Le basi

Rispondi
Matte_
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/08/2018, 15:07

05/09/2018, 13:40

Ciao a tutti.
Ho scoperto da pochissimo il cheating e mi sembra parecchio interessante..
Qualcuno sarebbe disposto a farmi una piccola panoramica di cosa si tratta esattamente e delle tecniche base che comprende? (Così che io possa iniziare a studiarle)
Grazie ;)

Federico18
Messaggi: 142
Iscritto il: 28/08/2017, 22:18

05/09/2018, 22:41

Io sono totalmente ignorante in materia, però "Il Re dei Bari" di Preverino dovrebbe fare a caso tuo :D , ovviamente aspetta la risposta di chi ne sa più di me
La magia è credere, e credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa.
(Goethe)

Matte_
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/08/2018, 15:07

06/09/2018, 8:56

Va bene grazie comunque. ;) andrò sicuramente ad informarmi su "il re dei bari". :)

Avatar utente
Quixo
Messaggi: 78
Iscritto il: 30/04/2017, 15:00

06/09/2018, 11:47

A cosa sei interessato?

Vuoi conoscere le tecniche dei bari? O sei interessato a fare spettacolo sfruttando l'argomento cheating?
Ti interessa conoscere la storia dei bari e i loro metodi reali? O vuoi usare questa cosa in ambito magico?

Da questo dipenderà la scelta dei libri che dovrai acquistare ;)
If you could spend time with one
great magician, who would it be?


"There is a world of difference beetween a spectator's not knowing how something's done
versus his knowing that it can't be done"
[Simon Aronson]

Matte_
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/08/2018, 15:07

06/09/2018, 15:13

Scusami ma sono un po' confuso :roll:
Le tecniche dei bari non servono poi per dare anche spettacolo sfruttando l'argomento cheating?
Una cosa non presuppone l'altra?
Non è necessario prima conoscere le tecniche dei bari e poi applicarle in un contesto di cheating?
Scusa ancora per la mia ignoranza ma ho scoperto il cheating da pochi giorni.
Grazie mille per la risposta :D

Gabriele_illusionist
Messaggi: 86
Iscritto il: 06/04/2018, 8:40
Località: treiso(cn)

07/09/2018, 10:43

Quixo ha scritto:
06/09/2018, 11:47
A cosa sei interessato?

Vuoi conoscere le tecniche dei bari? O sei interessato a fare spettacolo sfruttando l'argomento cheating?
Ti interessa conoscere la storia dei bari e i loro metodi reali? O vuoi usare questa cosa in ambito magico?

Da questo dipenderà la scelta dei libri che dovrai acquistare ;)
mi intrometto, io sono interessato a conoscere tecniche e finezze per usarlo in ambito magico
be natural yourself _ Dai Vernon

Avatar utente
Quixo
Messaggi: 78
Iscritto il: 30/04/2017, 15:00

07/09/2018, 12:58

Matte_ ha scritto:
06/09/2018, 15:13
Scusami ma sono un po' confuso :roll:
Le tecniche dei bari non servono poi per dare anche spettacolo sfruttando l'argomento cheating?
Una cosa non presuppone l'altra?
Non è necessario prima conoscere le tecniche dei bari e poi applicarle in un contesto di cheating?
Scusa ancora per la mia ignoranza ma ho scoperto il cheating da pochi giorni.
Grazie mille per la risposta :D
Ehm, nì. Tu effettivamente usi le tecniche dei bari in performance, ma in una maniera molto diversa e con tempi diversi, oltre che l'approccio allo studio è di categorie diverse. Rimando alla visione di questo video in cui l'immenso Preverino spiega, tra le altre cose, la differenza tra i suoi due libri "Il Re dei Bari" ed "Il Baro al Poker".

https://www.youtube.com/watch?v=_MN44fWoONo

Conoscere i reali metodi dei bari ed essere effettivamente un baro è una cosa, invece un mondo di differenza è essere un performer che mostra quello che fanno i bari.
In soldoni: Steve Forte è un baro, Gianfranco Preverino un prestigiatore.
Gabriele_illusionist ha scritto:
07/09/2018, 10:43
Quixo ha scritto:
06/09/2018, 11:47
A cosa sei interessato?

Vuoi conoscere le tecniche dei bari? O sei interessato a fare spettacolo sfruttando l'argomento cheating?
Ti interessa conoscere la storia dei bari e i loro metodi reali? O vuoi usare questa cosa in ambito magico?

Da questo dipenderà la scelta dei libri che dovrai acquistare ;)
mi intrometto, io sono interessato a conoscere tecniche e finezze per usarlo in ambito magico
Allora puoi studiare dai classici testi di Cartomagia, concentrandoti poi su determinate tecniche (false distribuzioni, stacking, table pass ecc.) ed integrare poi le tue performance con le dimostrazioni spiegate ne "Il Re dei Bari", che è stato scritto proprio per lo spettacolo ma, da quanto mi pare di capire, non è perfettamente esaustivo nella descrizione delle tecniche. Quindi è necessario lo studio dai testi classici, senza mai dimenticare la teoria, utile in tutte le branche della magia ;)

Ad ogni modo, passo la parola a Marco, che in questo Forum ne sa infinitamente più di me su questo argomento. Io sono ancora non sono nemmeno un frutto che deve maturare, sono piuttosto un seme che deve ancora essere annaffiato, quindi non mi sento di mostrarvi una strada che potrei aver frainteso io stesso durante i miei studi :lol:
If you could spend time with one
great magician, who would it be?


"There is a world of difference beetween a spectator's not knowing how something's done
versus his knowing that it can't be done"
[Simon Aronson]

Matte_
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/08/2018, 15:07

07/09/2018, 17:00

Grazie mille quel video è oro :shock:

MarcoLostSomething
Moderatore
Messaggi: 1243
Iscritto il: 29/04/2016, 10:50

08/09/2018, 14:39

Ti ringrazio per la fiducia, ma magari fossi il più esperto! Non credo di poter aggiungere molto oltre a quello che è già stato detto. In sostanza si possono fare dimostrazioni o giochi a tema cheating anche senza utilizzare una singola tecnica, oppure dimostrazioni di tecniche in cui non si eseguono affatto le tecniche stesse (vedi i center deal demonstration ad esempio). Questi a mio parere sono performance strutturalmente molto più solide di quanto non si possano fare con la tecnica cruda direttamente dal molto del gambling. Guarda ad esempio alcune performance di darwin ortiz o jack carpenter, anche se possono rese con un po più di pathos presentativo, come effetti in se sono di impatto e di intrattenimento per qualunque pubblico sia interessato a questo mondo.
False distribuzioni, falsi miscugli, stacking, hand mucking, e anche il miscuglio faro costituiscono un pò il bagaglio tecnico base/generico per chi vuole approcciarsi al cheating, ma credo che la grossa parte (trascurando metodi di imbroglio più raffinati ma altrettanto meno di intrattenimento) sia data dal bagaglio culturale sull'argomento. Infatti la conoscenza anche storica credo sia centrale nel poter rendere l'immagine e il "sapore" di un tema affascinante come questo. Anche aneddoti e altre storie possono condire a livello presentativo delle performance con una resa non da poco. Per questo motivo non trascurare l'Esperto al tavolo da gioco, che considero una lettura interessante e divertente per lo stile pungente dell'Autore.

Matte_
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/08/2018, 15:07

08/09/2018, 19:36

Wow :shock:
Grazie mille..
Se conoscessi solo la metà del tuo sapere mi sentirai già bravo.

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite