Voilà

Il modo giusto per iniziare!
Rispondi
Avatar utente
Maqo_Viper
Messaggi: 68
Iscritto il: 01/06/2018, 15:34

01/06/2018, 15:56

Ciao a tutti,
sono il Maqo_Viper, appassionato di cartomagia e imbranato prestigiatore da salotto per parenti e amici.
E' un duro mestiere quello del mago da salotto, perché:
(1) sei sempre costretto ad imparare nuovi effetti, visto che il pubblico è sempre lo stesso e conosce a menadito tutto il repertorio :lol:;
(2) i parenti e gli amici si sentono in dovere di infilarti sempre le mani in ogni tasca e controllare le carte una ad una;
(3) ti ritrovi ad "esibirti" nei dopo cena con gente alticcia le cui reazioni sono imprevedibili;
(4) c'è sempre qualche cugino/zio/amico che pensa di conoscere il tru**o;
(5) è lo stesso cugino/zio/amico che dice "tanto c'è il tru**o" (la mia risposta è un elegante "grazie al c…, se no ero Harry Potter".

In compenso, lo studio amatoriale (anzi, amatorialissimo) della magia mi porta ad apprezzare con ancora più gusto le performance dei professionisti. Quello che mi ha avvicinato a questo mondo è che io amo lasciarmi stupire. E adesso, anche se conosco il segreto di un effetto o posso immaginarlo, rimango stupito dall'eleganza con il quale il mago "vero" riesce ad eseguirlo.


Ciao a tutti


MV


4 luglio 2018. Su richiesta di Randalf (e chi sono io per dire di no a Randalf?)


Provincia/Regione di provenienza: Roma
Settore magico che si vorrebbe prevalentemente allenare: cartomagia, anche se il mio sogno segreto è riuscire ad impalmare una moneta e poi farla sparire
Tempo a disposizione: qualche ritaglio
Condizioni di libertà: strettamente vigilata da moglie e figli
Grado di ignoranza: so come si fa, ma non sono capace a farlo;
Obiettivi: Divertirmi e divertire
Fonti di ispirazione o studio: John Bannon, Liam Montier, Darwin Ortiz, Diego Allegri e (quest'ultimo scoperto da poco) Jack Nobile; Tamariz e Giobbi nemmeno li nomino che mi sembro banale; il Klan 52, perché molto della mia formazione si deve alla vecchia Sezione Aurea
Mazzo di carte preferite "da lavoro": Tally-ho circle back
Effetto preferito: "Beat the Devil" di Darwin Ortiz (sono persino capace di eseguirlo) e gli immarcescibili Assi di Mc Donald, effetto per capire il quale mi sono avvicinato alla magia.
Ultima modifica di Maqo_Viper il 04/07/2018, 16:44, modificato 1 volta in totale.
"E questo ti serva di lezione: il Diavolo mai, mai, mai e poi mai gioca in modo onesto!" :twisted: :evil: :evil:
"Francamente" - risposi - "nemmeno io!" :lol: :lol:

Avatar utente
Vin Brillante
Messaggi: 335
Iscritto il: 15/01/2018, 18:56

01/06/2018, 16:48

Benvenuto Maqo Viper.
Anch'io ho dei parenti simili :lol: :lol:
"Quello che l occhio vede e l orecchio sente,la mente crede..."

Clown807
Messaggi: 20
Iscritto il: 27/05/2018, 15:57

02/06/2018, 8:38

Benvenuto, come vedo il problema familiari=spettatori fastidiosi è molto diffuso e ahimè anche io ne sono vittima.
Questo però mi da la motivazione di migliorarmi per dare la sensazione di non usare alcun tru**o, proprio come fai tu.
È sempre un piacere trovare persone affini, spero di leggere tuoi post in futuro 😉

Lam
Moderatore
Messaggi: 697
Iscritto il: 14/09/2016, 21:08

23/06/2018, 18:46

Maqo_Viper ha scritto:
01/06/2018, 15:56
Ciao a tutti,
sono il Maqo_Viper, appassionato di cartomagia e imbranato prestigiatore da salotto per parenti e amici.
E' un duro mestiere quello del mago da salotto, perché:
(1) sei sempre costretto ad imparare nuovi effetti, visto che il pubblico è sempre lo stesso e conosce a menadito tutto il repertorio :lol:;
(2) i parenti e gli amici si sentono in dovere di infilarti sempre le mani in ogni tasca e controllare le carte una ad una;
(3) ti ritrovi ad "esibirti" nei dopo cena con gente alticcia le cui reazioni sono imprevedibili;
(4) c'è sempre qualche cugino/zio/amico che pensa di conoscere il tru**o;
(5) è lo stesso cugino/zio/amico che dice "tanto c'è il tru**o" (la mia risposta è un elegante "grazie al c…, se no ero Harry Potter".

In compenso, lo studio amatoriale (anzi, amatorialissimo) della magia mi porta ad apprezzare con ancora più gusto le performance dei professionisti. Quello che mi ha avvicinato a questo mondo è che io amo lasciarmi stupire. E adesso, anche se conosco il segreto di un effetto o posso immaginarlo, rimango stupito dall'eleganza con il quale il mago "vero" riesce ad eseguirlo.


Ciao a tutti


MV
Benvenuto Harr...ehm Viper!
Minute after minute, hour after hour.

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti