The prestige

Video che avete acquistato o che pensate di comprare, in qualunque formato.
Rispondi
Avatar utente
Jack franzo
Moderatore
Messaggi: 1136
Iscritto il: 14/01/2016, 23:15
Località: Torino

14/06/2017, 0:26

Anche se un po' in ritardo rispetto alla sua uscita sono riuscito a guardarmi " The prestige" e devo dire che mi è piaciuto molto! La trama mi ha colpito molto anche perché comunque si parla di magia quindi è normale che mi prenda. I colpi di scena di sicuro non mancano. Tra gli attori si possono leggere nomi molto noti che sono una garanzia. Anche se molti di voi lo avranno già visto, lo consiglio a chi come me se lo era fatto scappare! Naturalmente parla di magia un po' lontana dalla nostra, o almeno dalla mia, sia per quanto riguarda il tempo ma anche perché si parla di grandi illusioni e non di close up. Non tutte le illusioni ( per fortuna) che vengono rappresentate sono reali o fattibili con quel metodo e quindi ce uno spazio per la fantasia degli autori però comunque ci sono diversi spunti utili. Una cosa che mi ha colpito particolarmente è che si sono soffermati nel comunicare che un effetto presentato bene è molto più bello dello stesso effetto ( anche più pulito tecnicamente) ma fatto male.Vorrei però condividere con voi un ragionamento che ha creato in me questo film. Mi ha colpito sia in senso positivo sia in senso negativo questa segretezza e gelosia dei propri effetti..infatti si fanno la guerra per ottenere l'effetto di un collega o provano a tutti i costi a superarlo..contrario di ciò che succede oggi, in cui si spiegano effetti anche di grande valore come niente fosse e se si vede un effetto ci si riduce alla copiatura. Però comunque la crescita è dovuta alla condivisione quindi l'estrema gelosia delle proprie idee rischia di essere dannosa all'arte!
" un giorno senza un sorriso è un giorno perso " (Charlie Chaplin)

Avatar utente
Tubbadù
Messaggi: 789
Iscritto il: 28/04/2017, 17:37
Località: Torino, Mirafiori sud

15/06/2017, 18:34

Jack franzo ha scritto:
14/06/2017, 0:26
Anche se un po' in ritardo rispetto alla sua uscita sono riuscito a guardarmi " The prestige" e devo dire che mi è piaciuto molto! La trama mi ha colpito molto anche perché comunque si parla di magia quindi è normale che mi prenda. I colpi di scena di sicuro non mancano. Tra gli attori si possono leggere nomi molto noti che sono una garanzia. Anche se molti di voi lo avranno già visto, lo consiglio a chi come me se lo era fatto scappare! Naturalmente parla di magia un po' lontana dalla nostra, o almeno dalla mia, sia per quanto riguarda il tempo ma anche perché si parla di grandi illusioni e non di close up. Non tutte le illusioni ( per fortuna) che vengono rappresentate sono reali o fattibili con quel metodo e quindi ce uno spazio per la fantasia degli autori però comunque ci sono diversi spunti utili. Una cosa che mi ha colpito particolarmente è che si sono soffermati nel comunicare che un effetto presentato bene è molto più bello dello stesso effetto ( anche più pulito tecnicamente) ma fatto male.Vorrei però condividere con voi un ragionamento che ha creato in me questo film. Mi ha colpito sia in senso positivo sia in senso negativo questa segretezza e gelosia dei propri effetti..infatti si fanno la guerra per ottenere l'effetto di un collega o provano a tutti i costi a superarlo..contrario di ciò che succede oggi, in cui si spiegano effetti anche di grande valore come niente fosse e se si vede un effetto ci si riduce alla copiatura. Però comunque la crescita è dovuta alla condivisione quindi l'estrema gelosia delle proprie idee rischia di essere dannosa all'arte!
Ehi me lo sono fatto scappare anch'io! Corro a guardarlo!
Ale

Avatar utente
Tubbadù
Messaggi: 789
Iscritto il: 28/04/2017, 17:37
Località: Torino, Mirafiori sud

17/06/2017, 19:35

Me l sono guardato ieri sera!!! Bello ma alla fine sono stato mezz'ora a fare mente locale perché non ci capivo piu niente :lol:
Ale

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite