jumbo).
Le palline di spugna.
I cubetti di spugna.
La pentola per produzioni.
Servente per colomba.
Sacco per gli scambi.
Il falso pollice.
I mazzi di carte.
Gli animali.
Il coniglio.
Le colombe.
Non è magia, ma... La mimica.
Principali espressioni da personalizzare.
La preparazione magica 1.
La preparazione magica 2.
La presentazione.
L'applauso a comando
L'applauso a comando 2.
Le tre bacchette. Previsione... incredibile.
La trasmissione del pensiero.
Un assistente maldestro.
Un po' di polvere.
La roulette russa.
La manipolazione di palloncini.
Cagnolino.
Spada.
Fido, il cane dal fiuto magico.
La spada di Artù.
Il cilindro incantato.
Bobby! Posa... l'asso!
I giochi: tecniche basilari.
Carichi e scarichi. Il finto passaggio.
Impalmare gli oggetti.
Il falso nodo.
Il nodo con una sola mano.
Cartomagia.
Il taglio.
Far frusciare le carte.
Stendere le carte a nastro.
Sventagliare le carte.
Il "falso" miscuglio all'americana.
Forzare con il taglio.
La scivolata.
L'ascensore.
Forzatura verbale.
Tecniche di distrazione (Misdirection).
Misdirections fisiche.
Misdirections verbali.
I giochi: routine complete.
Una bacchetta magica in più.
La carta più alta.
Il coniglio dal cappello.
Foulard affettuosi.
Gli anelli di corda.
Il gilet di Aladino.
Il giornale strappato.
Il nodo pazzo.
Il tubo dei sogni.
La carta a cinque facce.
La colomba dal mantello.
La corda tagliata.
La sigaretta scomparsa.
La pallina attraverso il bicchiere.
Le palline invisibili.
Le palline invisibili 2 (la moltiplicazione).
La lettura del pensiero.
Magica indecisione.
Mutande pazze.
Palline indigeste.
Palloncini magici.
Pesca miracolosa.
Presa al volo! Sogno milionario.
Sparizione della bacchetta magica.
La scatola magica. I tre vermetti.
Palle di spugna matematiche.
Gino il palloncino.
Tortura cinese.
Forza mentale.
Dolce via radio.
Caramelle magiche.
Il fiore che avvizzisce.
Dolce magico.
Il coniglio invisibile.
Il telefono.
La bacchetta magica che si spezza.
Pistola succhia pensieri.
Lettera dal coniglio.
Diploma strappato.
Il fantasma rompiscatole.
La bacchetta penetrante.
La bacchetta che si ingrandisce.
Tubo fantasma.
Pollo dalla giacca.
Libro da colorare magico.
Sacchetto delle uova.
Il tru**o delle tre cose molli.
Corda attraverso il bambino.
La pulizia delle orecchie.
La caccia al Troll.
La scaletta.
Organizza le idee.
Come strutturarla.
Cosa fare se... C'è un'altra festa.
C'è una mamma di troppo.
Il pubblico non partecipa.
Qualcuno grida: "So come hai fatto!".
Ti scappa la colomba.
Un gioco non riesce.
Come rendere uno spettacolo il primo di una lunga serie.
Ecco il mio biglietto da visita!
C'è ancora un problema…Il tuo compenso.
L'anima del commercio… Le agenzie.
Per fare esperienza. Per migliorare. [/i]
Ultima modifica di enzolone78 il 21/06/2016, 9:45, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
enzolone78
Messaggi: 272
Iscritto il: 02/03/2015, 18:35
Località: Roma
Contatta:

21/06/2016, 9:44

questo si può cancellare!

Avatar utente
GabriGrimm
Team Leader
Messaggi: 4045
Iscritto il: 15/10/2013, 7:59

21/06/2016, 10:32

Enzo questo messaggio non è riferito assolutamente a te, anche perchè so quanta passione e amore metti in quest'arte ;)

Non mi sono mai tirato indietro davanti ad un libro di magia, ma fortunatamente hai scritto la recensione e so di per certo che non lo comprerò.
Il motivo è semplice, troppi effetti.
Perchè?
Questo libro a parer mio impostato in questo modo tende a confondere cosa voglia dire fare magia per bambini.
A 5 anni non puoi fare carte, a meno che non sia un fast n genius, ma è difficile anche con quello.
Fare magia per bambini non significa proporgli 300 effetti in 45 minuti...
Odio copiare, perchè incide sulla creazione del personaggio, vincola le presentazioni e rende tutto poco magico.
Per me è più "magicamente salutare" andare a cercarsi gli effetti in base a quello che si vuole comunicare.
Un bambino vuole divertirsi, vuole il suo peso nello spettacolo, vuole vivere un'esperienza magica, questa è la cosa più complicata.
Mi piacerebbe sapere quel libro quante pagine ha dato che è in doppia lingua.
Troppa confusione per me, magari mi sbaglio, le persone che ho sentito non ne hanno parlato proprio bene, se tu lo hai e dici il contrario ti credo, son punti di vista.
Qual è la cosa che ti piace di più nella tua città?
...i salti alti...

Avatar utente
GabriGrimm
Team Leader
Messaggi: 4045
Iscritto il: 15/10/2013, 7:59

21/06/2016, 11:02

Poi altra cosa...è sempre un mio parere...il mago comico per bambini non esiste.
O fai l'animatore, o fai il clown o fai il mago, che poi quest'ultimo abbia battute è un conto, ma la comicità è altra cosa.
Un clown e un animatore possono gestire meglio la comicità perchè mettono in conto le interruzioni o se magari un bambino li prende in giro per gioco.
Uno spettacolo di magia richiede tanta concentrazione, se dai spago ai bambini con battute continue loro prendono la mano e si sentiranno più liberi di alzarsi, dare confidenza o interromperti.
Ci deve essere rispetto reciproco, si vogliono divertire, ma sei tu che detti le regole.
A questo punto perchè non anche Il mago mentalista per bambini, il Mago Bizarre per bambini?
Qual è la cosa che ti piace di più nella tua città?
...i salti alti...

Avatar utente
Matt82
Messaggi: 2471
Iscritto il: 07/10/2013, 17:42
Località: Bergamo

21/06/2016, 11:04

Gli effetti "mutande pazze" e "la bacchetta penetrante" per caso sono adattabili anche a un pubblico over 18?
:|
Quid est veritas?

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1300
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

21/06/2016, 11:05

Matt82 ha scritto:Gli effetti "mutande pazze" e "la bacchetta penetrante" per caso sono adattabili anche a un pubblico over 18?
:|
Anche la "Pistola succhia pensieri." e la "Corda attraverso al bambino" non scherzano :lol:
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite