Studio

Parliamo anche di altro!
Rispondi
Simo
Messaggi: 333
Iscritto il: 06/08/2016, 12:39

18/12/2017, 19:38

Salve klan, vorrei chiedervi come strutturate il vostro studio, se vi concentrate strettamente su un solo libro o ne studiate di piú insieme, iopersonalmente mi sono dato un orario di studio che rispetto tutti i giorni, e di solito studio una tecnica ed un effetto con quella tecnica inerente, per vedere come essa si comporta aspetto risposte :D
"Le carte sono come degli esseri viventi, palpitanti e dovrebbero essere trattati come tali."
Dai Vernon

Avatar utente
Tubbadù
Messaggi: 787
Iscritto il: 28/04/2017, 17:37
Località: Torino, Mirafiori sud

18/12/2017, 20:10

Ciao Simo, io non riesco ad avere orari precisi, soprattutto in questi momento dell'anno dove ho più verifiche che intervalli, vado un po' come capita, ci sono giorni dove non tocco un libro (di Magia, si intende) e altri dove magari passo tutto il Pomeriggio sul CC2... In linea di massima però per quanto riguarda le tecniche ho bisogno di un po' di tempo per guardarmela lentamente col libro per capire il movimento, poi una volta assimilato in qualsiasi momento dove stia facendo qualcosa che non richiede l'utilizzo delle mani provo e riprovo la mossa... Per gli effetti invece è più lungo il lavoro, per quelli ho bisogno di tempo e soprattutto di tranquillità, non devo assolutamente avere fretta, mi metto comodo alla scrivania e lo provo con calma...
Ale

MarcoLostSomething
Moderatore
Messaggi: 1181
Iscritto il: 29/04/2016, 10:50

18/12/2017, 20:44

Io vario molto, devo avere voglia di fare qualcosa per farla bene. Ci sono serate in cui mi guardo un libro anziche un altro, altre che mi alleno e basta, altre che scrivo e lavoro su idee...
Insomma, devo sentirmi ispirato! In questo senso secondo me aiuta molto spezzare il ritmo, bisogna fare quello che ci piace al momento, un po' come quando si sceglie un film o una canzone da ascoltare.
Per quanto riguarda il tempo.. non ci sono orari fissi, anche quelli sono molto flessibili.
Contando che mi prendo il mio tempo, certe sere non faccio piu' di 4 o 5 pagine perche mi metto li a ragionare, provare.

Avatar utente
Tubbadù
Messaggi: 787
Iscritto il: 28/04/2017, 17:37
Località: Torino, Mirafiori sud

18/12/2017, 23:03

MarcoLostSomething ha scritto:
18/12/2017, 20:44
certe sere non faccio piu' di 4 o 5 pagine perche mi metto li a ragionare, provare.
:lol: io sono fermo da un mese alla pagina degli impalmaggi multipli
Ale

Sergio Michelotto
Messaggi: 167
Iscritto il: 25/08/2017, 14:42
Località: Padova

18/12/2017, 23:20

Ciao,

Io seguo il piano di studi suggerito da Giobbi e cioè studio un capitolo e mi alleno sulla/e tecniche spiegate per una settimana poi verifico l apprendimento con l effetto presente alla fine del capitolo ma senza svilupparlo come se dovesse essere inserito nel repertorio ma solo giusto per vedere come sono messo se le sensazioni sono buone allora mi prendo un paio di giorni per preparare solo l effetto e lo sviluppo. Se va tutto bene avanzo con lo studio altrimenti riparto da capo. Naturalmente all inizio dell allenamento Quotidiano provo tutti gli effetti che ho selezionato nel repertorio (che sono 8) e quindi inizio con il resto come dicevo sopra. Ho fatto passi da gigante ma soprattutto ottimizzato il tempo a disposizione ma non nel senso di velocità di apprendimento ma proprio di qualità di esecuzione e dopo 1 anno che studio ora sono sul card college 2 inoltre ho la fortuna di andare settimanalmente da un maestro mago professionista che mi ripara gli errori ed è una possibilità pazzesca poterci andare quindi se puoi pensaci. Buono studio (ma non avere fretta è il segreto di un ottimo apprendimento )
Pratica, pratica e ancora pratica!

Jack franzo
Moderatore
Messaggi: 1111
Iscritto il: 14/01/2016, 23:15
Località: Torino

18/12/2017, 23:33

" un giorno senza un sorriso è un giorno perso " (Charlie Chaplin)

dani magic
Messaggi: 309
Iscritto il: 10/01/2017, 17:51

19/12/2017, 16:29

http://www.klan52.com/viewtopic.php?f=27&t=13590 anche questo è un bel thread. Sei hai tempo leggilo
"Creare e comprendere un effetto magico è una scienza. Eseguirlo è un'arte" (Roberto Giobbi)
Canale YouTube: https://m.youtube.com/channel/UCKXTZz6OpwsZgYqWQgvoxsw

Simo
Messaggi: 333
Iscritto il: 06/08/2016, 12:39

21/12/2017, 9:35

Tubbadù ha scritto:
18/12/2017, 23:03
MarcoLostSomething ha scritto:
18/12/2017, 20:44
certe sere non faccio piu' di 4 o 5 pagine perche mi metto li a ragionare, provare.
:lol: io sono fermo da un mese alla pagina degli impalmaggi multipli
Io sono fermo sul side steal da due mesi ahahhaha
"Le carte sono come degli esseri viventi, palpitanti e dovrebbero essere trattati come tali."
Dai Vernon

Simo
Messaggi: 333
Iscritto il: 06/08/2016, 12:39

21/12/2017, 9:35

"Le carte sono come degli esseri viventi, palpitanti e dovrebbero essere trattati come tali."
Dai Vernon

Simo
Messaggi: 333
Iscritto il: 06/08/2016, 12:39

21/12/2017, 9:35

dani magic ha scritto:
19/12/2017, 16:29
http://www.klan52.com/viewtopic.php?f=27&t=13590 anche questo è un bel thread. Sei hai tempo leggilo
Grazie mille anche a te appena ho tempo lo leggo
"Le carte sono come degli esseri viventi, palpitanti e dovrebbero essere trattati come tali."
Dai Vernon

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite