Far firmare una carta

Avatar utente
Kry1992
Messaggi: 41
Iscritto il: 19/11/2018, 13:50
Località: Puglia
Contatta:

02/12/2018, 6:02

Buongiorno ragazzi:) Ecco, leggo spesso che in alcuni effetti si fa firmare la carta ad uno spettatore. Beh..e poi? Come cancello la firma dalla carta per un prossimo spettatore? Usate un inchiostro cancellabile, o qualcosa di simile?
"The Magic Chris"

Avatar utente
Vin Brillante
Messaggi: 342
Iscritto il: 15/01/2018, 18:56

02/12/2018, 10:16

Kry1992 ha scritto:
02/12/2018, 6:02
Buongiorno ragazzi:) Ecco, leggo spesso che in alcuni effetti si fa firmare la carta ad uno spettatore. Beh..e poi? Come cancello la firma dalla carta per un prossimo spettatore? Usate un inchiostro cancellabile, o qualcosa di simile?
Bè uso un mazzo di carte un po' vecchiotto con un bel po' di firme di altri malcapitati :lol: .
"Quello che l occhio vede e l orecchio sente,la mente crede..."

Lam
Moderatore
Messaggi: 697
Iscritto il: 14/09/2016, 21:08

02/12/2018, 10:42

Kry1992 ha scritto:
02/12/2018, 6:02
Buongiorno ragazzi:) Ecco, leggo spesso che in alcuni effetti si fa firmare la carta ad uno spettatore. Beh..e poi? Come cancello la firma dalla carta per un prossimo spettatore? Usate un inchiostro cancellabile, o qualcosa di simile?
Non la cancelli! Per la maggior parte degli effetti non serve un mazzo completo, quindi io spesso faccio firmare o faccio persino fare un disegno (in certi contesti). Tu perdi una carta ma lo spettatore guadagna un ottimo souvenir, cosa che fa sempre bene. Utilizzo pennarelli indelebili a punta fine blu o neri. Questo perché la firma serve soprattutto a garantire allo spettatore che non stai usando duplicati, se fosse removibile potrebbe generare qualche sospetto e non assolvere completamente la sua funzione ;)
Roberto Giobbi consiglia anche l' uso di pennarelli verdi poiché risaltano sia sulle carte rosse sia sulle carte nere.
Minute after minute, hour after hour.

Avatar utente
Kry1992
Messaggi: 41
Iscritto il: 19/11/2018, 13:50
Località: Puglia
Contatta:

02/12/2018, 15:37

Prenderò un mazzo bicycle apposta, non voglio rovinare il mio xD ne terrò uno "firmabile" e così facendo lascerò allo spettatore la carta come regalo:)
"The Magic Chris"

Mauri
Messaggi: 168
Iscritto il: 11/01/2018, 22:31

02/12/2018, 17:35

Spesso anche quando non servirebbe, inizio con la forzatura sotto al nastro
uso sempre la stessa carta che posso frmare, strappare, etc
perchè ho un mazzo di riserva bycicle blu tutto di 10 di fiori, e un mazzo rosso tutto di 7 di quadri
:lol: :lol: :lol: :lol:
-----------------------------------------------------------------
Quando ero bambino mia madre mi chiese: cosa vuoi fare quando diventerai adulto? "Il Mago" risposi io
E lei mi disse: no, non puoi fare entrambe le cose :D

Avatar utente
Quixo
Messaggi: 86
Iscritto il: 30/04/2017, 15:00

04/12/2018, 0:29

Kry1992 ha scritto:
02/12/2018, 6:02
Buongiorno ragazzi:) Ecco, leggo spesso che in alcuni effetti si fa firmare la carta ad uno spettatore. Beh..e poi? Come cancello la firma dalla carta per un prossimo spettatore? Usate un inchiostro cancellabile, o qualcosa di simile?
Ehh no, la carta firmata è "persa", non puoi recuperarla per altri effetti. Puoi però regalarla al tuo spettatore come ricordo. Anche meglio se ci sono informazioni sui tuoi recapiti, per auto-commercializzarti ;)

Inoltre la carta firmata rafforza l'idea di unicità. Una carta firmata non è replicabile (almeno in teoria eheheh), quindi non permetti uno dei primi pensieri che lo spettatore fa per spiegarsi quello che ha appena visto (non basta questo ovviamente, ma è un punto di partenza), oltre che dare una connotazione più emotiva a qualsiasi cosa tu stia presentando (inoltre, ti difende da un possibile spettatore che rivela una carta diversa da quella che gli hai forza- ehm, fatto liberamente scegliere :D )
Lam ha scritto:
02/12/2018, 10:42
Kry1992 ha scritto:
02/12/2018, 6:02
Roberto Giobbi consiglia anche l' uso di pennarelli verdi poiché risaltano sia sulle carte rosse sia sulle carte nere.
Stavo giusto giusto cercando un colore che si prestasse bene a tutte le carte :lol:
Ultima modifica di Quixo il 04/12/2018, 12:55, modificato 1 volta in totale.
If you could spend time with one
great magician, who would it be?


"There is a world of difference beetween a spectator's not knowing how something's done
versus his knowing that it can't be done"
[Simon Aronson]

Avatar utente
Jaqk
Messaggi: 308
Iscritto il: 30/09/2013, 15:22
Località: Chivasso
Contatta:

04/12/2018, 10:43

Attenzione che si parte da un presupposto sbagliato! Il mazzo va cambiato sovente, non potete dare un mazzo ad uno spettatore con i bordi neri e sporco! Io ne cambio uno ogni due settimane circa, e lo metto da parte. Poi lo uso quando devo fare qualcosa, e poi alla fine lo regalo allo spettatore!

Un mazzo di bicycle lo si trova a 2,5 euro, 30 euro al brick, https://amzn.to/2QCkSj6
Andrea Clemente Pancotti
"If I could climax as many times as a Derek Dingle routine I would be a happy man!" Dai Vernon
Prestigiazione.it ♠️ Web ♥️ Facebook ♣️ Youtube ♦️

Gabriele_illusionist
Messaggi: 96
Iscritto il: 06/04/2018, 8:40
Località: treiso(cn)

04/12/2018, 10:59

studiando con Marco aimone, sono condizionato da lui, lui dice sempre: compro sempre solo bicycle perche sono quelli che costano meno, tanto faccio firmare e strappare le carte, io lavorando molto anche se per uno spettacolo spreco un mazzo intero 3euro non è poi tutto sto spreco
be natural yourself _ Dai Vernon

Avatar utente
Quixo
Messaggi: 86
Iscritto il: 30/04/2017, 15:00

04/12/2018, 12:25

Gabriele_illusionist ha scritto:
04/12/2018, 10:59
studiando con Marco aimone, sono condizionato da lui, lui dice sempre: compro sempre solo bicycle perche sono quelli che costano meno, tanto faccio firmare e strappare le carte, io lavorando molto anche se per uno spettacolo spreco un mazzo intero 3euro non è poi tutto sto spreco
Giustissimo. Se fai una serata è giusto presentarti con un mazzo in buone condizioni, che non sia sporco o brutto. Sei pagato per farlo, e sicuramente una spesa di 3 euro è sostenibile sul guadagno di una serata :)
If you could spend time with one
great magician, who would it be?


"There is a world of difference beetween a spectator's not knowing how something's done
versus his knowing that it can't be done"
[Simon Aronson]

Gabriele_illusionist
Messaggi: 96
Iscritto il: 06/04/2018, 8:40
Località: treiso(cn)

04/12/2018, 13:18

Quixo ha scritto:
04/12/2018, 12:25
Gabriele_illusionist ha scritto:
04/12/2018, 10:59
studiando con Marco aimone, sono condizionato da lui, lui dice sempre: compro sempre solo bicycle perche sono quelli che costano meno, tanto faccio firmare e strappare le carte, io lavorando molto anche se per uno spettacolo spreco un mazzo intero 3euro non è poi tutto sto spreco
Giustissimo. Se fai una serata è giusto presentarti con un mazzo in buone condizioni, che non sia sporco o brutto. Sei pagato per farlo, e sicuramente una spesa di 3 euro è sostenibile sul guadagno di una serata :)
si esatto, poi trovo che far firmare una carta sia anche un ottimo suvenir da lasciare allo spettatore , s iricorderà sempre della tua performance.
be natural yourself _ Dai Vernon

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite