Consigli di Mentalismo

Se stai iniziando con la magia, qui puoi porre qualunque domanda.
Rispondi
loS2
Messaggi: 14
Iscritto il: 12/07/2015, 13:37

07/10/2019, 23:33

Buonasera a tutti,
Mi chiamo Daniele e ho frequentato questo forum in passato, quando mi era presa voglia di entrare nel mondo della cartomagia.
Seguendo le varie discussioni mi sono stati consigliati gli ottimi libri di Giobbi, Card College ma, dopo aver studiato i primi 2 ho scoperto che non era fatta per me la cartomagia.
Negli ultimi 3 anni mi sono appassionato al Mentalismo, ho assistito a 2 spettacoli di Tesei (il mio preferito in Italia attualmente, e con cui mi trovo molto a mio agio come figura da poter "emulare"), ho letto il libro di Mariano Tomatis e qualche manuale in PDF e video didattico di Lattarulo.
Sono qui per avere un consiglio per poter entrare in questo modo.
Ho in mente il mio personale obiettivo finale, che non è certo quello dei grandi palchi; ma avrei piacere di preparare uno spettacolo di circa 1h30 da fare nella mia piccola città.
Leggendo varie discussioni, direi che sono più orientato al mental magic che al Mentalismo ma, mai dire mai.
Vorrei dei consigli su quali libri potermi approcciare o quali corsi/accademie poter frequentare.
Per quanto riguarda i libri, tempo fa iniziai a leggere il primo volume del Corinda in inglese, ma bho... Forse non l'ho digerito...
Attualmente sono in procinto di acquistare Prisma di Maven ma non vorrei buttare soldi.

Grazie per quanti avranno la pazienza di leggere e rispondere (o insultarmi) :)

K
Boss
Messaggi: 3952
Iscritto il: 02/09/2013, 16:09

08/10/2019, 4:57

loS2 ha scritto:
07/10/2019, 23:33
Attualmente sono in procinto di acquistare Prisma di Maven ma non vorrei buttare soldi.
Sicuramente non sono soldi buttati, anzi, troveresti diversi effetti pratici, non troppo complessi e sui quali poter iniziare a lavorare da subito.
Bentornato!
C'è differenza tra usare la Magia a favore di YouTube e usare YouTube a favore della Magia.
________________________________________________________

loS2
Messaggi: 14
Iscritto il: 12/07/2015, 13:37

08/10/2019, 14:49

Grazie della risposta K.
Altro dubbio che mi è venuto in mente, e che non ho mai trovato scritto in nessun libro...
Ma gli "attrezzi" per alcuni effetti di mentalismo dove posso reperirli?
Per le carte avevo parecchi siti americani di riferimento, mentre per il mentalismo trovo solo DVD e libri.
Non riesco a trovare dadi e/o pad per scrivere utili per alcuni effetti.

Avatar utente
MarkB
Messaggi: 285
Iscritto il: 27/08/2017, 10:52
Località: Roma

09/10/2019, 7:56

loS2 ha scritto:
07/10/2019, 23:33
Buonasera a tutti,
Mi chiamo Daniele e ho frequentato questo forum in passato, quando mi era presa voglia di entrare nel mondo della cartomagia.
Seguendo le varie discussioni mi sono stati consigliati gli ottimi libri di Giobbi, Card College ma, dopo aver studiato i primi 2 ho scoperto che non era fatta per me la cartomagia.
Negli ultimi 3 anni mi sono appassionato al Mentalismo, ho assistito a 2 spettacoli di Tesei (il mio preferito in Italia attualmente, e con cui mi trovo molto a mio agio come figura da poter "emulare"), ho letto il libro di Mariano Tomatis e qualche manuale in PDF e video didattico di Lattarulo.
Sono qui per avere un consiglio per poter entrare in questo modo.
Ho in mente il mio personale obiettivo finale, che non è certo quello dei grandi palchi; ma avrei piacere di preparare uno spettacolo di circa 1h30 da fare nella mia piccola città.
Leggendo varie discussioni, direi che sono più orientato al mental magic che al Mentalismo ma, mai dire mai.
Vorrei dei consigli su quali libri potermi approcciare o quali corsi/accademie poter frequentare.
Per quanto riguarda i libri, tempo fa iniziai a leggere il primo volume del Corinda in inglese, ma bho... Forse non l'ho digerito...
Attualmente sono in procinto di acquistare Prisma di Maven ma non vorrei buttare soldi.

Grazie per quanti avranno la pazienza di leggere e rispondere (o insultarmi) :)
Prisma di Maven è davvero un bel libro! L'unico "difettino" è che in alcuni punti da delle conoscenze tecniche per scontate (quindi per iniziare iniziare non è il massimo, ma visto che frequenti il mondo della magia da un po' non dovrebbe essere un problema, per te :D).

Per il resto, ci puoi trovare degli effetti sia per il palco sia per le situazioni un po' più informali o piccole :D ed alcuni sono davvero bellissimi, secondo me :D

Avatar utente
MarkB
Messaggi: 285
Iscritto il: 27/08/2017, 10:52
Località: Roma

09/10/2019, 8:00

loS2 ha scritto:
07/10/2019, 23:33

...
Per quanto riguarda i libri, tempo fa iniziai a leggere il primo volume del Corinda in inglese, ma bho... Forse non l'ho digerito...
...
Ah ecco, altro punto che mi era saltato all'occhio: non so esattamente cosa tu intenda per "il primo volume del Corinda" (ti riferisci al primo "step"?), anche perché io ho il mattoncione dei "13 steps to mentalism" ed anche io avevo un po' di difficoltà a digerire le prime pagine. Poi ho scoperto che il libro era diviso in tantissime sezioni tematiche e che la lettura in volata che avevo fatto mi aveva decisamente tratto in inganno.

Prova a cercare, nel libro, qualche parola chiave che ti convinca e poi leggiti le pagine intorno: dovresti riuscire a trovare delle cose molto più interessanti dal tuo punto di vista :D

loS2
Messaggi: 14
Iscritto il: 12/07/2015, 13:37

09/10/2019, 9:14

Mi riferisco ai primi capitoli dove si parla di swami e lettura di labbra e matita.
Non so, forse mi aspettavo altro o forse ero ancora preso dalla cartomagia che poi ho lasciato perdere.

Avatar utente
MarkB
Messaggi: 285
Iscritto il: 27/08/2017, 10:52
Località: Roma

09/10/2019, 11:40

loS2 ha scritto:
09/10/2019, 9:14
Mi riferisco ai primi capitoli dove si parla di swami e lettura di labbra e matita.
Non so, forse mi aspettavo altro o forse ero ancora preso dalla cartomagia che poi ho lasciato perdere.
Sei caduto nel mio stesso tranello, allora :D Prova a dare un'occhiata ai capitoli successivi :D

loS2
Messaggi: 14
Iscritto il: 12/07/2015, 13:37

09/10/2019, 12:11

loS2 ha scritto:
09/10/2019, 9:14
Mi riferisco ai primi capitoli dove si parla di swami e lettura di labbra e matita.
Non so, forse mi aspettavo altro o forse ero ancora preso dalla cartomagia che poi ho lasciato perdere.
Ok, riproverò allora.
Grazie dei consigli!

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti