Come vi siete appassionati a quest' arte?

Considerazioni su effetti, eisibizioni e sull'arte magica in generale.
Damianflag
Messaggi: 77
Iscritto il: 07/03/2017, 19:47

10/05/2017, 15:08

Come da titolo come vi siete appassionati?Io quando avevo l'età di 8 anni , vidi a Torino in un capannone
un mago che prendeva una pallina la metteva stto un bicchierino e come per magia ella scompariva.
Da quel momento capii che la magia sarebbe stata la mia passione .Comprai DVD e libri per imparare a stupire il mio pubblico.
Mazzi su mazzi involsero la mia cameretta , fino ad oggi che continuo ad allenarmi e A studiare sui libri. :D
"Non tutti possono diventare dei grandi artisti, ma un grande artista può celarsi in chiunque!

Avatar utente
Jack franzo
Moderatore
Messaggi: 1136
Iscritto il: 14/01/2016, 23:15
Località: Torino

10/05/2017, 17:38

ti rispondo molto sinceramente..non lo so! é successo per magia! :D
E la cosa pazzesca è che questa passione cresce sempre di più :D
" un giorno senza un sorriso è un giorno perso " (Charlie Chaplin)

Damianflag
Messaggi: 77
Iscritto il: 07/03/2017, 19:47

10/05/2017, 17:51

Questa si che è vera magia! :D
"Non tutti possono diventare dei grandi artisti, ma un grande artista può celarsi in chiunque!

Avatar utente
Koem
Messaggi: 187
Iscritto il: 05/09/2016, 12:56

10/05/2017, 19:06

So' già che per la risposta che darò sarò trucidato dai più 'old-style' ma putroppo io mi sono innamorato cosi':

Era un periodo un po' cosi'-cosi' (sotto Natale 2015) e per passare il tempo feci un po'di zapping su YT. Preciso una cosa: io non avevo mai avuto un interesse nei confronti di quest'arte, anzi non mi interessava per nulla.

Capitai sul canale di K52 e vidi il twisting the aces e dissi 'apperò bello sto trukko' (scusate trukko ma era il mio lessico dell'epoca :lol:) e dissi quasi quasi prendo le carte che tengo nel cassetto (le quali cacciavo solo sotto Natale) . Naturalmente l'impatto fu'devastante (all'epoca non sapevo che stavo vedendo un tutorial contenti tecniche del calibro di un elmesey count) e subito dissi vabbè' fa' nulla tanto era solo per passare il tempo. Ecco che arriva la parte che farà titubare qualcuno ma putroppo la scinitilla è scoppiata così :lol:
Il giorno dopo tra i correlati mi era uscito una compilation fatta da Jack Nobile, i migliori giochi presi da instagram fatta proprio qualche giorno prima, e me la vidi restando per tutto il tempo con la bocca aperta. Si lo so', molti erano color-change, anelli che fluttuavano magicamente o gimmick ma comunque tutto ciò mi aveva emozionato. Iniziai, come molti, a vedere video del tipo TUTORIAL DI UNA CARTA CHE SCOMPARE DYNAMO 11!! oppure CARTA LIEVITA MAGICAMENTE TRUKKI FANTASTICI tutti rigorosamente con il mio mezzo mazzo di modiano (non sono manco sicuro che fossero modiano...). Mi informai e vidi come servivano "mazzi fatti apposta", le famose Bicycle. Ogni giorno le cercavo su Google e restavo un paio di minuti a vederle, per me erano il massimo. Comprai due mazzi di Bicycle e credo di averle aperte solo dopo due giorni (erano troppo belle per essere aperte :lol:) e iniziai ad allenarmi senza seguire una strada... un giorno una double-l e un altro giorno un riffle-shuffle... fortunamente scoprii che esistevano libri che permettevano di seguire un vero percorso e poi l'ottima scelta di essermi iscritto al Klan che mi ha permesso di vedere la magia come forma d'Arte in ogni suo aspetto.

Spero di non avervi tediato troppo :D
Ultima modifica di Koem il 26/02/2018, 23:59, modificato 2 volte in totale.
Coloro che sognano di giorno sanno più cose di chi sogna solo di notte

sness1
MK Champion
Messaggi: 748
Iscritto il: 01/05/2016, 19:51
Località: Bergamo

10/05/2017, 19:37

Koem ha scritto:
10/05/2017, 19:06
Spero di non avervi tediato troppo
Ma vaaa, interessantissimo e bellissimo!!
Io grazie ad un amico conobbi diciamo la magia, circa 2 anni fa. Prima di allora avevo forse visto in TV Copperfield e basta, ma non mi ricordavo niente. (va be conoscevo Casanova grazie a striscia :lol: ). Niente questo mio amico che ho avuto il piacere di rifrequentare dopo anni grazie all' università mi fa un paio di giochi con le carte, un paio di sparizioni e apparizioni con carta e sigaretta, in particolare mi ricordo quando ha fatto finta di calpestare la sigaretta che gli avevo appena dato e poi l' ha fatta riapparire mi è rimasto impresso! Mi ricordo ogni particolare di quel momento. Però quando mi disse che aveva iniziato 5 anni prima ho pensato ok sono cose impossibili da replicare e allora non mi sono interessato a volerle imparare o a capire come si faceva. Lo so, sono una persona pigra :lol: .
Un giorno mi fece una sorta di carta ambiziosa, solo un passaggio dell' effetto.. Quando mi ha mostrato che la carta era risalita in cima.. :shock: :shock: :shock: :shock: .. Quella volta ero troppo curioso, così mi rivelò come aveva fatto (forse ha sbagliato a rivelarmelo, ma gli devo tanto) e m' insegnò anche il back palm. Lì capii che non erano cose impossibili da fare, bastava metterci un po' d' impegno e un po' di passione. Il secondo step fu quando imparai il primo vero gioco, the biddle trick, grazie a un video yt, ci ho impiegato parecchio è a eseguirlo bene, però mi sembrava di fare un miracolo. Infine l' ultimo step, son andato a vedere lo spettacolo di un mago di BG, forse l' avete già sentito, mago Linus! Lì è successa una cosa ulteriore, non solo mi sono stupito, ma sono emozionato! Ma non l' emozione così: :shock: , ma l' emozione così: :').. mi ha mostrato l' arte, cosa significa magia. Da quel momento è pura passione ed è un cammino continuo che mi sembra infinito ed è bello per quello. Ogni volta che imparo 1 cosa vengo a conoscenza di 10 cose che non so.. e la cosa bella è che quando scopro cose di cui ancora non sono a conoscenza o su cui ancora non ho riflettuto sono contento perché so che con calma e passione avrò la possibilità di farlo. :)
"Magia-Amor-Libertad-Humor-Magia y el resto es nada". Juan Tamariz

Antfer88
Messaggi: 1
Iscritto il: 19/02/2018, 0:32

19/02/2018, 12:38

Personalmente la Magia mi ha sempre appassionato, ma fu quando un amico di mio padre mi mostrò 2 effetti che mi lasciarono talmente stupito da pensarci giorno e notte. Non ricordo esattamente quanto anni avevo, meno di 10, ma ricordo benissimo i 2 effetti , ma soprattutto le bellissime sensazioni di meraviglia e stupore che essi suscitarono in me.
Il primo effetto che mi fece fu un ace assembly fatto con le Queen...quando mi fece vedere che le Q erano tutte riunite, mio Dio! Ricordo ancora la sensazione. Il secondo effetto mi lasciò ancora più di stucco. Era un effetto contenuto in Close up card magic di Harry Lorayne ( l'ho scoperto solo dopo molti anni, quando ho seguito questo mio percorso di apprendimento) in cui i 4 assi messi uno alla volta nel Mazzo con i rispettivi mazzetti di 3 carte ritornavano in cima al Mazzo facendo trasformare le 3 carte dell'ultimo asso non inserito....mi distrusse. Non potevo fare a meno di pensare agli effetti e cercare di capire come arrivarci. Ovviamente da buon mago non mi spiegò nulla tranne il Charlie cut...mi sentivo un Dio😂. Passavano gli anni, ma dalla mia mente nulla era cancellato e non appena ho potuto ho comprato i miei primi mazzi bycicle ed ho iniziato ad imparare. Il primo video?....un video introduttivo di Harry Lorayne, poi ellusionist e via così. Quest'arte è strana...ti costringe ad amarla, a coltivarla, a pensarla...soprattutto a condividerla!

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1300
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

19/02/2018, 14:24

Antfer88 ha scritto:
19/02/2018, 12:38
Personalmente la Magia mi ha sempre appassionato, ma fu quando un amico di mio padre mi mostrò 2 effetti che mi lasciarono talmente stupito da pensarci giorno e notte. Non ricordo esattamente quanto anni avevo, meno di 10, ma ricordo benissimo i 2 effetti , ma soprattutto le bellissime sensazioni di meraviglia e stupore che essi suscitarono in me.
Il primo effetto che mi fece fu un ace assembly fatto con le Queen...quando mi fece vedere che le Q erano tutte riunite, mio Dio! Ricordo ancora la sensazione. Il secondo effetto mi lasciò ancora più di stucco. Era un effetto contenuto in Close up card magic di Harry Lorayne ( l'ho scoperto solo dopo molti anni, quando ho seguito questo mio percorso di apprendimento) in cui i 4 assi messi uno alla volta nel Mazzo con i rispettivi mazzetti di 3 carte ritornavano in cima al Mazzo facendo trasformare le 3 carte dell'ultimo asso non inserito....mi distrusse. Non potevo fare a meno di pensare agli effetti e cercare di capire come arrivarci. Ovviamente da buon mago non mi spiegò nulla tranne il Charlie cut...mi sentivo un Dio😂. Passavano gli anni, ma dalla mia mente nulla era cancellato e non appena ho potuto ho comprato i miei primi mazzi bycicle ed ho iniziato ad imparare. Il primo video?....un video introduttivo di Harry Lorayne, poi ellusionist e via così. Quest'arte è strana...ti costringe ad amarla, a coltivarla, a pensarla...soprattutto a condividerla!
Ciao Antfer88, perché non ti presenti nell'apposita sezione? Dicci un po'di te, così possiamo darti il benvenuto come si deve, è ovvio che hai tanta passione per la nostra arte 8-)
Posta un thread qui: viewforum.php?f=17
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Avatar utente
Tubbadù
Messaggi: 789
Iscritto il: 28/04/2017, 17:37
Località: Torino, Mirafiori sud

20/02/2018, 16:42

sness1 ha scritto:
10/05/2017, 19:37
Koem ha scritto:
10/05/2017, 19:06
Spero di non avervi tediato troppo
Ma vaaa, interessantissimo e bellissimo!!
Io grazie ad un amico conobbi diciamo la magia, circa 2 anni fa. Prima di allora avevo forse visto in TV Copperfield e basta, ma non mi ricordavo niente. (va be conoscevo Casanova grazie a striscia :lol: ). Niente questo mio amico che ho avuto il piacere di rifrequentare dopo anni grazie all' università mi fa un paio di giochi con le carte, un paio di sparizioni e apparizioni con carta e sigaretta, in particolare mi ricordo quando ha fatto finta di calpestare la sigaretta che gli avevo appena dato e poi l' ha fatta riapparire mi è rimasto impresso! Mi ricordo ogni particolare di quel momento. Però quando mi disse che aveva iniziato 5 anni prima ho pensato ok sono cose impossibili da replicare e allora non mi sono interessato a volerle imparare o a capire come si faceva. Lo so, sono una persona pigra :lol: .
Un giorno mi fece una sorta di carta ambiziosa, solo un passaggio dell' effetto.. Quando mi ha mostrato che la carta era risalita in cima.. :shock: :shock: :shock: :shock: .. Quella volta ero troppo curioso, così mi rivelò come aveva fatto (forse ha sbagliato a rivelarmelo, ma gli devo tanto) e m' insegnò anche il back palm. Lì capii che non erano cose impossibili da fare, bastava metterci un po' d' impegno e un po' di passione. Il secondo step fu quando imparai il primo vero gioco, the biddle trick, grazie a un video yt, ci ho impiegato parecchio è a eseguirlo bene, però mi sembrava di fare un miracolo. Infine l' ultimo step, son andato a vedere lo spettacolo di un mago di BG, forse l' avete già sentito, mago Linus! Lì è successa una cosa ulteriore, non solo mi sono stupito, ma sono emozionato! Ma non l' emozione così: :shock: , ma l' emozione così: :').. mi ha mostrato l' arte, cosa significa magia. Da quel momento è pura passione ed è un cammino continuo che mi sembra infinito ed è bello per quello. Ogni volta che imparo 1 cosa vengo a conoscenza di 10 cose che non so.. e la cosa bella è che quando scopro cose di cui ancora non sono a conoscenza o su cui ancora non ho riflettuto sono contento perché so che con calma e passione avrò la possibilità di farlo. :)
Chissà cosa avresti pensato all'epoca se ti avessero detto che tre anni dopo avresti organizzato una conferenza con lui!
Ale

Lam
Moderatore
Messaggi: 619
Iscritto il: 14/09/2016, 21:08

20/02/2018, 20:12

sness1 ha scritto:
10/05/2017, 19:37
Koem ha scritto:
10/05/2017, 19:06
Spero di non avervi tediato troppo
Ma vaaa, interessantissimo e bellissimo!!
Io grazie ad un amico conobbi diciamo la magia, circa 2 anni fa. Prima di allora avevo forse visto in TV Copperfield e basta, ma non mi ricordavo niente. (va be conoscevo Casanova grazie a striscia :lol: ). Niente questo mio amico che ho avuto il piacere di rifrequentare dopo anni grazie all' università mi fa un paio di giochi con le carte, un paio di sparizioni e apparizioni con carta e sigaretta, in particolare mi ricordo quando ha fatto finta di calpestare la sigaretta che gli avevo appena dato e poi l' ha fatta riapparire mi è rimasto impresso! Mi ricordo ogni particolare di quel momento. Però quando mi disse che aveva iniziato 5 anni prima ho pensato ok sono cose impossibili da replicare e allora non mi sono interessato a volerle imparare o a capire come si faceva. Lo so, sono una persona pigra :lol: .
Un giorno mi fece una sorta di carta ambiziosa, solo un passaggio dell' effetto.. Quando mi ha mostrato che la carta era risalita in cima.. :shock: :shock: :shock: :shock: .. Quella volta ero troppo curioso, così mi rivelò come aveva fatto (forse ha sbagliato a rivelarmelo, ma gli devo tanto) e m' insegnò anche il back palm. Lì capii che non erano cose impossibili da fare, bastava metterci un po' d' impegno e un po' di passione. Il secondo step fu quando imparai il primo vero gioco, the biddle trick, grazie a un video yt, ci ho impiegato parecchio è a eseguirlo bene, però mi sembrava di fare un miracolo. Infine l' ultimo step, son andato a vedere lo spettacolo di un mago di BG, forse l' avete già sentito, mago Linus! Lì è successa una cosa ulteriore, non solo mi sono stupito, ma sono emozionato! Ma non l' emozione così: :shock: , ma l' emozione così: :').. mi ha mostrato l' arte, cosa significa magia. Da quel momento è pura passione ed è un cammino continuo che mi sembra infinito ed è bello per quello. Ogni volta che imparo 1 cosa vengo a conoscenza di 10 cose che non so.. e la cosa bella è che quando scopro cose di cui ancora non sono a conoscenza o su cui ancora non ho riflettuto sono contento perché so che con calma e passione avrò la possibilità di farlo. :)
Che bella storia *lacrimuccia*.... Vorrei averne una così bella ma tutto è iniziato con una banale scatola di magia quando avevo 6 o 7 anni. Poi verso gli 8 sono passata al manuale di Paperinik perché dall' alto della mia bassezza mi sembrava incredibile riuscire a stupire i grandi (ora so che probabilmente fingevano per pietà ). Poi smisi, ma non so perché. Due anni fa mi sono trovata a cercare"tutorial magia"su yt e "negozi di magia pozzuoli" su google dopo aver visto qualche video fra i consigliati (Grazie algoritmi ). Comprai il Wilson e cercai subito una comunità che potesse indirizzarmi. Poco dopo trovai Klan. Un addio a milleaccendini, un bentornata alla magia.
Minute after minute, hour after hour.

Avatar utente
Vin Brillante
Messaggi: 261
Iscritto il: 15/01/2018, 18:56

21/02/2018, 12:53

Chi non ha mai avuto una scatola da 20mila lire di tru**hi a Natale....
Io ho diciamo sempre fatto piccoli giochi con le carte napoletane a tutti i oarenti sin da bambino :lol: ma prorpio questo natale la scatola da 20mila lire la ricevuta il mio piccolo :D
Risultato che giocavo io e lui guardava....le Magia....Stupefatto dalle situazioni piacevoli dei parenti (cera anke un mazzo svengali) mi sono avvicinato un bell po all ambito magico...
Cmq tipi come copperfield che all epoca facevano sparire un vagone, mi emozionano ancor tuttoggi! ;)
"Quello che l occhio vede e l orecchio sente,la mente crede..."

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite