La vostra versione di "Out of this world" preferita.

Rispondi
Pietro84
Messaggi: 62
Iscritto il: 14/12/2017, 16:57

06/02/2019, 0:05

Ciao ragazzi,
per chi ha in repertorio questo magnifico effetto certamente sa che esistono mille varianti e trame di questo gioco.
Mi interessa esplorarlo un po' più in profondità, voi quale usate?
Io personalmente uso quello presente in "Easy to do card miracles" di Ammar.

K
Boss
Messaggi: 3908
Iscritto il: 02/09/2013, 16:09

06/02/2019, 12:46

Poco conosciuta ma Worldly Things di Draun è sicuramente una delle versioni più interessanti, riuscendo a donare una prospettiva diversa a questo classico (Secrets Draun From Underground).

Luke Jermay aveva studiato una versione potenzialmente incredibile, in cui effettivamente lo spettatore è portato inconsapevolmente a separare correttamente le carte; dovrebbe essere dentro i dvd Jermay's Mind ma avendo elaborato più di una versione, questa info non è sicura al 100%. Di quegli effetti che per molti non funzioneranno mai, mentre per pochi sono in repertorio.

Dill e Weber avevano prodotto invece una bella versione, commerciale, chiamata A New World; richiede un mazzo speciale ma per chi non lo considera un problema, ne vale la pena.
https://www.youtube.com/watch?v=PBDD5Wv6O9U
C'è differenza tra usare la Magia a favore di YouTube e usare YouTube a favore della Magia.
________________________________________________________

Avatar utente
Vin Brillante
Messaggi: 390
Iscritto il: 15/01/2018, 18:56

06/02/2019, 19:12

Pietro84 ha scritto:
06/02/2019, 0:05
Ciao ragazzi,
per chi ha in repertorio questo magnifico effetto certamente sa che esistono mille varianti e trame di questo gioco.
Mi interessa esplorarlo un po' più in profondità, voi quale usate?
Io personalmente uso quello presente in "Easy to do card miracles" di Ammar.
Io personalmente lo eseguo dopo un TNT personalizzato.
Un bell miscuglio ad estrazione,faccio tagliare allo spettatore e parto all' attacco...mi incuriosisce molto quello eseguito da JP Vallarino...non so se acquistarlo.
"Quello che l occhio vede e l orecchio sente,la mente crede..."

takeda
Messaggi: 64
Iscritto il: 07/01/2019, 13:41

06/02/2019, 20:35

K ha scritto:
06/02/2019, 12:46
Poco conosciuta ma Worldly Things di Draun è sicuramente una delle versioni più interessanti, riuscendo a donare una prospettiva diversa a questo classico (Secrets Draun From Underground).

Luke Jermay aveva studiato una versione potenzialmente incredibile, in cui effettivamente lo spettatore è portato inconsapevolmente a separare correttamente le carte; dovrebbe essere dentro i dvd Jermay's Mind ma avendo elaborato più di una versione, questa info non è sicura al 100%. Di quegli effetti che per molti non funzioneranno mai, mentre per pochi sono in repertorio.

Dill e Weber avevano prodotto invece una bella versione, commerciale, chiamata A New World; richiede un mazzo speciale ma per chi non lo considera un problema, ne vale la pena.
https://www.youtube.com/watch?v=PBDD5Wv6O9U
Mamma mia che figo

Tomas Angels
Messaggi: 28
Iscritto il: 21/08/2018, 15:24

06/02/2019, 23:31

A me piace molto "Out of this universe" di Lorayne, anche se devo ammettere che trovare una presentazione che giustifica tutte le mosse, specialmente il miscuglio finale dopo aver fatto già separare le carte dallo spettatore, non è per nulla agevole. Lui stesso nella presentazione a mio avviso mostra diverse carenze.

Mauri
Messaggi: 185
Iscritto il: 11/01/2018, 22:31

08/02/2019, 19:20

Adesso mi bannano dal forum:
consiglio French Postcards (by Chris Philpott)
il concetto è lo stesso, solo che si fa con delle cartoline del 900
e lo speattatore deve distinguere quali sono quelle con delle foto di donnine nude !! :lol: :lol: :lol:

Decisamente più interssante che dividere tra carte nere e rosse :roll:
-----------------------------------------------------------------
Quando ero bambino mia madre mi chiese: cosa vuoi fare quando diventerai adulto? "Il Mago" risposi io
E lei mi disse: no, non puoi fare entrambe le cose :D

K
Boss
Messaggi: 3908
Iscritto il: 02/09/2013, 16:09

08/02/2019, 19:54

Mauri ha scritto:
08/02/2019, 19:20
Adesso mi bannano dal forum:
consiglio French Postcards (by Chris Philpott)
il concetto è lo stesso, solo che si fa con delle cartoline del 900
e lo speattatore deve distinguere quali sono quelle con delle foto di donnine nude !! :lol: :lol: :lol:

Decisamente più interssante che dividere tra carte nere e rosse :roll:
Allora citiamo anche la versione "Dead/Alive" di Derren Brown, garantito che dal vivo è fattibile in quel modo e colpisce molto profondamente lo spettatore.
C'è differenza tra usare la Magia a favore di YouTube e usare YouTube a favore della Magia.
________________________________________________________

Avatar utente
Maqo_Viper
Messaggi: 70
Iscritto il: 01/06/2018, 15:34

19/02/2019, 18:32

Cari,
vi segnalo "Interstellar OTW" di Liam Montier (pubblicato su Any Shuffled Deck di BBM). Il plot è sempre lo stesso, ma la simpatica particolarità è che prima di iniziare il mazzo viene mischiato dallo spettatore. Purtroppo sul tubo non è reperibile la performance.
Pace & Bene

MV
"E questo ti serva di lezione: il Diavolo mai, mai, mai e poi mai gioca in modo onesto!" :twisted: :evil: :evil:
"Francamente" - risposi - "nemmeno io!" :lol: :lol:

Rouge
Messaggi: 15
Iscritto il: 27/12/2018, 22:02

ieri, 16:21

Io uso "Without this World" di Kiko Pastur.

Secondo me è un capolavoro. Il prestigiatore tocca le carte solo alla fine, tutto è fatto dallo spettatore e si può fare con qualunque mazzo di carte. Richiede poca preparazione, e se combinato con il "Separagon" di Woody Aragon, diventa un gioco molto forte.

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite