Dai faccivedere qualcosa!

Effetti, idee e domande inerenti la magia improvvisata.
Avatar utente
=ET=
Messaggi: 1784
Iscritto il: 04/10/2013, 22:12
Località: RE

06/01/2016, 13:33

GabriGrimm ha scritto:
Fiandro ha scritto:Infatti questa domanda mi è venuta in mente proprio dopo aver letto il libro di Iannone, però lui è un professionista e come tale penso che gli convenga non deludere mai nessuno! Ma c'è da dire che con un effetto flash con il quale si divina una carta ce la si sbroglia in fretta la situazione!
certo, ci devono essere i presupposti per eseguire e soprattutto gli effetti devono essere semplici mirati veloci , credo che per diventare pro bisogna invece fare gavetta , a volte anche gratis come un piccolo investimento su se stessi : essere gentili commercialmente rende...per il mentalismo concordo con Et , cerco la situazione, provo a costruirla ma se non ci sono i presupposti lascio perdere senza forzare, diventerebbe qualcosa di innaturale,e si potrebbe inciampare in situazioni sgradevoli quindi perché complicarsi la vita mettendo a rischio un segreto? ;)
In realtà il rischio non è svelare un segreto, cosa già brutta, ma buttare al cesso la tua credibilità, cosa quasi irreparabile! :cry:
=ET=

"L'importante è crederci" (Mia Moglie)

.

Avatar utente
Jaqk
Messaggi: 308
Iscritto il: 30/09/2013, 15:22
Località: Chivasso
Contatta:

06/01/2016, 22:52

Fiandro ha scritto:Come da titolo, come reagite quando vi fanno la suddetta domanda? A me capita spesso nell'ambiente lavorativo (che non c'entra nulla con la magia) ma raramente dimostro qualcosa. So che ci sono teorie contrastanti al riguardo. Personalmente vorrei evitare di passare per il giullare di turno, concedendomi ad ogni richiesta.
Sul lavoro zero, a meno che non sia il mega capo galattico gran lup. man. figl. androcc.

Fuori sono sempre pronto, ma valuto la situazione, se e' cena con gli amici uso invece il metodo "giobbi", se me la sento dico "si, più tardi, al momento giusto", e setto io le mie regole, non di certo a comando.

Per una cosa lampo al bar, un paio di cose con le mani di magia con il corpo, se serve un pateo, oppure una cosa mentale ma con base matematica.

Pero' per farmi due risate ho in tasca un po' di centesimi di cui uno tagliato a metà e faccio una cosa semplice sulla falsa riga della carta tre e mezzo.

Se pero' di tratta di gente che vedo spessissimo, evito al 95%, a meno che non sono sicuro che ho un effetto che non hanno mai visto.
Andrea Clemente Pancotti
"If I could climax as many times as a Derek Dingle routine I would be a happy man!" Dai Vernon
Prestigiazione.it ♠️ Web ♥️ Facebook ♣️ Youtube ♦️

Misdirection
Messaggi: 59
Iscritto il: 08/07/2015, 8:07
Località: Andria

11/01/2016, 20:56

Dipende, se è qualcuno che non mi ha mai visto all'opera, allora accontento di sicuro, se si tratta dei soliti amici, accontento fino ad un certo punto (come penso sia naturale) arrivati a un certo punto il repertorio finisce... :roll:
La fantasia ci permette di esplorare mondi sconosciuti, essa è la principale componente della magia.

Avatar utente
Brain the Mentalist
Messaggi: 429
Iscritto il: 01/11/2015, 21:10
Località: Roma

12/01/2016, 23:39

Spettatore Supponente: "Daifaccivederequalcosa"
Brain: "Ok, faremo un esperimento molto particolare. Pensi ad un numero. Uno qualsiasi, compreso tra 50 e 100... (suspence) fatto?"
SS:"Si"
B:"Bene...un attimo solo... ok, ci siamo. A che numero aveva pensato?"
SS:"Al settantasei!" (Convinzione)
B: "Corretto!!!"

E il buon brain se ne andò :lol:

True \ Sad Story...
Mentalismo: la complessa arte di leggere il pensiero delle persone e vender loro bistecche e contemporaneamente capire che le persone, i loro pensieri e le bistecche, non esistono realmente, eccetto che nella propria mente. - B. Cassidy
[/i]

K
Boss
Messaggi: 3881
Iscritto il: 02/09/2013, 16:09

13/01/2016, 23:13

Brain the Mentalist ha scritto:Spettatore Supponente: "Daifaccivederequalcosa" .... E il buon brain se ne andò :lol:
SS
Immagine
C'è differenza tra usare la Magia a favore di YouTube e usare YouTube a favore della Magia.
________________________________________________________

Avatar utente
Brain the Mentalist
Messaggi: 429
Iscritto il: 01/11/2015, 21:10
Località: Roma

14/01/2016, 1:46

K ha scritto:
SS
Immagine
Ahahah era un familiare che ogni volta si metteva di impegno a cercare di sabotarmi gli effetti non appena mi giravo per non vedere (occhiata di annemann a parte), se la meritava una presa in giro :lol:
Solitamente sono ben contento di mostrare qualcosa ;)
Mentalismo: la complessa arte di leggere il pensiero delle persone e vender loro bistecche e contemporaneamente capire che le persone, i loro pensieri e le bistecche, non esistono realmente, eccetto che nella propria mente. - B. Cassidy
[/i]

Avatar utente
Matt82
Messaggi: 2471
Iscritto il: 07/10/2013, 17:42
Località: Bergamo

14/01/2016, 6:12

Per i più temerari c'è anche la Blackpool Prediction di McKinnon.
:lol: :lol: :lol:
Quid est veritas?

MrMagorium
Messaggi: 373
Iscritto il: 27/09/2013, 12:38

15/01/2016, 15:20

Fiandro ha scritto:Come da titolo, come reagite quando vi fanno la suddetta domanda? A me capita spesso nell'ambiente lavorativo (che non c'entra nulla con la magia) ma raramente dimostro qualcosa. So che ci sono teorie contrastanti al riguardo. Personalmente vorrei evitare di passare per il giullare di turno, concedendomi ad ogni richiesta.
Fino ad un po' di tempo fa, anch'io non amavo esibirmi a richiesta ( fatta da amici o colleghi ) proprio per i tuoi stessi motivi.
Leggere il libro di Iannone, mi ha fatto capire che erano pensieri con fondamenti errati.
Oggi ho sempre con me un mazzo di carte,monete o elastici per poter essere sempre in
grado d' eseguire qualcosa quando viene richiesto.
Fortunatamente le richieste non sono cosi' continue ed in questo nuovo periodo non solo non mi sono
mai sentito come tu dici " un giullare " ma la mia aurea e rispetto come " Mago " è cresciuta enormemente. :D :lol: ;)
Chi più in alto sale, più lontano vede;
Chi più lontano vede, più a lungo sogna.
Walter Bonatti

Avatar utente
Veritas
Messaggi: 58
Iscritto il: 24/01/2016, 1:13

26/01/2016, 22:07

Stoppo un attimo la direzione che aveva preso quest'argomento, per alleggerirlo un po', con una classica domanda da principiante, ma una risposta per chi come me si è appena affacciato a questo mondo.

Quali effetti può fare un mentalista, o quali effetti di mentalismo si possono fare in impromptu?

Spero di non essere andato totalmente fuori tema.

Avatar utente
=ET=
Messaggi: 1784
Iscritto il: 04/10/2013, 22:12
Località: RE

29/01/2016, 11:54

Veritas ha scritto:Stoppo un attimo la direzione che aveva preso quest'argomento, per alleggerirlo un po', con una classica domanda da principiante, ma una risposta per chi come me si è appena affacciato a questo mondo.

Quali effetti può fare un mentalista, o quali effetti di mentalismo si possono fare in impromptu?

Spero di non essere andato totalmente fuori tema.
Ci sono a bizzeffe, forzature psicologiche, un tear, lettura muscolare, etc. ma è mooolto difficile che un Mentalista acceda a fare qualcosa " a richiesta" se quella richiesta non è stata "pompata per farla scattare.

:twisted:
=ET=

"L'importante è crederci" (Mia Moglie)

.

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite