Phoenix Large Index - Recensione

Per gli amanti delle carte da gioco, scrivete qui le vostre recensioni sui mazzi che preferite (o che odiate!)!
Rispondi
MarCobain81
Messaggi: 11
Iscritto il: 29/03/2017, 21:22

10/03/2018, 16:13

Denominazione Mazzo: Phoenix Large Index. Immagine
Ideatore: Card-Shark (azienda tedesca). Immagine
Produzione: US Playing Cards - USA Immagine
Caratteristiche peculiari: dimensione degli indici (valore e seme) aumentata del 50% rispetto ai mazzi definiti come standard. Immagine
Colori del dorso disponibili: rosso e blu. Immagine
Contenuto del mazzo: 52 carte con facce in formato poker, 2 Joker, 2 carte con indicazioni gioco Bingo e Mnemonica Tamariz. Immagine
Finitura: Air-Cushion Finish
Prezzo: circa 5

Qualità tattile percepita: notevole. Morbidezza del mazzo paragonabile ai mazzi Bicycle, meno rigide rispetto ai mazzi Tally-Ho. Scorrevoli ma non scivolose.
Qualità estetica percepita: molto alta. Dorsi eleganti e versatili (one-way riconoscibile a buona distanza e con scarsa illuminazione):Immagine Indici molto visibili sia nei nastri che nei ventagli (ottimo compromesso in uno spettacolo scenico, anziché in ambito close-up). Figure di dimensioni ridotte per ovviare al sovradimensionamento degli indici. Assi con dimensioni simili all'asso di picche nei mazzi Bicycle (ottima caratteristica per routine in cui si prevede la produzione degli assi). Immagine
Caratteristiche generali carte Phoenix: one way di dorso (riconoscibile da due distinte differenze sul disegno); one way di faccia (riconoscibile dal posizionamento degli indici). Immagine

Considerazioni personali: Ottimo mazzo, con caratteristiche molto ben studiate per close-up o magia scenica. Qualità molto buona.
Provvederò all'acquisto di un brick di carte standard Phoenix, nonostante le Bicycle siano ancora un riferimento di qualità e, particolare non da poco, reperibilità. Al più presto, acquisterò anche i prodotti speciali delle Phoenix (Double Decker e Brainwave), per curiosità.

Piccolo neo: le raffigurazioni sulla faccia della confezione nei mazzi particolari sono piuttosto "strane". Una maggiore eleganza sarebbe stata preferibile.

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti