Cube 3 by Steven Brundage

Giochi o attrezzi che avete comprato e che volete recensire consigliandone o sconsigliandone l'acquisto.
Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1300
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

03/07/2016, 14:56

In marzo ho visto l'esibizione di Steven Brundage a Fool Us, e mi ha colpito subito. Spesso si dice quanto sia importante fare magia con oggetti comuni - ad esempio, una delle discussioni che sta nascendo oggi in particolare tra i mentalisti è che le carte stanno perdendo lo status di oggetto comune e spesso vengono viste solo come oggetto da maghi. Tra le migliaia di oggetti (sigarette, uova, palline, carte, monete, etc) ne esiste uno che riveste nell'immaginario collettivo una posizione importantissima: il cubo di Rubik. Infatti tutti o quasi si sono cimentati almeno una volta nel famoso cubo, o hanno almeno provato a girarne un paio di facce. Pensate, dal 1980 (anno della creazione), circa 300 milioni di pezzi sono stati venduti!
Io, dopo aver visto l'esibizione di Brundage, ho cominciato a studiare il cubo e ne sono diventato appassionato. Poi ieri ho finalmente acquistato Cube 3... ed è amore. Entrerà di sicuro nel mio repertorio fisso - anche perché i miei amici al momento sanno che "faccio il cubo" ma non tutti mi hanno visto fare magia. Passiamo alla recensione del prodotto:

Il contenuto di Cube 3 è semplice: consiste di un cubo e di una password. Il cubo, detto onestamente, non è al livello dei migliori cubi da speedcubing che si trovano sul mercato, ma è un cubo decente: gira bene e silenziosamente, ma il taglio degli angoli non è per niente di alto livello. Ma ciò non è importante. La cosa più fondamentale è che il cubo non è un gimmick: non è truccato in alcun modo. La password invece serve per il download di due video di un'ora e mezza (e alcune tavole con gli algoritmi di risoluzione): nel primo video - che non ho visualizzato, per ovvie ragioni - viene spiegato come risolvere il cubo con il "metodo a strati", che è il metodo di base. Non ho mai visto un video che descriva il metodo che duri così a lungo, quindi posso solo supporre che sia spiegato in modo molto approfondito. Il secondo video invece spiega i metodi per eseguire gli effetti apparentemente impossibili. Un solo termine viene alla mente: è una BOMBA. Imparare a risolvere il cubo non è fondamentalmente necessario: serve solo in caso di errore durante gli effetti (nel qual caso bisogna rifare tutto e ricominciare, quindi sì, io vi consiglio di imparare a farlo - che poi è anche bello e divertente). Non sono effetti immediati, richiedono allenamento e ottime capacità di misdirection e copertura. Insomma, in questo senso non è nulla di diverso dalla magia con oggetti "classici", ma le idee sono molto innovative e incredibilmente illusive.

Un'ultima nota sull'autore: Steven Brundage è molto giovane, ma è un piacere ascoltarlo parlare e spiegare gli effetti. Io ne ho dedotto che ha un grande amore per la magia (e per il cubo ovviamente) e non ha mai dimenticato di sottolineare l'importanza di creare le proprie presentazioni e le proprie routine. Ha anche fornito il suo e-mail per scrivergli in caso di idee riguardanti la presentazione e per discuterne. insomma, secondo me è un mago a tutto tondo e che comincerò a seguire. Intanto vi consiglio di acquistare Cube 3 e di inserirlo nei vostri repertori. È magia vera!
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Avatar utente
Matt82
Messaggi: 2471
Iscritto il: 07/10/2013, 17:42
Località: Bergamo

03/07/2016, 16:10

Grande Matt, ottima recensione!
Una sola curiosità:
The Matt ha scritto:Pensate, dal 1980 (anno della creazione), circa 300 milioni di pezzi sono stati venduti!
Dove li tieni tutti??????????????????????????????
Quid est veritas?

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1300
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

03/07/2016, 16:20

Matt82 ha scritto:Grande Matt, ottima recensione!
Una sola curiosità:
The Matt ha scritto:Pensate, dal 1980 (anno della creazione), circa 300 milioni di pezzi sono stati venduti!
Dove li tieni tutti??????????????????????????????
:roll:
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Avatar utente
GabriGrimm
Team Leader
Messaggi: 4050
Iscritto il: 15/10/2013, 7:59

03/07/2016, 16:43

Che bel percorso che stai facendo...bravo Tomas...non ti dico altro ;)
Qual è la cosa che ti piace di più nella tua città?
...i salti alti...

Avatar utente
Jack franzo
Moderatore
Messaggi: 1121
Iscritto il: 14/01/2016, 23:15
Località: Torino

03/07/2016, 18:25

Ottima recensione, ero interessato già all'acquisto ma non ne ho avuto occasione, ma prima o poi entrerà nel mio repertorio :D solo una cosa è tanto difficile? Ne hai parlato molto bene quindi suppongo che li valga tutti i soldi che vale
" un giorno senza un sorriso è un giorno perso " (Charlie Chaplin)

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1300
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

05/07/2016, 8:30

Jack franzo ha scritto:Ottima recensione, ero interessato già all'acquisto ma non ne ho avuto occasione, ma prima o poi entrerà nel mio repertorio :D solo una cosa è tanto difficile? Ne hai parlato molto bene quindi suppongo che li valga tutti i soldi che vale
È difficile giudicarne la difficoltà. Io con il cubo ho già parecchia dimestichezza, e le tecniche non sono complicate. Come tutto in magia i problemi nascono quando si vogliono fare le cose silenziosamente, invisibilmente e velocemente. Ci vuole tanto allenamento, ma i principi non sono per nulla complicati. Certo, bisogna essere pronti a imparare a risolvere il cubo (io a suo tempo ci avevo messo 3 giorni). :lol:
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Avatar utente
mathik
Messaggi: 312
Iscritto il: 07/08/2014, 11:32
Località: Bergamo (BG)

05/07/2016, 13:32

Vero! Imparare a risolvere il cubo non é troppo difficile ma é comunque una sfida!
La parte difficile é solo imparare gli algoritmi (pensa che io ho cominciato a imparare il metodo Friedrich a gennaio e ho finito di imparare tutti gli algoritmi solo a giugno!). Se però si parla di farci anche magie allora non indugio e lo prendo subito! Grazie mille Matt!
A uno ho detto: <<Tu camminerai>> e dopo due giorni... gli hanno rubato la macchina.
Raul Cremona

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1300
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

05/07/2016, 14:10

mathik ha scritto:Vero! Imparare a risolvere il cubo non é troppo difficile ma é comunque una sfida!
La parte difficile é solo imparare gli algoritmi (pensa che io ho cominciato a imparare il metodo Friedrich a gennaio e ho finito di imparare tutti gli algoritmi solo a giugno!). Se però si parla di farci anche magie allora non indugio e lo prendo subito! Grazie mille Matt!
Quando dici che hai imparato tutti gli algoritmi intendi che hai imparato F2L, OLL e PLL completi? :shock: :shock:
Io per ora faccio F2L intuitivo, sto passando all'OLL 2-look e mi sto imparando il PLL completo, ma con mooooolta calma. E nonostante la calma, sono quasi sub-30 :lol:

A parte i tecnicismi, il cubo di Rubik è diventata una passione per me, e non mi sorprenderebbe se potesse diventarlo anche per qualcuno qui: se capita, fatemi sapere così da potervi aiutare/paragonare i tempi e l'evoluzione.
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Avatar utente
enzolone78
Messaggi: 272
Iscritto il: 02/03/2015, 18:35
Località: Roma
Contatta:

05/07/2016, 14:40

Ottima recensione complimenti, viene voglia di comprarlo...se non fosse che 3anni fa ho bestemmiato in armeno grazie al cubo!!!!!
:lol:

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1300
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

05/07/2016, 15:18

enzolone78 ha scritto:Ottima recensione complimenti, viene voglia di comprarlo...se non fosse che 3anni fa ho bestemmiato in armeno grazie al cubo!!!!!
:lol:
Maddai... ti consiglio di comprare quelli più grossi allora... 4x4x4, 5x5x5, 6x6x6. Diventi un maestro zen con quelli, provare per credere :mrgreen:
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite