Spettacolo di magia

Se stai iniziando con la magia, qui puoi porre qualunque domanda.
Azza
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/11/2018, 18:08

07/05/2019, 14:01

doriman ha scritto:
06/05/2019, 20:50
I giochi che ho indicato sono di esecuzione molto semplice, quasi automatici e sono quasi tutto eseguibili con tecniche spiegate nel CC1. Detto questo prova ad elencare i giochi che conosci bene magari riusciamo a mettere insieme qualcosa di accettabile.
Beh allora so qualche versione del Triumph, poi Lo Spettatore Taglia ai 4 Assi, Obliging Aces e più o meno tutti quelli del CC1 (Il ladro di pensieri, Tripla predizione, Riunione di Corte, Il detective, La domanda è.., La macchina della verità, Tripla Coincidenza, Il misterioso numero sette, ecc. (serve che te li elenco tutti?)). Ma lo spettacolo di per sè non deve durare troppo e come detto se sono giochi che si possono fare in piedi darei la precedenza a quelli piuttosto che ad alcuni altri che necessitano che io sia seduto, viste la situazione in cui mi troverò.. Grazie ancora
"What the eyes see and the ears hear, the mind believes"
-Harry Houdini

doriman
Messaggi: 330
Iscritto il: 26/09/2013, 8:00
Località: Torino, mirafiori sud

08/05/2019, 7:05

Direi che questa routine può essere un punto di partenza:

Le Carte Parlanti
Tripla predizione (Hat Trick)
Blooming aces

(limitando la rivelazione finale ad una sola carta). Su RRTCM si chiama "A Tipsy Trick"
A richiesta una multilocation qualsiasi.

Se vuoi uscire dalla cartomagia un momento puoi fare un gioco di predizione.
So ideare torture in grado di far piangere anche il Diavolo

Azza
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/11/2018, 18:08

08/05/2019, 13:22

doriman ha scritto:
08/05/2019, 7:05
Direi che questa routine può essere un punto di partenza:

Le Carte Parlanti
Tripla predizione (Hat Trick)
Blooming aces

(limitando la rivelazione finale ad una sola carta). Su RRTCM si chiama "A Tipsy Trick"
A richiesta una multilocation qualsiasi.

Se vuoi uscire dalla cartomagia un momento puoi fare un gioco di predizione.
Grazie mille, mi metto subito allo studio!
Un'ultima domanda: tra una routine e l'altra (o tra un gioco e l'altro comunque non collegati secondo un "fil rouge" tra di loro) cosa posso dire/fare per tene l'attenzione del pubblico su di me? Come posso, una volta finita una routine introdurne un 'altra?
Grazie mille ancora a tutti per la disponibilità.
"What the eyes see and the ears hear, the mind believes"
-Harry Houdini

doriman
Messaggi: 330
Iscritto il: 26/09/2013, 8:00
Località: Torino, mirafiori sud

08/05/2019, 17:21

L'umorismo è la chiave. Ovviamente deve essere adatto a te. Comunque qualche battuta ci sta sempre bene, magari in tema con la festa.
Ti consiglio di preparare una serie di battute per gestire le situazioni più frequenti e quelle più noiose. Inoltre ricorda di chiudere tutto con un bel finale.
Alcune battute semplici ma divertenti le trovi senza dubbio su internet con qualche ricerca.

Come introduzione: Buona sera, non voglio annoiarvi con vecchi giochi. Lo farò con giochi nuovi
Prima di un gioco: Quello che sto per fare è un mistero ... almeno per me
Dopo un gioco ben riuscito: Qualunque genio saprebbe farlo
Dopo un gioco non riuscito: Sapete essendo un contadino pensavo di essere il migliore nel mio campo
Con uno spettatore che sembra teso: Non essere nervoso ... non è successo nulla per il momento
Con uno spettatore rompiscatole: Quale parola magica usa in queste occasioni? (in questo modo lo fai diventare parte del gioco e diventa subito molto più collaborativo).
So ideare torture in grado di far piangere anche il Diavolo

Azza
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/11/2018, 18:08

08/05/2019, 18:44

doriman ha scritto:
08/05/2019, 17:21
L'umorismo è la chiave. Ovviamente deve essere adatto a te. Comunque qualche battuta ci sta sempre bene, magari in tema con la festa.
Ti consiglio di preparare una serie di battute per gestire le situazioni più frequenti e quelle più noiose. Inoltre ricorda di chiudere tutto con un bel finale.
Alcune battute semplici ma divertenti le trovi senza dubbio su internet con qualche ricerca.

Come introduzione: Buona sera, non voglio annoiarvi con vecchi giochi. Lo farò con giochi nuovi
Prima di un gioco: Quello che sto per fare è un mistero ... almeno per me
Dopo un gioco ben riuscito: Qualunque genio saprebbe farlo
Dopo un gioco non riuscito: Sapete essendo un contadino pensavo di essere il migliore nel mio campo
Con uno spettatore che sembra teso: Non essere nervoso ... non è successo nulla per il momento
Con uno spettatore rompiscatole: Quale parola magica usa in queste occasioni? (in questo modo lo fai diventare parte del gioco e diventa subito molto più collaborativo).
Grazie infinite, farò tesoro dei tuoi consigli e dato che il tutto si svolgerà domenica, poi ti farò sapere com’è andata. A presto e grazie mille ancora! 😊
"What the eyes see and the ears hear, the mind believes"
-Harry Houdini

Avatar utente
Randalf
Messaggi: 490
Iscritto il: 20/04/2018, 17:28
Località: Veneto

18/06/2020, 12:01

doriman ha scritto:
08/05/2019, 17:21
L'umorismo è la chiave. Ovviamente deve essere adatto a te. Comunque qualche battuta ci sta sempre bene, magari in tema con la festa.
Ti consiglio di preparare una serie di battute per gestire le situazioni più frequenti e quelle più noiose. Inoltre ricorda di chiudere tutto con un bel finale.
Alcune battute semplici ma divertenti le trovi senza dubbio su internet con qualche ricerca.

Come introduzione: Buona sera, non voglio annoiarvi con vecchi giochi. Lo farò con giochi nuovi
Prima di un gioco: Quello che sto per fare è un mistero ... almeno per me
Dopo un gioco ben riuscito: Qualunque genio saprebbe farlo
Dopo un gioco non riuscito: Sapete essendo un contadino pensavo di essere il migliore nel mio campo
Con uno spettatore che sembra teso: Non essere nervoso ... non è successo nulla per il momento
Con uno spettatore rompiscatole: Quale parola magica usa in queste occasioni? (in questo modo lo fai diventare parte del gioco e diventa subito molto più collaborativo).
Arrivo tardi, ma voblio per ringraziare Doriman per i suggerimenti che ho letto con interesse e per le bellissime battute che di getto ha buttato giu! A proposito di queste ultime Dori: le hai prese da qualche parte? Hai qualche fonte precisa (libro?) Sono veramente battute intelligenti!

doriman
Messaggi: 330
Iscritto il: 26/09/2013, 8:00
Località: Torino, mirafiori sud

21/06/2020, 17:50

Internet è una miniera di battute. Tempo fai ho comprato un libro di Aldo Colombini intitolato "battutoteca" o qualcosa del genere. Alcune battute sono davvero carine, altre fuori dal loro tempo potrebbero essere anche offensive. Comunque è importante avere delle battute pronte per ogni occasione.
Come diceva il saggio "il miglior modo per improvvisare è prepararsi".
So ideare torture in grado di far piangere anche il Diavolo

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite