lettere

mario fontanesi
Messaggi: 14
Iscritto il: 03/11/2020, 14:57

30/12/2020, 19:15

buonasera,
Avevo in mente da qualche giorno un effetto di predizione di una parola formata da lettere nominate dagli spettatori.
Sapete quali sono le lettere più nominate dalle persone?

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1380
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

30/12/2020, 19:48

mario fontanesi ha scritto:
30/12/2020, 19:15
buonasera,
Avevo in mente da qualche giorno un effetto di predizione di una parola formata da lettere nominate dagli spettatori.
Sapete quali sono le lettere più nominate dalle persone?
Non credo che esistano statistiche al proposito, ma esistono metodi migliori per questo tipo di effetti, che non basarsi sulle statistiche. Se non l'hai ancora fatto ti consiglio la lettura dei "13 Gradini al Mentalismo" di Corinda, dove alcuni di questi metodi sono spiegati nel dettaglio.

Se invece proprio vuoi ricorrere alle lettere più nominate dalle persone, potresti metterti a fare tu le statistiche, e poi puoi condividere i risultati qui sul forum ;)
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

Avatar utente
=ET=
Messaggi: 1857
Iscritto il: 04/10/2013, 22:12
Località: RE

30/12/2020, 20:05

In questo caso le carte con le lettere possono fare al caso tuo... 8-)
oppure un sacchetto a doppio scambio ad esempio... usa la tua fantasia..! :twisted:
=ET=

"L'importante è crederci" (Mia Moglie)

.

mario fontanesi
Messaggi: 14
Iscritto il: 03/11/2020, 14:57

31/12/2020, 15:54

si ma io preferivo non usare lo swami né scambi di biglietti

Avatar utente
The Matt
Moderatore
Messaggi: 1380
Iscritto il: 25/12/2014, 18:22
Località: Svizzera

31/12/2020, 20:08

mario fontanesi ha scritto:
31/12/2020, 15:54
si ma io preferivo non usare lo swami né scambi di biglietti
Ci sono altre maniere senza dover usare swami né switch... il problema però è che finché non saremo in grado di leggere nella mente sul serio, qualche metodo fisico devi usarlo :lol:
"Last night I shot an elephant in my pajamas, and how he got in my pajamas I'll never know" - Groucho Marx

mario fontanesi
Messaggi: 14
Iscritto il: 03/11/2020, 14:57

01/01/2021, 22:34

la mia idea era la forzatura psicologica

Avatar utente
=ET=
Messaggi: 1857
Iscritto il: 04/10/2013, 22:12
Località: RE

04/01/2021, 16:55

mario fontanesi ha scritto:
01/01/2021, 22:34
la mia idea era la forzatura psicologica
La tua idea mi piace molto io la uso ma saresti poi in grado di reggere e risalire un NO HIT? Inizia a chiederti questo e poi, se sei in grado di gestirlo; cerca e prova.
Nella criptografia e la decodifica ci sono un può di dati ma ti saranno poco di aiuto tipo:
Nel tedesco ci sono un +5% di "f" che nel italiano, dato irrelevante perché loro cercano di decodificare un sistema e tu una parola( o frase)

Inizia a forzare i classici. Rosso, Martello, "7" per iniziare dopo averli capiti e fatti tuoi; ci vuole qualche migliaio di volte prese per affinare le dinamiche ed i tempi giusti. almeno un paio di anni se hai la possibilità di farlo ogni giorno una decina di volte (con buon esito o almeno parziale) ...
Poi vedi te 8-)
=ET=

"L'importante è crederci" (Mia Moglie)

.

Avatar utente
BigC
Messaggi: 10
Iscritto il: 24/02/2020, 16:18
Località: LC

23/02/2021, 15:31

Ciao,
se ho capito bene quello che stai cercando trovi la tabella delle frequenze per la lingua italiana qui:
http://www.dma.unina.it/cutolo/didattica/PLS/crittoperm/crittogramma_randperm1.php
Deriva, come giustamente fa notare il buon ET, dall'analisi statistica delle frequenze per quello che viene definito cifratura per sostituzione monoalfabetica.
(ok lo so sembra che io stia facendo il professorino :ugeek: vi assicuro che non è così :lol: )
Mi chiedo però se, in caso di "phishing", non possa risultare utile in qualche modo ...
My2C
BigClaudione :arrow: BigCialtrone

esp
Messaggi: 23
Iscritto il: 29/04/2021, 16:34

29/04/2021, 17:18

Ciao,
il tuo intervento mi ha stimolato due idee che ti condivido:

1) Forzare la "E", la lettera più frequente in italiano (https://it.wikipedia.org/wiki/Analisi_delle_frequenze). Chiedi ad una persona una parola a caso che probabilmente conterrà almeno una "E". E poi vai di equivoco.

2) Utilizzare il principio usato nell'effetto "Destination" di Russ Andrews per ristringere a 5 lettere e poi gestire queste con il multiple outs.

mario fontanesi
Messaggi: 14
Iscritto il: 03/11/2020, 14:57

03/05/2021, 15:37

grazie dove lo posso trovare

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite