Hamman Count

Rispondi
Avatar utente
Ledgar
Messaggi: 151
Iscritto il: 18/04/2017, 17:28
Località: Roma

10/08/2017, 9:59

Buongiorno Klan,
sto allenando la conta di Hamman da qualche giorno prendendo spunto sia dal Card College che dal video di Diego Allegri.
Il mio problema è il seguente: quando ho concluso la normale conta delle prima 4 carte, il passaggio dell'intero mazzetto delle restanti 5, dalla mano destra alla sinistra, non produce lo stesso rumore prodotto invece dalle carte quando si passano normalmente.

Come posso risolverlo?

Grazie, come sempre.

L.
"Voglio mostrarti un gioco nuovo, ho finito di studiarlo proprio ieri."
"No, grazie. Non voglio vederlo, non mi interessa. Mostrami, invece, quello che fai da anni, quello su cui hai studiato, che hai modificato e migliorato. È quello, si. È proprio quello che mi interessa!"


Cit. Pablo Doménech

Avatar utente
Yep-Bolt
Messaggi: 735
Iscritto il: 31/03/2016, 13:19

10/08/2017, 12:06

Ledgar ha scritto:
10/08/2017, 9:59
Buongiorno Klan,
sto allenando la conta di Hamman da qualche giorno prendendo spunto sia dal Card College che dal video di Diego Allegri.
Il mio problema è il seguente: quando ho concluso la normale conta delle prima 4 carte, il passaggio dell'intero mazzetto delle restanti 5, dalla mano destra alla sinistra, non produce lo stesso rumore prodotto invece dalle carte quando si passano normalmente.

Come posso risolverlo?

Grazie, come sempre.

L.
E molto difficile riprodurre lo stesso suono per quel movimento. Allenati nel far stridere là carte sotto al mazzetto quando lo passi per ottenere qualcosa di simile.
Essendo però un’azione in transito e con molta attenzione sul mazzo evita tempi morti e con la presentazione copri quel suono che deve essere lieve.
They will pray , but never tell your secret.
Canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCqhXcF ... CrNaU6tYkg

Antily95
Messaggi: 110
Iscritto il: 19/05/2017, 18:17

11/08/2017, 22:56

Io quando faccio la conta aman appena passo il mazzetto con 5 carte nel altra mano lo poso a terra e poi finisco di contare così allontano la sensazione che stia manipolando le carte e lo spettatore non si concentra più su le carte che ho lasciato a terra ma sulle carte che ho in mano

Sax
Messaggi: 66
Iscritto il: 04/04/2020, 7:03

14/11/2020, 12:16

Mi riallaccio a questo post per chiedere una cosa.
Nel video di sezione aurea dove io ho imparato questa conta la spiega in un modo. Nel card college invece è un po' diversa come mai?

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1350
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Michigan, USA

14/11/2020, 16:08

Sax ha scritto:
14/11/2020, 12:16
Mi riallaccio a questo post per chiedere una cosa.
Nel video di sezione aurea dove io ho imparato questa conta la spiega in un modo. Nel card college invece è un po' diversa come mai?
Puoi spiegare meglio? Non so esattamente quali sono le differenze tra la versione di Sezione Aurea e quella del Card College (e al momento non posso verificare fino a gennaio :lol: )

Mi azzardo a dire che Diego Allegri (come praticamente ogni performer) aggiusta le tecniche per renderle più comode alle sue mani, quindi è possibile che ci sia qualche dettaglio diverso. Inoltre non dimenticare che Diego è mancino, quindi fa tutto speculare... :roll:
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Sax
Messaggi: 66
Iscritto il: 04/04/2020, 7:03

14/11/2020, 16:46

Si Diego è mancino e lo sono anche io quindi mi ci trovo da dio con i suoi video. Lui le carte le tiene pinzate tra medio e anulare invece Giobbi dice di tenerle solo con l' anulare poi nello scambio passare al medio. Non so se mi sono spiegato. Forse quello che spiega Giobbi è più pulito di movimento.

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite