Repertorio limitato

Considerazioni su effetti, eisibizioni e sull'arte magica in generale.
Rispondi
Avatar utente
Tubbadù
Messaggi: 789
Iscritto il: 28/04/2017, 17:37
Località: Torino, Mirafiori sud

23/12/2017, 13:52

Ciao Klan! Mi capita spesso di esibirmi di fronte ad amici e parenti che vedo molto spesso, e per forza di cose dopo un po' gli effetti in repertorio finiscono. Quando qualcuno vi chiede di fare qualche gioco ma a quello lì avete già fatto tutti gli effetti in repertorio, come vi comportate?
Ale

Lam
Moderatore
Messaggi: 540
Iscritto il: 14/09/2016, 21:08

23/12/2017, 16:47

Tubbadù ha scritto:
23/12/2017, 13:52
Ciao Klan! Mi capita spesso di esibirmi di fronte ad amici e parenti che vedo molto spesso, e per forza di cose dopo un po' gli effetti in repertorio finiscono. Quando qualcuno vi chiede di fare qualche gioco ma a quello lì avete già fatto tutti gli effetti in repertorio, come vi comportate?
Io spiego gentilmente che siccome ci vuole tempo per eseguire bene un effetto in modo da divertirli e stupirli non posso mostrarne sempre di nuovi! Oramai, avendo notato che più aspettano più preparo cose interessanti sono loro a dirmi "Oggi vorrei vedere qualcosa ma so che ci metti tempo per studiarle quindi quando puoi farmi vedere un gioco dimmelo". In altri casi se ho spettatori "misti" cioè persone che hanno già visto tutto ma anche persone che non hanno visto nulla, eseguo variazioni sui temi che preferisco, così da non rischiare che chi li conosce scopra qualcosa, e soprattutto che non si diverta. Inoltre ho un effetto di riserva che non eseguo mai a parenti e amici così, se insistono molto e in occasioni particolari, so cosa fare ;)
Minute after minute, hour after hour.

Avatar utente
Tubbadù
Messaggi: 789
Iscritto il: 28/04/2017, 17:37
Località: Torino, Mirafiori sud

23/12/2017, 17:43

Lam ha scritto:
23/12/2017, 16:47
Tubbadù ha scritto:
23/12/2017, 13:52
Ciao Klan! Mi capita spesso di esibirmi di fronte ad amici e parenti che vedo molto spesso, e per forza di cose dopo un po' gli effetti in repertorio finiscono. Quando qualcuno vi chiede di fare qualche gioco ma a quello lì avete già fatto tutti gli effetti in repertorio, come vi comportate?
Io spiego gentilmente che siccome ci vuole tempo per eseguire bene un effetto in modo da divertirli e stupirli non posso mostrarne sempre di nuovi! Oramai, avendo notato che più aspettano più preparo cose interessanti sono loro a dirmi "Oggi vorrei vedere qualcosa ma so che ci metti tempo per studiarle quindi quando puoi farmi vedere un gioco dimmelo". In altri casi se ho spettatori "misti" cioè persone che hanno già visto tutto ma anche persone che non hanno visto nulla, eseguo variazioni sui temi che preferisco, così da non rischiare che chi li conosce scopra qualcosa, e soprattutto che non si diverta. Inoltre ho un effetto di riserva che non eseguo mai a parenti e amici così, se insistono molto e in occasioni particolari, so cosa fare ;)
Mi sa che hai ragione tu, devo far capire a tutti chi comanda!💪
Ale

Sergio Michelotto
Messaggi: 174
Iscritto il: 25/08/2017, 14:42
Località: Padova

23/12/2017, 22:04

Tubbadù ha scritto:
23/12/2017, 13:52
Ciao Klan! Mi capita spesso di esibirmi di fronte ad amici e parenti che vedo molto spesso, e per forza di cose dopo un po' gli effetti in repertorio finiscono. Quando qualcuno vi chiede di fare qualche gioco ma a quello lì avete già fatto tutti gli effetti in repertorio, come vi comportate?
Ti capisco benissimo all inizio avevo anche io questo problema poi ho studiato la parte di teoria del cc2 (so che anche tu studi qui) e se la rileggi Giobbi dice una cosa interessante è cioè non sentitevi in obbligo di imparare sempre effetti nuovi per il vostro solito pubblico piuttosto perfezionate il repertorio che avete e cercate un nuovo pubblico! Io in questo modo ho anche imparato a superare la timidezza di avvicinare persone sconosciute per coinvolgerli nella mia magia che soddisfazioni! Ti dico questo dopo un anno sono al capitolo del salto classico e in tutto ho 8 effetti che ho scelto tra cc e Royal road e sai bene che in tutto gli effetti proposti in questi due libri sono più di 50 messi insieme! Prenditi il tuo tempo rendi naturali i tuoi effetti è pian piano aggiungine uno nuovo allora si che resteranno a bocca aperta! ☺
Pratica, pratica e ancora pratica!

Avatar utente
Tubbadù
Messaggi: 789
Iscritto il: 28/04/2017, 17:37
Località: Torino, Mirafiori sud

23/12/2017, 22:11

Sergio Michelotto ha scritto:
23/12/2017, 22:04
Tubbadù ha scritto:
23/12/2017, 13:52
Ciao Klan! Mi capita spesso di esibirmi di fronte ad amici e parenti che vedo molto spesso, e per forza di cose dopo un po' gli effetti in repertorio finiscono. Quando qualcuno vi chiede di fare qualche gioco ma a quello lì avete già fatto tutti gli effetti in repertorio, come vi comportate?
Ti capisco benissimo all inizio avevo anche io questo problema poi ho studiato la parte di teoria del cc2 (so che anche tu studi qui) e se la rileggi Giobbi dice una cosa interessante è cioè non sentitevi in obbligo di imparare sempre effetti nuovi per il vostro solito pubblico piuttosto perfezionate il repertorio che avete e cercate un nuovo pubblico! Io in questo modo ho anche imparato a superare la timidezza di avvicinare persone sconosciute per coinvolgerli nella mia magia che soddisfazioni! Ti dico questo dopo un anno sono al capitolo del salto classico e in tutto ho 8 effetti che ho scelto tra cc e Royal road e sai bene che in tutto gli effetti proposti in questi due libri sono più di 50 messi insieme! Prenditi il tuo tempo rendi naturali i tuoi effetti è pian piano aggiungine uno nuovo allora si che resteranno a bocca aperta! ☺
Sì sto studiando ora la teoria del cc2 ma a questa parte non ci sono ancora arrivato
Grazie mille del consiglio!
Ale

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite