Erdnase o Preverino?

Dani
Messaggi: 370
Iscritto il: 03/07/2016, 11:00

08/07/2016, 12:06

Premetto che prima di procedere all'acquisto di uno dei libri in questione ho intenzione di prendere tutti i Card College e studiarmeli con cura e attenzione. Detto questo, una volta ultimato questo studio vorrei prendere un libro che insegnasse le tecniche del cheating e vorrei un consiglio su quale comprare per primo: l'esperto al tavolo da gioco di Erdnase o il baro al poker di Preverino?
Grazie a tutti :D :D
10 The numbers don't lie 10

Mastro19
Messaggi: 110
Iscritto il: 03/10/2015, 14:20

08/07/2016, 13:10

Parlo per la mia esperienza personale.... Io tutt'ora sto studiando "L'esperto al tavolo da gioco" di Erdnase e ti posso dire che é un libro dove vengono spiegati per la maggior parte tecniche e solamente alla fine alcuni effetti. Se non hai padronanza almeno delle tecniche dei primissimi card college te lo sconsiglio...qui trovi falsi miscugli e tagli per una porzione o per l'intero mazzo (molto semplici), con anche tecniche come Second/Bottom deal che hanno diretto utilizzo nel cheating, cosa a cui mi sembri interessato.
Non ti posso dire nulla invece del libro di Gianfranco Preverino, però se non erro vengono anche in questo insegnati tecniche, ma con più giochi.
Secondo me non sono libri da principianti, in quanto anche le cose più semplici richiedono comunque già una certa dimestichezza con le carte e con le conoscenze di base.
Spero di esserti stato utile.
"De duobus malis, minus est semper eligendum"

MarcoLostSomething
Moderatore
Messaggi: 1205
Iscritto il: 29/04/2016, 10:50

08/07/2016, 13:24

Non ho il libro di Preverino, ma ti dico che prima o poi o poi L'esperto al tavolo da gioco entrera' in casa tua.
Quindi non fare una scelta tra i due, prendi quello che ti piace!

Avatar utente
Matt82
Messaggi: 2471
Iscritto il: 07/10/2013, 17:42
Località: Bergamo

08/07/2016, 13:50

Il libro di Gianfranco che hai citato non è un corso didattico di tecniche di cheating, è un libro che parla di come si bara a poker ma senza entrare nei dettagli tecnici della manipolazione. L'altro libro scritto da Gianfranco, il Re dei bari, è invece una raccolta di effetti a tema cheating alcuni dei quali automatici che non per forza coinvolgono vere tecniche usate per barare a carte. Sono entrambi due libri eccezionali ma se sei interessato alla parte tecnica l'Erdnase è il tuo libro.
Quid est veritas?

tubyno
Messaggi: 932
Iscritto il: 19/10/2013, 9:06

08/07/2016, 13:57

Dani ha scritto:Premetto che prima di procedere all'acquisto di uno dei libri in questione ho intenzione di prendere tutti i Card College e studiarmeli con cura e attenzione. Detto questo, una volta ultimato questo studio vorrei prendere un libro che insegnasse le tecniche del cheating e vorrei un consiglio su quale comprare per primo: l'esperto al tavolo da gioco di Erdnase o il baro al poker di Preverino?
Grazie a tutti :D :D
Fermo restando i preziosi suggerimenti che ti sono stati dati per i testi di Preverino ed Erdnase, ti posso dire che, lo studio SERIO dei quattro volumi dei Card College, ti terrà impegnato per MOLTI ANNI!

Ciao e buono studio!

Dani
Messaggi: 370
Iscritto il: 03/07/2016, 11:00

10/07/2016, 18:53

Anche se un po' in ritardo, ci tenevo comunque a ringraziarvi per i preziosi consigli! Grazie! :D
10 The numbers don't lie 10

MarcoLostSomething
Moderatore
Messaggi: 1205
Iscritto il: 29/04/2016, 10:50

10/07/2016, 19:23

tubyno ha scritto: ti posso dire che, lo studio SERIO dei quattro volumi dei Card College, ti terrà impegnato per MOLTI ANNI!
Ah, detta cosi' mette un po' di pressione ^^

Tra l'altro nei Card College ci sono anche sparse qua e la le tecniche di cheating, pero' se ti va di "staccare" l'Erdnase ci sta tutto.
Diciamo che e' il piu classico, poi se ti interessa l'argomento puoi passare ad altri titoli, e troverai un sacco di citazioni all'Erdnase, quindi ti ci vuole.
E' scritto in maniera un po' arcaica, in certi punti e' divertente, ma di sicuro non facilissimo!

Dani
Messaggi: 370
Iscritto il: 03/07/2016, 11:00

10/07/2016, 20:30

MarcoLostSomething ha scritto: Ah, detta cosi' mette un po' di pressione ^^
Soltanto un po'???? :lol: :lol: :lol:
Scherzi a parte, sono contento che si tratti di libri impegnativi perché vuol dire che si tratta di materiale assolutamente valido e serio. Studiare tanto va bene perché sono sicuro che le soddisfazioni varranno lo sforzo!
A questo punto Marco (immagino sia questo il tuo nome :lol: ) posso permettermi di chiederti a quale punto, secondo te, è possibile staccare un attimo dai CC e prendere in mano l'Erdnase? Bisogna aver almeno studiato i primi due? Comunque sì, io sono particolarmente attratto dal cheating e pensavo di specializzarmi in questa branca della magia.
10 The numbers don't lie 10

Mastro19
Messaggi: 110
Iscritto il: 03/10/2015, 14:20

10/07/2016, 21:20

Mi infilo nella discussione....secondo me I primi due CC sono sufficienti come prerequisiti per l'Erdnase...ovviamente non per tecniche più avanzate come DPS e Bottom/Second Deal, le quali non richiedono tanto la "teoria" ma già una certa dimestichezza con il mazzo ;)
"De duobus malis, minus est semper eligendum"

MarcoLostSomething
Moderatore
Messaggi: 1205
Iscritto il: 29/04/2016, 10:50

11/07/2016, 9:10

L'Erdnase era pensato come libro didattico: in sostanza era il Card College del 1900, improntato molto di piu sul gambling.
Ti ritroverai controlli che hai gia fatto, impalmaggi, shift, magari in maniera piu' "antica", e poi ci sono anche i false dealing (bottom deal e second deal) a una mano e a due mani, un primo stacking con l'overhand shuffle, tecniche sparse e molto lavoro da tavolo.
Alla fine e' tutta roba che puoi trovare sui CC anche spiegate meglio, magari nell'Erdnase sono tutte concentrate, e spiegate in maniera meno "magica" e piu' da baro (te lo fa intendere da subito).
Se ti interessa il gambling alla fine l'avresti preso comunque!
E se poi ti prendi i CC poi le ritrovi tutte (credo).
La roba per gambling e' un po sparsa tra le pubblicazioni, alcuni scrittori ti torneranno meglio di altri per alcune tecniche e altre no, e soprattutto ci sara' un sacco di lavoro di aggiustamento per arrivare a capire bene quale descrizione soddisfa le tue caratteristiche (e anche modificarle per adattarle a te, non siamo tutti uguali!).

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite