LA MANO DEL MORTO- Wild Bill Hickok

Storia, aneddoti... di ieri e di oggi.
Rispondi
Lam
Moderatore
Messaggi: 876
Iscritto il: 14/09/2016, 21:08

11/06/2019, 21:56

In seguito a una domanda sorta sotto un post recente, ho deciso di condividere con voi un po' di informazioni che ho raccolto qua e là riguardo la leggendaria "Mano del Morto", informazioni che ho usato per presentare il gioco "Wild Bill Hickok " di Scarne.
Ma innanzitutto... di che stiamo parlando? Chi era Wild Bill? Cosa è la "mano del morto"?
Wild Bill era un pistolero nativo di Troy Grove, vissuto nella seconda metà dell' ottocento nel Far West.
Personaggio famosissimo già in vita, era ritenuto un tiratore infallibile e la sua avventurosa vita ha ispirato fin ora ben cinque lungometraggi.
Morì nel 1876 a Deadwood, in South Dakota, mentre giocava una mano di poker. Le carte che stringeva nei suoi ultimi istanti furono soprannominate appunto "mano del morto" e, per quanto si tratti di una mano relativamente buona, ad oggi viene scartata dai giocatori più accaniti ( o meglio, superstiziosi).
Ma quali sono esattamente le carte che componevano la "dead man's hand"?
Le fonti sono piuttosto incerte sull'argomento, anche se tutte sembrano concordare sul fatto che nella mano vi fossero due 8, due assi e una donna.
Per cercare di capirci qualcosa di più, partiamo proprio dal luogo della morte di Bill, Deadwood.
Qualche visitatore dell' Adams Museum, che ha sede proprio in quella città, ha postato su Trip Advisor questa foto:
https://www.tripadvisor.ie/LocationPhot ... akota.html

La foto ritrae una teca in cui è esposta la pistola dell' uomo, insieme a cinque carte da gioco: due 8 (uno rosso e uno nero), due assi (uno rosso e uno nero) e una donna. Tutto lascia intendere quindi che esse siano le famose carte usate quel giorno, o quantomeno fedeli riproduzioni di esse (gli indici numerici sulle carte da poker sono stati introdotti abbastanza di recente).
Tuttavia, la USPCC, massima autorità U.S.A. in fatto di carte, ci dà informazioni un po' diverse...
https://bicyclecards.com/article/the-dead-mans-hand/

Ci dice in effetti che la mano probabilmente conteneva due 8 neri, due assi neri e una quinta carta su cui le fonti non concordano.
Che sia la versione "all black" quella più accreditata, almeno nella cultura popolare, ce lo dimostra il simbolo della squadra Omicidi Metropolitani di Las Vegas:
https://images.app.goo.gl/HLGFYmiGb6bB7m5y8

che ricalca proprio quell' immagine, evitando di menzionare la quinta carta.
In fin dei conti, non credo che sia importante sapere quali fossero davvero. Credo che sia fondamentale trasmettere la percezione, l' aura di mistero, paura, eternità e timore che circonda la figura di Wild Bill e le circostanze della sua morte.
Se qualcuno avesse qualche dettaglio da aggiungere, qualche domanda da porre, o qualsiasi cosa da dire, lo invito caldamente a scrivere qui sotto. :)
Minute after minute, hour after hour.

Avatar utente
SirNuts
Messaggi: 97
Iscritto il: 02/09/2018, 2:08
Località: Parma
Contatta:

12/06/2019, 7:12

(quasi) tutte le fonti asseriscono che la mano del morto fosse "all black" (2 assi neri e 2 8 neri) mentre la quinta carta pare fosse una donna o un nove di di quadri.
in più la pistola nella foto non corrisponde all'arma in possesso a Wild Bill al momento della morte, dato che portava questa
https://en.wikipedia.org/wiki/Smith_%26_Wesson_Model_2
l'unica fonte che parla di 1 carta rossa (e non 2) è quella del figlio della persona che afferma di aver raccolto le carte da terra e che sosteneva che le carte fossero: asso di quadri, asso di fiori, 8 di fiori e 8 di picche più la donna di cuori (e non di quadri)
tempo fa mi ero pure messo alla ricerca di un effetto semplice per produrre la mano del morto ma gli unici che avevo trovato risultavano troppo noiosi per lo spettatore medio
pezzente ma signore, cinico ma appassionato, egoista ma generoso, mai approfittatore!

Lam
Moderatore
Messaggi: 876
Iscritto il: 14/09/2016, 21:08

12/06/2019, 8:42

SirNuts ha scritto:
12/06/2019, 7:12
(quasi) tutte le fonti asseriscono che la mano del morto fosse "all black" (2 assi neri e 2 8 neri) mentre la quinta carta pare fosse una donna o un nove di di quadri.
in più la pistola nella foto non corrisponde all'arma in possesso a Wild Bill al momento della morte, dato che portava questa
https://en.wikipedia.org/wiki/Smith_%26_Wesson_Model_2
l'unica fonte che parla di 1 carta rossa (e non 2) è quella del figlio della persona che afferma di aver raccolto le carte da terra e che sosteneva che le carte fossero: asso di quadri, asso di fiori, 8 di fiori e 8 di picche più la donna di cuori (e non di quadri)
tempo fa mi ero pure messo alla ricerca di un effetto semplice per produrre la mano del morto ma gli unici che avevo trovato risultavano troppo noiosi per lo spettatore medio
Tutto molto interessante! Però sarebbe meglio se citassi o linkassi le fonti. Non è che non mi fidi, ma se racconto qualcosa ad uno spettatore dicendogli che è vero devo poterlo dimostrare. Esiste una trascrizione dell' intervista al figlio, o un qualche documento che indichi che aveva con sé quella pistola quando morì?
La pagina di Wikipedia che hai linkato non dice nulla in proposito.
Per quanto riguarda il figlio, da questo dettagliato resoconto https://www.farwest.it/?p=253 non sembra che ne avesse, e se anche lo aveva, visto che il matrimonio con Agnes risale al marzo 1876, anno in cui lui morì, poteva essere al più un neonato al memomento della sparatoria. Inoltre era la prima volta che si recava a Deadwood, pertanto anche l' ipotesi che avesse avuto li figli con qualche prostituta non regge.
Inoltre sulla pagina Wikipedia che tu hai linkato si legge che la produzione dell' arma iniziò nel 1876. Bill era già morto nell' agosto di quell' anno. Considerando i tempi di manifattura e spedizione dell' epoca, risulta parecchio improbabile che ne avesse una.
Ovviamente potrei sbaglire, aspetto conferme da te o da chiunque ne sappia di più.
Cercate però tutti di scrivere solo se potete rimandare ad una fonte, cartacea o digitale di sorta.
L' intento di questo post è fornire un elenco di fatti interessanti e utili per qualche presentazione magica.

P. S.
Per quanto riguarda gli effetti per produrre la mano di Bill, puoi anche adattare una qualsiasi produzione di assi, o un 10 card poker deal. Solo che invece di fare arriva a te la mano vincente, fai arrivare allo spettatore quella del morto.
Minute after minute, hour after hour.

Avatar utente
SirNuts
Messaggi: 97
Iscritto il: 02/09/2018, 2:08
Località: Parma
Contatta:

12/06/2019, 16:12

il figlio non era di wild bill ma dell'uomo che raccolse le carte e viene citato nel libro scritto dallo storico Carl W. Breihan
According to a book by Western historian Carl W. Breihan, the cards were retrieved from the floor by a man named Neil Christy, who then passed them on to his son. The son, in turn, told Mr. Breihan of the composition of the hand. "Here is an exact identity of these cards as told to me by Christy's son: the ace of diamonds with a heel mark on it; the ace of clubs; the two black eights, clubs and spades, and the queen of hearts with a small drop of Hickok's blood on it."
https://en.wikipedia.org/wiki/Dead_man's_hand

per quanto riguarda la pistola che portava al momento della morte è proprio quella
At the time of his death Hickok was wearing a Smith & Wesson Model 2 Army Revolver, a newly released five-shot, single-action 38 cal. weapon. Bonhams auction company offered this pistol at auction on November 18, 2013, in San Francisco, California, described as Hickok's Smith & Wesson No. 2, serial number 29963, a .32 rimfire with a six-inch barrel, blued finish and varnished rosewood grips. The gun did not sell because the highest bid of $220,000 was less than the reserve set by the gun's owners.
qui puoi leggere i dettagli dell'asta di quella stessa arma
https://www.bonhams.com/press_release/1 ... th=12&m3=3
pezzente ma signore, cinico ma appassionato, egoista ma generoso, mai approfittatore!

tubyno
Messaggi: 1041
Iscritto il: 19/10/2013, 9:06

12/06/2019, 21:25

SirNuts ha scritto:
12/06/2019, 7:12
(quasi) tutte le fonti asseriscono che la mano del morto fosse "all black" (2 assi neri e 2 8 neri) mentre la quinta carta pare fosse una donna o un nove di di quadri.
in più la pistola nella foto non corrisponde all'arma in possesso a Wild Bill al momento della morte, dato che portava questa
https://en.wikipedia.org/wiki/Smith_%26_Wesson_Model_2
l'unica fonte che parla di 1 carta rossa (e non 2) è quella del figlio della persona che afferma di aver raccolto le carte da terra e che sosteneva che le carte fossero: asso di quadri, asso di fiori, 8 di fiori e 8 di picche più la donna di cuori (e non di quadri)
tempo fa mi ero pure messo alla ricerca di un effetto semplice per produrre la mano del morto ma gli unici che avevo trovato risultavano troppo noiosi per lo spettatore medio
Nell'effetto n°153 - WILD BILL HICKOCK’S HAND sul libro "Scarne on Card Tricks",
è indicato che la "mano del morto" era formata dalle seguenti carte:

"The hand which Wild Bill held before he was shot consisted of the ace of clubs, the ace of diamonds, the 8 of hearts, the 8 of spades and the queen of hearts.".


Ciao e grazie mille!

IvanIencinella
Messaggi: 206
Iscritto il: 11/02/2015, 19:09
Località: Monza e brianza

14/06/2019, 16:41

...complimenti a tutti...un interessantissimo approfondimento degno di CSI .

Scherzi a parte è un fantasico esempio di come rendere ancora più incredibile , inspiegabile e fantastico un gioco di magia con la giusta presentazione.

bravi
Life is short...enjoy it

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti