Liberty: recensione

Per gli amanti delle carte da gioco, scrivete qui le vostre recensioni sui mazzi che preferite (o che odiate!)!
Avatar utente
Sardosono
Messaggi: 243
Iscritto il: 18/03/2017, 0:28
Località: Cagliari
Contatta:

18/05/2017, 23:22

Stavo inserendo il presente post, come promesso in precedenza, quando mi sono reso conto che di fatto era ormai completamente off-topic. Non volendo gettare alle ortiche tutto quanto ormai scritto (anche perché al giorno d'oggi di ortiche, quando ti servirebbero, non se ne trovano mai) ho deciso di aprire un topic apposito, al quale rimando:
Cambiare ripetutamente le carte durante la performance.
Antonello

The real secret to magic lies in the performance - David Copperfield

Avatar utente
Tubbadù
Messaggi: 789
Iscritto il: 28/04/2017, 17:37
Località: Torino, Mirafiori sud

19/05/2017, 13:50

Sardosono ha scritto:
18/05/2017, 22:19
(mi raccomando circle back e NON fan back)
Ok ma.... perché? Io trovi piu belle le altre... e poi non credo di usare mai il one way
Ale

Avatar utente
Tubbadù
Messaggi: 789
Iscritto il: 28/04/2017, 17:37
Località: Torino, Mirafiori sud

19/05/2017, 13:51

Sardosono ha scritto:
18/05/2017, 22:19
(mi raccomando circle back e NON fan back)
Ok ma.... perché? Io trovi piu belle le altre... e poi non credo di usare mai il one way
Ale

Avatar utente
Sardosono
Messaggi: 243
Iscritto il: 18/03/2017, 0:28
Località: Cagliari
Contatta:

19/05/2017, 17:04

Tubbadù ha scritto:
19/05/2017, 13:51
... e poi non credo di usare mai il one way
Oh bella, e perché mai?!.... :?:
Antonello

The real secret to magic lies in the performance - David Copperfield

Avatar utente
Tubbadù
Messaggi: 789
Iscritto il: 28/04/2017, 17:37
Località: Torino, Mirafiori sud

19/05/2017, 20:58

Sardosono ha scritto:
19/05/2017, 17:04
Tubbadù ha scritto:
19/05/2017, 13:51
... e poi non credo di usare mai il one way
Oh bella, e perché mai?!.... :?:
È così utile? Non ne vedo le potenzialità
Comunque ho iniziato da pochissimo se voi dite che è utile mi fido ;)
Ale

Avatar utente
Sardosono
Messaggi: 243
Iscritto il: 18/03/2017, 0:28
Località: Cagliari
Contatta:

20/05/2017, 14:29

Tubbadù ha scritto:
19/05/2017, 20:58
È così utile? Non ne vedo le potenzialità
Appunto, non ne vedi (per il momento) le potenzialità. :roll:
E tra queste potenzialità ve n'è una che a mio avviso è sottovalutata. ;)

Il dorso one-way, infatti, è utilissimo non solo quando lo impieghiamo direttamente, ma forse ancor più.... quando non serve!
Ritengo che a tutti succeda (con maggior frequenza agli inizi, ma ogni tanto continua a capitare anche quando siamo ormai smaliziati) di controllare la carta sbagliata; e quando accade il problema più grave è che ce ne rendiamo conto soltanto alla fine, quando ormai è troppo tardi. Ma se usiamo abitualmente un dorso one-way, allora possiamo accorgerci per tempo se la carta che abbiamo controllato è quella giusta o meno, senza che questo ci complichi minimamente la vita; ed in tale malaugurato evento siamo anche in grado di metterci una pezza, inventandoci qualcosa fuori copione per andare a recuperare comunque la carta giusta, sempre grazie al dorso invertito.

Insomma, in parole povere, il dorso one-way è di fatto una cintura di sicurezza (o forse un paracadute rende meglio l'idea), che secondo me non costa assolutamente nulla e quindi non vedo alcun ragionevole motivo per non utilizzarlo, pensando che "tanto a me non capita mai". Non solo, ma col tempo il reinserire la carta invertita diventa un completo automatismo, talmente connaturato con i nostri movimenti che finiamo con l'eseguirlo senza neanche più prestarvi particolare attenzione.
Antonello

The real secret to magic lies in the performance - David Copperfield

Avatar utente
Tubbadù
Messaggi: 789
Iscritto il: 28/04/2017, 17:37
Località: Torino, Mirafiori sud

20/05/2017, 15:53

Sardosono ha scritto:
20/05/2017, 14:29
Tubbadù ha scritto:
19/05/2017, 20:58
È così utile? Non ne vedo le potenzialità
Appunto, non ne vedi (per il momento) le potenzialità. :roll:
E tra queste potenzialità ve n'è una che a mio avviso è sottovalutata. ;)

Il dorso one-way, infatti, è utilissimo non solo quando lo impieghiamo direttamente, ma forse ancor più.... quando non serve!
Ritengo che a tutti succeda (con maggior frequenza agli inizi, ma ogni tanto continua a capitare anche quando siamo ormai smaliziati) di controllare la carta sbagliata; e quando accade il problema più grave è che ce ne rendiamo conto soltanto alla fine, quando ormai è troppo tardi. Ma se usiamo abitualmente un dorso one-way, allora possiamo accorgerci per tempo se la carta che abbiamo controllato è quella giusta o meno, senza che questo ci complichi minimamente la vita; ed in tale malaugurato evento siamo anche in grado di metterci una pezza, inventandoci qualcosa fuori copione per andare a recuperare comunque la carta giusta, sempre grazie al dorso invertito.

Insomma, in parole povere, il dorso one-way è di fatto una cintura di sicurezza (o forse un paracadute rende meglio l'idea), che secondo me non costa assolutamente nulla e quindi non vedo alcun ragionevole motivo per non utilizzarlo, pensando che "tanto a me non capita mai". Non solo, ma col tempo il reinserire la carta invertita diventa un completo automatismo, talmente connaturato con i nostri movimenti che finiamo con l'eseguirlo senza neanche più prestarvi particolare attenzione.
Ehi ahi ragione! Ora che mi ci fai pensare....
Grazie a tutti !🖖
Ale

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite