Problema col bottom deal...

Rispondi
Andrea Barbaresi
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/12/2014, 14:51

09/08/2015, 15:33

Ciao a tutti ragazzi come va? :D . Da poco ho iniziato ad allenarmi nel bottom deal utilizzando come prima impugnatura la straddle perché considerata la più facile con cui iniziare. Ho riscontrato un problema: quando eseguo il bottom deal il mio dito medio, per far uscire la carta staccandosi dal mazzo leggermente, si stacca decisamente troppo e mi rimane in un certo senso dritto; purtroppo sembrerebbe che mi venga naturale fare questa sorta di gestaccio col medio ahahhaha. Consigli? Dovrei cambiare la posizione del medio (che per adesso è quella al centro del lato lungo del mazzo)?

Avatar utente
TEATCT
Messaggi: 121
Iscritto il: 11/10/2015, 10:55

27/11/2015, 20:38

Visto che nessuno ha ancora risposto, vorrei esprimere il mio parere. Dal basso della mia esperienza mi permetto di dissentire riguardo al fatto che la Straddle sia la presa migliore per imparare ad eseguire il Bottom Deal, così come qualsiasi altra falsa distribuzione. Oltre a trovare la Straddle assolutamente scomoda se utilizzata allo scopo di distribuire (forse ad eccezion fatta per una sorta di variante di un Push-Off Second Deal che utilizzi la meccanica di un Erdnase Second Deal (secondo metodo), rimango dell'idea che sia del tutto innaturale tenere il mazzo in quel modo durante una distribuzione.
Secondo me dovresti optare per l'Erdnase grip, e per la relativa meccanica descritta da Erdnase per il suo servizio dal fondo. Per quanto essa possa sembrare ostica in fase iniziale, ti assicuro che con la dovuta pratica può diventare uno dei metodi più semplici ed efficaci a disposizione.
"È proprio questa la morte dei sogni...ma se sei più forte di chi cerca di ucciderli allora è la via giusta perché si avverino..." (GabriGrimm)

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite