spettacolino bimbi asilo nido

Rispondi
milano016
Messaggi: 9
Iscritto il: 04/02/2014, 10:29

11/07/2014, 16:56

Ciao a tutti, mi hanno chiesto di organizzare per mercoledì una piccola festa presso l'asilo nido dove va mio figlio.... oltre a palloncini vari secondo voi c'è qualche gioco di magia che possono apprezzare i bimbi del nido?
io avevo pensato qualcosa con sacco scambi e foulard colorati... voi con maggiore esperienza cosa consigliate?

grazie a tutti Matteo


ecco qui il piccolo che apprende i segreti del mestiere....
http://youtu.be/XhTKwpkrS3g[/youtube]

Dodo96
Messaggi: 117
Iscritto il: 27/09/2013, 17:09

11/07/2014, 22:38

Per esperienza personale ti posso dire che i bambini sono piu interessati a cio che "fanno loro " rispetto a cio che " fai tu " .
Mi spiego meglio , al bambino da quanto ho potuto vedere piace prendere parte "attiva" nei tuoi giochi , cioè piu riesci a coinvolgerli e piu loro si stupiranno nel vedere le tue magie .
Detto cio passiamo ai giochi veri e propri , Qualche routine di cambio colore dei foulard con il sacco scambio secondo me puo essere un buon gioco da mostrare , Un altro cosa che potresti fare è usare l'FP per fare sparizione di un foulard dal tuo pugno e farlo riapparire in qualche posto insolito ( tipo da dentro un palloncino che farai scoppiare , da dentro l'orecchio di un bambino , dentro la bocca di un pupazzo del asilo o in un qualsi altro voglia posto che ti sembra bizzarro e che possa divertirli )
O altrimenti potresti presentare una versione semplificata dei bussolotti ( se infarcisci bene il gioco con una buona presentazione e fai le mosse piano i bambini riusciranno a seguire il gioco e si divertiranno )
Un altro gioco molto bello che puoi fare per coinvolgere i bambini sono le palline di spugna , volendo puoi fare la routine delle palline di spugna con due fazzoletti con disegnato sopra due conigli ( non so , inventarti una storia dove dici che il coniglio passa da una mano al altra fino a incontrare l'altro coniglio )
Come finale potresti presentare ''il sogno del avaro'' facendo apparire le monete da dietro le orecchie dei bambini o in altri posti insoliti .
I giochi che puoi presentare sono molti , l'importante è che tu riesca a infarcirli con presentazioni accattivati e che tu riesca a coinvolgere i bambini .
Se ti serve qualche altra idea di qualche gioco puoi contattarmi in un messaggio privato ,cosi posso spiegarti meglio usando anche nomi tecnici ( cosa che in un post pubblico non mi è consentito fare per la deontologia del mago )
“Il prestigiatore non è che un attore che recita la parte del mago.”
Robert-Houdin

Mr Clap
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/01/2014, 19:52

15/07/2014, 10:37

per quel che riguarda la mia esperienza coi bambini posso dire la seguente:
- quando m'hanno contattato per la fascia d'età che solitamente frequenta gli asili nidi, io glielo dico bello chiaro, a quell'età non percepiscono ancora l'effetto magico, il cambio colore, la sparizione, sono ancora troppo distratti per poter seguire le varie fasi di un effetto magico, a maggior ragione con sacchi a scambi e bussolotti.
- se proprio devo fare qualcosa preferisco fare qualcosa coi pupazzi, che i bimbi piccoli apprezzano molto, ho una scimietta che m'abbraccia e posso far muovere con la mano dentro, la faccio parlare, (non serve essere grandi ventrilloquisti con quella fascia d'età, anche se ti vedono un pò muovere la bocca a loro piace pensare che è il pupazzo che parla), faccio finta di fare discussioni comiche con il pupazzo, gli faccio mangiare una banana di spugnia che sputa 4/5 volte e questo ai bambini li fa ridere da pazzi, poi una scenetta con la corda indiana, e gli faccio produrre le palline di spugnia dalla bocca, in maniera veloce facendo finta che io non m'accorgo che ha le palline in bocca e il tempo che gliene tolgo una ne ha subito un'altra ed i bambini me lo fanno notare loro; la lavagna che muove occhi e bocca, insomma queste situazioni dove posso interagire anche se loro rimango al loro posto, anche perchè io prediligo effetti dove interagisco con i bambini e non faccio effetti da solo, chiamo sempre più assistenti in modo che tutti partecipano e si divertino sentendosi parte integrante dello spettacolo, ciò con tutte le fascie d'età, anche con gli adulti.

milano016
Messaggi: 9
Iscritto il: 04/02/2014, 10:29

19/07/2014, 3:21

Grazie a tutti per i preziosi consigli!!!!

genny84
Messaggi: 33
Iscritto il: 29/01/2015, 11:20

03/02/2015, 15:59

Ciao,
come esperienza personale, posso suggerirti :
D'lite (magari colori diversi e se c'è anche l'hai il sacchetto d'lite) puoi far uscire le luci dalle loro tasche,orecchi o qualsiasi cosa tu voglia.
Bacchette varie (che si rompe,la topsy popsy, moltiplicazione,ecc...) coinvolgendo i bambini ATTIVAMENTE, facendo credere che sono loro che fanno la magia.
Quaderno magico.
Poi sinceramente l'età effettivamente è quella che è, sono mooooolto piccoli per essere attratti dalla magia.
Magari prova qualcosa che vedi piace molto a fuo figlio/a , può essere molto indicativo.
Facci sapere poi com'è andata ;)
Genny Potter Magician!
Buona magia a tutti!

foxluke85@gmail.com
Messaggi: 7
Iscritto il: 25/07/2018, 13:05

25/07/2018, 13:09

a quell'età loro non conoscono il mondo, quindi non conoscono le regole che lo animano. Per loro tutto è magia. una sparizione di una pallina non è diversa dal chiudere una pallina dentro ad un cassetto... un foulard che vola non è diverso da un uccello o un aereo... un libro che diventa colorato è magico esattamente come una televisione che fa vedere le immagini in movimento... non riesci a fare magia a loro perchè loro non sanno cosa è magia.
Sculture di palloncini, storielle recitate, gag comiche quelle le capiscono se sono fatte a loro misura.

Avatar utente
GabriGrimm
Team Leader
Messaggi: 4050
Iscritto il: 15/10/2013, 7:59

27/07/2018, 8:46

Ciao, ti rispondo un pò in ritardo, ma magari ti servirà successivamente.
Concordo anche io con Mr Clap, a quell'età i bambini ancora non percepiscono la magia, anche se al giorno d'oggi sono molto più svegli di quello che si pensa.
Personalmente ai bambini del nido propongo qualcosa in cui possano essere coinvolti a turno.
Bolle di sapone con apparizione della palla da contact e relative figure.
D'lite con favola ( racconto dell'esistenza delle fate e che vivono laddove i bimbi giocano e sono felici...)
Ho il mio pupazzo parlante che risponde a tutte le loro domande.
Magic book con animali ( faccio prima pensare ad un animale, lo faccio disegnare in aria, me lo faccio tirare dentro al libro e in seguito distribuisco fazzoletti colorati con cui "spolvereranno il libro" per poi renderlo tutto colorato).
Eseguo ,se vedo che mi seguono , il "Candy Farm", con comparsa di caramelle, e in seguito dentone e spazzolino da denti gigante dicendo che dopo aver mangiato i dolci bisogna lavarsi i denti.
Usare molti prop e frasi che sentono nel quotidiano è importantissimo perchè rendono la loro esperienza magica più concreta.
Un altro gioco che eseguo è proprio l'ampolla della forza, una bottiglietta con dentro acqua alla menta, faccio vedere loro che senza di quella la mia forza è pari a quella di un bambino, provo a sollevarli ma niente...una volta bevutane qualche sorso (utile anche per la salivazione dato che bisogna parlare tanto), posso sollevarli anche due alla volta.
Routine bacchette magiche divertenti e saluti finali.
Ti consiglio inoltre di leggere "Il coniglio di Alice", sopratutto la prima parte,è molto molto importante.
Se invece devi fare uno spettacolo estivo ti consiglio le bolle di sapone, gli attrezzi hanno un costo, ma ne vale la pena ;)
Qual è la cosa che ti piace di più nella tua città?
...i salti alti...

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti