ORA TU, SE LO VUOI, BALLA LA BALLATA DELLA ZUCCA CON NOI

Rispondi
Lam
Moderatore
Messaggi: 872
Iscritto il: 14/09/2016, 21:08

12/09/2019, 12:08

Buongiorno a tutti,
ho pensato di scrivere questo post poiché, con l' avvicinarsi dell' autunno, si avvicina anche Halloween, e in generale c'è un' atmosfera particolarmente adatta per eseguire effetti "inquietanti" e misteriosi. Naturalmente quando si parla di atmosfere cupe e occulto, la parola d' ordine per tutti noi appassionati di magia è "bizarre magic". E a giusta ragione! I bizarristi le hanno pensate veramente tutte: invocazioni demoniache, spettri in bottiglia,calici fumanti, fantasmi... Cose che io adoro! Tuttavia, a volte la preparazione necessaria per questi effetti è parecchio laboriosa e non di rado richiedono l' impiego di sostanze chimiche pericolose (io stessa ho segnalato alla Vanishing il libro di un bizarrista poiché conteneva materiale potenzialmente mortale).In generale sono perfette per sedute professionali in ambienti specificamente disegnati (le "stanze del mistero" tanto care ai performer di bizarre), mentre rischiano di risultare troppo impegnative per le occasioni informali, come una bella maratona horror fra amici. Lo scopo di questo topic quindi è quello di fornire alcuni spunti e idee per effetti a tema, ma che siano abbastanza semplici e leggeri da poter essere portati in scena per tutti i vostri conoscenti.
Spero di esservi utile e... boo!


1) Frankestein Time (ovvero PIN di Andi Gladwin)
https://www.vanishingincmagic.com/magic ... books/pin/

Avevo già consigliato questo ebook gratuito qualche tempo fa in un altro contesto, ma vista l' occasione non posso che riproporlo. L' unico suggerimento che mi sento di dare è quello di inserirlo in una qualche cornice narrativa, per farlo rendere al massimo. Ad esempio io quest' anno pensavo di presentarlo dicendo che, per prepararmi alla visione dei film più spaventosi, ho comprato un' arancia. Naturalmente, i presenti mi chiederanno in che modo un' arancia possa aiutarmi a vincere la paura. Io spiegherò che si tratta di un' arancia stregata, che ho comprato al mercato nero ( cercando volutamente di far apparire il tutto assurdo e poco credibile, per aumentare il contrasto con la parte seguente). Ancora più naturalmente, nessuno mi crederà. Procederò dunque a sbucciare l' arancia, e a mangiarne qualche spicchio. Infine eseguirò PIN, mostrando come grazie all' arancia non ho nessuna paura di conficcarmi una puntina nel braccio. Una volta concluso l' effetto aggiungerò :"Tu guarda... evidentemente ha anche altre proprietà magiche... la ferita si è già richiusa".


2)Un fantasma ambizioso (ovvero una splendida idea su come presentare la carta ambiziosa, ad opera di Andy di The Jerx):
http://www.thejerx.com/blog/2019/9/8/pr ... y?rq=ghost

L' unico dettaglio che posso aggiungere, anche se credo sia superfluo dirlo,è che eviterei ogni accenno alla nonna. Innanzitutto perché se il vostro spettatore è una persona che conoscete bene, ci sono ottime probabilità che presto o tardi conosca la vera storia di vostra nonna e quindi scopra che gli avete raccontato un bel po' di frottole. Normalmente non penso che sia un problema inventare quando si scrive la presentazione per un gioco, ma dobbiamo sempre stare molto attenti a non urtare la sensibilità e la fiducia di chi ci circonda. Personalmente trovo meno rischioso, ma anche più credibile, dire qualcosa del tipo :"Ohi, per stasera, ti dispiacerebbe portare un mazzo di carte? Ho appena incontrato un tipo che è già stato in quel posto e mi ha raccontato una cosa veramente assurda... vorrei provare di persona". Eliminando il vincolo della nonna, inoltre, il posto in questione può benissimo essere un parco, un luna park, una spiaggia e così via.
Se siete fan dell' horror da quattro soldi come me, potete anche creare un blog, scrivere una creepypasta a tema e postarla. Dopodiché basterà girare il link al vostro amico, senza ovviamente identificarvi come autori, e chiedergli se ha voglia di provare. Questa è senza dubbio una delle presentazioni che maggiormente mi intrigano :mrgreen:

3)M&M's (Monsters & Mysterys)
Questa è una mia piccola idea, per cui vi serviranno dei piccoli sassolini, più o meno delle dimensioni di un M&M's , che dovrete colorare ricalcando l' aspetto tipico dei confetti in questione (quindi blu, rossi, verdi, gialli o marroni).
La storia sta a voi, io personalmente penso di buttarla sempre sul nosense :mentre un mio amico apre un pacchetto di M&M's io racconto che qualche giorno prima su YouTube, ho visto un video parecchio strano, in cui c'era una ragazza che diceva di essere maledetta, di non poter più mangiare dolci ad Halloween, da quando aveva inavvertitamente offeso lo spirito del Vecchio Gelataio Burbero. "Sostanzialmente affermava che...ouch!".Perché il grido di dolore? Bhe semplicemente perché tutti i confetti nelle mie mani saranno diventati...di pietra :"Proprio come diceva la ragazza nel video...".
Manco a dirlo, il metodo comprende un impalmaggio e uno scambio. Il mio consiglio è di usare circa 5/6 sassolini/confetti alla volta, o rischierete che vi cadano. Per lo scarico, penso che la soluzione ideale possa essere un tovagliolo, preso per pulirvi la bocca dopo che ci sono stati i sassi (nessuno vi biasimerà per questo, credetemi).


Se qualcuno ha qualcosa da aggiungere, lo invito caldamente a farlo!
Buon Halloween a tutti :D
Minute after minute, hour after hour.

Avatar utente
Vin Brillante
Messaggi: 446
Iscritto il: 15/01/2018, 18:56

12/09/2019, 17:55

Grazie Lam.
Una piccola routine con sfondo inquietante,non sarebbe male..
"Quello che l occhio vede e l orecchio sente,la mente crede..."

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti